13 giorni fa 14/05/2022 18:09

Rhyno Smith stellare, Benetton batte le Zebre 39 a 17

Successo per i Leoni nel recupero di URC, hat-trick per Rhyno Smith

Benetton e Zebre tornano a sfidarsi a Monigo, nel match di recupero della nona giornata di United Rugby Championship. Nove gli Azzurri titolari per i Leoni, sei per le Zebre.

Inizio consistente per Benetton, con Rhyno Smith che trova il break vincente, accelera e in solitaria va a marcare la meta del 7 a 0 dopo appena due minuti di gioco. Al 17' raddoppio dei trevigiani: Albornoz mette l'assist per Padovani che va a segno in prima fase, 14 a 0. Dopo tre minuti le Zebre riescono a dimezzare lo svantaggio: da touche palla veloce da Canna a Jacopo Trulla che va in meta per il 14-7. Al 29' Canna riesce a trovare la meta che potrebbe valere il pareggio ma il TMO vede un in avanti prima del grounding... meta annullata. Al 35' Canna accorcia dalla piazzola: 14 a 10.

Al 42' nuovamente Benetton a segno, ancora una volta con Rhyno Smith: Laloifi e Gesi non si intendono bene sul rimbalzo dell'ovale, Smith recupera e va a segno per il 21 a 10. Meta del bonus per Treviso al 57': Rhyno Smith (già man of the match) ha spazio davanti a se accelera e trova l'hat trick di giornata, che vale il 31 a 10. Le Zebre provano a rifarsi sotto: da touche ottimo scambio tra Canna e Trulla, con l'ala che vola alla bandierina per il 31 a 17. Piazzato di Smith al 74', premiato man of the match. Sul finale di partita arriva un'altra meta di Benetton, firmata dall'ex Zebre Mattia Bellini che porta i suoi sul 39 a 17.

 

 

Tabellino: 2' meta Smith tr. Smith (7-0), 17' meta Padovani tr. Smith (14-0), 20' meta Trulla tr. Canna (14-7), 35' cp. Canna (14-10), 42' meta Smith tr. Smith (21-10), 48' cp. Smith (24-10), 57' meta Smith tr. Smith (31-10), 60' meta Trulla tr. Canna (31-17), 74' cp. Smith (34-17), 79' meta Bellini (39-17)
Calciatori:  6/6 Rhyno Smith (Benetton), 0/1 Leonardo Marin (Benetton), 3/3 Carlo Canna (Zebre)
Cartellini: 50' giallo a Mattia Bellini (Benetton)

Man of the match: Rhyno Smith (Benetton)

 

Benetton: 15 Rhyno Smith, 14 Edoardo Padovani, 13 Ignacio Brex, 12 Tommaso Menoncello, 11 Mattia Bellini, 10 Tomas Albornoz, 9 Alessandro Garbisi, 8 Lorenzo Cannone, 7 Michele Lamaro (c), 6 Manuel Zuliani, 5 Federico Ruzza, 4 Marco Lazzaroni, 3 Simone Ferrari, 2 Giacomo Nicotera, 1 Thomas Gallo
A disposizione: 16 Hame Faiva, 17 Ivan Nemer, 18 Nahuel Tetaz, 19 Giovanni Pettinelli, 20 Toa Halafihi, 21 Dewaldt Duvenage, 22 Leonardo Marin, 23 Filippo Drago

Zebre: 15 Junior Laloifi, 14 Jacopo Trulla, 13 Erich Cronjé, 12 Enrico Lucchin, 11 Simone Gesi, 10 Carlo Canna, 9 Alessandro Fusco, 8 Jimmy Tuivaiti, 7 Iacopo Bianchi, 6 Luca Andreani, 5 Andrea Zambonin, 4 David Sisi (c), 3 Ion Neculai, 2 Luca Bigi, 1 Danilo Fischetti
A disposizione: 16 Giampietro Ribaldi, 17 Paolo Buonfiglio, 18 Eduardo Bello, 19 Gabriele Venditti, 20 Ross Vintcent, 21 Nicolò Casilio, 22 Michelangelo Biondelli, 23 Franco Smith Jr

Stadio Monigo
Arbitro: Gianluca Gnecchi (FIR)
Assistenti: Filippo Russo (FIR), Rosella Franco (FIR)
TMO: Matteo Liperini (FIR)

 

 

 

 

Foto Twitter @benettonrugby

notizie correlate

ultime notizie di United Rugby Championship

notizie più cliccate di United Rugby Championship