1 mese fa 27/11/2021 15:43

Marin piazza il calcio decisivo, Benetton batte Glasgow 19 a 18

Sfida blindata quella tra Leoni e Warriors, alla fine i biancoverdi la spuntano all'80'

Riparte lo United Rugby Championship con l'unica sfida italiana in programma oggi, quella tra Benetton e Glasgow Warriors. A Monigo i Leoni tornano in campo con gli scozzesi dopo sette mesi dall'ultima sfida, che ha visto i trevigiani trionfare per 46 a 19 nel vittorioso Pro14 Rainbow Cup.

Bella partenza dei padroni di casa con la meta di Rhyno Smith dopo appena un minuto di gioco (5-0). Percussione degli avanti scozzesi e al 6' ecco la meta di Dempsey che vale il pareggio. Al 20' ottimo avanzamento nei 22 avversari, arriviamo ad un passo dalla linea, palla per Pettinelli che in modo rocambolesco va in meta per il 10 a 8. Al 35' nuovo sorpasso di Glasgow con la meta di Darge, ma gran forza d'animo dei Leoni nel finale di primo tempo, che chiudono gli spazi e bloccano il gioco offensivo degli scozzesi.

Secondo tempo che inizia male. Al 44' giallo per Michele Lamaro che tiene il pallone senza restare sugli appoggi... almeno secondo l'arbitro van der Westhuizen. Thomspon va per i pali e non sbaglia: 13-18. Troppi errori in fase offensiva in questo, con continui cambi di possesso e numerose occasioni sprecate da Treviso. Al 69' errore di Duncan Weir su calcio dai 22: il mediano tira direttamente in touche su calcio di riavvio, l'arbitro da mischia ai cinque metri per Treviso. Dall'azione successiva Leonardo Marin piazza per il 16 a 18. Gran finale per i Leoni, che ottengono tre punizioni di fila, dovuti alla scorrettezza dei Warriors: due placcaggi in alto e un placcaggio al volo in touche. All'80° ecco la possibilità di vincere con Leonardo Marin dalla piazzola: in mezzo ai pali! Allo scadere il Benetton batte Glasgow 19 a 18.

 

Tabellino: 1' meta Smith (5-0), 6' meta Dempsey (5-5), 18' cp. Thomspon (5-8), 20' meta Pettinelli (10-8), 32' cp. Marin (13-8), 35' meta Darge tr. Thomspon (13-15), 45' cp. Thomspon (13-18), 64' cp. Marin (16-18), 80' cp. Marin (19-18)
Calciatori: 3/6 Leonardo Marin (Benetton), 3/4 Ross Thompson (Glasgow)
Cartellini: 44' giallo a Michele Lamaro (Benetton)

Man of the match: Giovanni Pettinelli (Benetton)

 

Benetton Treviso: R Smith; R Tavuyara, T Menoncello, L Morisi, E Padovani; L Marin, D Duvenage ©; T Halafihi, M Lamaro, G Pettinelli, F Ruzza, C Wegner, T Pasquali, G Lucchesi, F Zani. 
A disposizione: C Els, T Baravalle, I Nemer , N Cannone, M Zuliani, A Garbisi, J Riera, L Sperandio.

Glasgow Warriors : C Forbes; K Steyn, S Tuipulotu, S Johnson©, R McLean; R Thompson, G Horne; J Bhatti, G Turner, O Kebble, R Harley, R Gray, M Fagerson, R Darge, J Dempsey. 
A disposizione: J Matthews, N McBeth, E Pieretto, K McDonald, T Gordon, J Dobie, D Weir, O Smith

 

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

notizie correlate

Benetton cede a Lione solo con l’uomo in meno

Benetton cede a Lione solo con l’uomo in meno

Bianconeri sconfitti 25-10, punteggio pesante rispetto a quanto visto in campo
Benetton a Lione per la prima vittoria esterna 2022

Benetton a Lione per la prima vittoria esterna 2022

Le formazioni in campo, su Sky la diretta TV
Benetton Rugby: Tommy Bell e di Yaree Fantini i due nuovi innesti

Benetton Rugby: Tommy Bell e di Yaree Fantini i due nuovi innesti

Benetton corre al riparo dopo i 23 convocati in nazionale
Benetton Rugby - Dragons 23-9 [VIDEO]

Benetton Rugby - Dragons 23-9 [VIDEO]

Prima vittoria europea della stagione per Benetton
Benetton nega il bonus ai Dragons e vince 23 a 9

Benetton nega il bonus ai Dragons e vince 23 a 9

Buona prova dei Leoni a Monigo contro i gallesi
Benetton Rugby pronto per la sfida europea con i Dragons

Benetton Rugby pronto per la sfida europea con i Dragons

Padovani “ai Dragons piace giocare e hanno delle ottime individualità”

ultime notizie di United Rugby Championship

notizie più cliccate di United Rugby Championship