9 giorni fa 17/09/2022 10:37

Benetton Rugby - Glasgow 33-11 [VIDEO]

Buona partenza per Benetton, Glasgow di Franco Smith battuto all’esordio

Buona la partenza del Benetton Rugby di Marco Bortolami, a Monigo alla prima uscita ufficiale della stagione di United Rugby Championship il Glasgow di Franco Smith cade 33-11 al termine di un match guidato dai Biancoverdi. Del tallonatore Lucchesi e dell’ala argentina Mendy (doppietta), ultimo arrivato a Treviso, le mete.

 

“E’ bellissimo iniziare conquistando cinque punti in casa, contro una grande squadra. Questo è il frutto del duro lavoro fatto a partire dalla prestagione. Sapevamo che ci aspettava una gara molto difficile a livello fisico, contro una squadra che muoveva la palla verso il largo” dichiara il pilone Tiziano Pasquali.

“Non potevo veramente chiedere di meglio per celebrare la 100esima presenza con la maglia del Benetton Rugby. L’esordio stagionale contro una grande squadra come Glasgow, vincere col punto di bonus nella mia 100esima partita; è stato fantastico. Devo ringraziare lo staff, tutta la società, specialmente i miei compagni di squadra che in queste 100 presenze sono stati al mio fianco e siamo andati avanti, battaglia dopo battaglia” chiude Pasquali.

 

 

 

 

Benetton Rugby - Glasgow 33-11

 

Marcature: 12′ p. Smith, 16′ p. Horne, 21′ meta Padovani, 37′ meta Lucchesi, 40′ p. Horne; 42′ meta Mendy tr. Smith, 48′ p. Smith, 57′ p. Smith, 61′ meta Zander Fagerson, 79′ meta Mendy tr. Smith.

Note: Trasformazioni: Benetton Rugby 2/4 (Da Re 0/1, Smith 2/3), Glasgow 0/1 (Jordan 0/1). Punizioni: Benetton Rugby 3/3 (Smith 3/3); Glasgow (Horne 2/2). Man of the match: Federico Ruzza (BEN).

Benetton Rugby:

15 Rhyno Smith, 14 Edoardo Padovani, 13 Ignacio Brex, 12 Joaquin Riera (57′ Ignacio Mendy), 11 Ignacio Mendy (48′ Marco Zanon), 10 Giacomo Da Re, 9 Dewaldt Duvenage (C) (66′ Sam Hidalgo-Clyne), 8 Lorenzo Cannone (60′ Toa Halafihi), 7 Manuel Zuliani (51′ Michele Lamaro), 6 Giovanni Pettinelli, 5 Federico Ruzza, 4 Scott Scrafton (60′ Niccolò Cannone), 3 Simone Ferrari (60′ Tiziano Pasquali), 2 Gianmarco Lucchesi (60′ Giacomo Nicotera), 1 Ivan Nemer (60′ Federico Zani).

Head Coach: Marco Bortolami.

Glasgow Warriors:

15 Cole Forbes, 14 Sebastian Cancelliere, 13 Sione Tuipulotu, 12 Stafford McDowall, 11 Kyle Steyn (c), 10 Tom Jordan (74′ Duncan Weir), 9 George Horne (53′ Ali Price), 8 Jack Dempsey, 7 Matt Fagerson (74′ Thomas Gordon), 6 Sintu Manjezi (58′ Rory Darge), 5 Richie Gray, 4 Lewis Bean (45′ Scott Cummings), 3 Lucio Sordoni (45′ Zander Fagerson), 2 Johnny Matthews (45′ George Turner), 1 Jamie Bhatti (45′ Oli Kebble).

Head Coach: Franco Smith.

 

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Zebre e Benetton: highlights del 2° turno [VIDEO]

Zebre e Benetton: highlights del 2° turno [VIDEO]

Due sconfitte per le italiane, Zebre ancora sul pezzo al Lanfranchi
Benetton e Zebre: il venerdì sera di URC

Benetton e Zebre: il venerdì sera di URC

Le formazioni di Zebre - Sharks e Benetton Leinster
Benetton Rugby: maul decisiva nella vittoria con Edinburgh

Benetton Rugby: maul decisiva nella vittoria con Edinburgh

Tre mete da drive, due di Lucchesi e una di punizione decidono la gara
Benetton Rugby: ingaggiato Ignacio “Kiki” Mendy

Benetton Rugby: ingaggiato Ignacio “Kiki” Mendy

L’argentino arriva dopo il divorzio della società con Ioane
Benetton Rugby e Monty Ioane rescindono il contratto

Benetton Rugby e Monty Ioane rescindono il contratto

Fir vuol mantenere i contatti per la nazionale maggiore
Monty Ioane è tornato, Benetton ora valuta il contratto

Monty Ioane è tornato, Benetton ora valuta il contratto

Il giocatore e la società sono per vie legali
Benetton Rugby: annunciati gli 8 “Academy Players”

Benetton Rugby: annunciati gli 8 “Academy Players”

Linea verde con giovani italiani e argentini

ultime notizie di United Rugby Championship

notizie più cliccate di United Rugby Championship