22 giorni fa 12/11/2021 01:12

Riflettori sulla Serie B, dove brilla l'incertezza

Tra protagoniste attese e nuove candidate alla promozione

Tra protagoniste attese e nuove candidate alla promozione, uno sguardo alla categoria “di mezzo” dopo i primi quattro turni. Al comando dei gironi Piacenza, Lions Amaranto, San Donà, Primavera e Frascati

Che succede in Serie B? Con la ripartenza stanno emergendo nuove forze nella categoria di mezzo del “rugby minore” nostrano, da sempre ricca di sorprese e intrecci di destini. Un'incertezza storica a cui quest'anno si aggiungono le difficoltà di tornare in campo dopo un anno e mezzo di stop forzato, con tanti giocatori “dispersi” tra chi ha deciso di appendere le scarpe al chiodo e chi non se la sente di riprendere l'attività, per tante diverse ragioni.

L'unica certezza è che ci sono sempre quattro posti, uno per girone, per ambire alla promozione in A. Un obiettivo riservato cioè solo alle migliori, senza possibili appelli non essendo previsti playoff.

 

Alla prima pausa di campionato, al comando dei raggruppamenti territoriali si trovano Piacenza (Girone 1), Lions Amaranto (Girone 2), San Donà (Girone 3), Primavera e Frascati (Girone 4). Oltre alle quattro capolista ci sono alcune squadre imbattute e potenzialmente in grado di agganciare la vetta o addirittura scavalcare l'attuale leader.

 

E' il caso di Rovato (14 punti), secondo a una lunghezza da Piacenza (che ha perso una partita) ma con un match da recuperare. In tre turni i bresciani hanno lasciato per strada solo un bonus. Oppure del Parma 1931, nella stessa situazione di classifica ma con tre lunghezze di distacco dal Lions Amaranto, che finora ha centrato un solo bonus offensivo.

 

Nel Girone 3 tutto sembra pendere da subito in favore del Lafert San Donà, club abituato a palcoscenici più prestigiosi, che a seguito della pandemia ha deciso di ripartire dalla Serie B. I biancazzurri veneziani guidano la graduatoria a quota 18 e sono l'unica squadra imbattuta insieme al Viadana (13 punti), che però ha giocato una gara in meno. Un match perso a testa invece per Bologna 1928 e Patavium Union, seconde con 14 punti.

 

Al Sud solo una squadra ha giocato più tre incontri, la Partenope che tuttavia si trova ancora ferma al palo con 0 punti. Le uniche formazioni a punteggio pieno dell'intera categoria però si trovano qui e sono Primavera Roma e Frascati 2015, al comando con 15 punti, tallonate da vicino dal Paganica (13) che a differenza loro non è riuscito a centrare tutti i bonus. A quota 9 si trova poi l'Arvalia Villa Pamphili, l'altra formazione ancora imbattuta del Girone 4 con due successi in altrettante uscite.

 

Come la Partenope, in forte crisi di risultati, rimangono finora a bocca asciutta Amatori Capoterra (2 partite) e Ivrea, Jesi (3) e Ragusa (3), mentre Cus Padova e Valsugana Cadetta chiudono la classifica del Girone 3 con 1 punto in tre partite.

 

Notevoli anche per B gli effetti del maltempo dell'ultimo mese, specialmente al Sud e nelle Isole. Solo a Nord Est non ci sono stati rinvii e le formazioni con una gara in meno hanno osservato il loro turno di riposo (i gironi sono tutti da 11 squadre).

 

Risultati e classifiche di Serie B

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Oggi in campo Calvisano e Petrarca per la nona giornata

Oggi in campo Calvisano e Petrarca per la nona giornata

Rinviati due match causa COVID 19, domani Valorugby-Colorno
Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Ampio successo dei calvini al Giulio Onesti
Le formazioni dei recuperi di Top10

Le formazioni dei recuperi di Top10

Sfida testa-coda tra Lazio e Calvisano
“Stiamo vivendo una situazione insolita, ma siamo pronti a giocarci le nostre carte”

“Stiamo vivendo una situazione insolita, ma siamo pronti a giocarci le nostre carte”

Luca Varriale commenta la situazione inusuale che sta vivendo Noceto
Solo due match in programma nella domenica di Top10

Solo due match in programma nella domenica di Top10

Cancellate le sfide di Colorno e Calvisano a causa di positività al COVID-19
Serie A tra conferme e nuove candidate alla promozione in Top 10

Serie A tra conferme e nuove candidate alla promozione in Top 10

Cus Torino, Biella, Vicenza e Romagna le prime sorprese del campionato cadetto

ultime notizie di Serie B

notizie più cliccate di Serie B