16 giorni fa 08/10/2021 01:07

Benetton a Belfast con Leonardo Marin titolare

La formazione dei Leoni che sfidano l’Ulster

Questa sera Benetton Treviso va di scena al Kingspan Stadium di Belfast per proseguire la striscia positiva di sette vittorie consecutive.

Sabato il successo di misura per 28-27 sull’Edimburgo è in parte merito del 19enne Leonardo Marin, il mediano di apertura della nazionale U20 che sabato allo scadere ha fatto partire il drop della vittoria da 40 metri. “Garbisi l’anno scorso era meno avanti” ha azzardato l’allenatore Marco Bortolami mentre il suo CT in Nazionale U20 Massimo Brunello commenta: “Mette la squadra in avanzamento, E’ già un leader alla sua età”.

Marin questa sera in United Rugby Championship vestirà per la prima volta la 10 contro l’Ulster fresco vincitore a Parma con le Zebre. Sono 19 i precedenti tra la franchigia trevigiana e la formazione di Belfast. 16 le vittorie per Ulster, 1 quella del Benetton e 2 i pareggi. L’ultima sfida fra Benetton e Ulster Rugby fa riferimento al match del 2 ottobre 2020, con i biancoverdi che in Irlanda persero 35-24.

Marco Bortolami schiera per la trasferta irlandese Rhyno Smith, all’esordio in biancoverde, come estremo, mentre le ali saranno Luca Sperandio a sinistra e a destra Ratuva Tavuyara. Al centro Marco Zanon e Tommaso Benvenuti. La mediana è gestita appunto da Leonardo Marin all’apertura e da Callum Braley. In panchina spicca il pilone Federico Zani dal primo minuto. Arbitro della partita la sudafricana AJ Jacobs.

 

Ulster - Benetton sarà trasmessa in diretta streaming su Mediaset Infinity alle ore 20.35, differita in seconda serata su Canale 20 alle ore 22.50.

 

Le formazioni:

Ulster: 15 Will Addison, 14 Craig Gilroy, 13 James Hume, 12 Stewart Moore, 11 Ethan McIlroy, 10 Billy Burns, 9 Nathan Doak, 8 David McCann, 7 Nick Timoney, 6 Matty Rea, 5 Sam Carter (c), 4 Alan O’Connor, 3 Tom O’Toole, 2 Rob Herring, 1 Andrew Warwick
Panchina: 16 Brad Roberts, 17 Callum Reid, 18 Ross Kane, 19 Mick Kearney, 20 Sean Reidy, 21 David Shanahan, 22 Mike Lowry, 23 Ben Moxham

Benetton: 15 Rhyno Smith, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Marco Zanon, 12 Tommaso Benvenuti, 11 Luca Sperandio, 10 Leonardo Marin, 9 Callum Braley, 8 Braam Steyn, 7 Michele Lamaro (c), 6 Giovanni Pettinelli, 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Ivan Nemer, 2 Corniel Els, 1 Federico Zani
Panchina: 16 Tomas Baravalle, 17 Cherif Traoré, 18 Tiziano Pasquali, 19 Marco Lazzaroni, 20 Sebastian Negri, 21 Lorenzo Cannone, 22 Luca Petrozzi, 23 Luca Morisi

 

 

Arbitro: AM Jacobs (SARU)

Assistenti: Paul Haycock (IRFU), Andrew Cole (IRFU)

TMO: Marius van der Westhuizen (SARU)

 

Indisponibili: Riccardo Favretto, Simone Ferrari, Thomas Gallo, Toa Halafihi, Edoardo Padovani, Franco Smith Jr, Manuel Zuliani

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Benetton Rugby sconfitto a Llanelli 34-28

Benetton Rugby sconfitto a Llanelli 34-28

Due punti di Bonus per i Biancoverdi contro gli Scarlets
Benetton Rugby: al Monigo la spuntano gli Ospreys nel finale

Benetton Rugby: al Monigo la spuntano gli Ospreys nel finale

Battaglia al Monigo, la spuntano i gallesi con un piazzato di Myler nel finale
Ulster - Benetton Rugby 28-8 [VIDEO]

Ulster - Benetton Rugby 28-8 [VIDEO]

La video sintesi dell’ultima sfida dei Leoni
Benetton Rugby - Edinburgh 28-27 [VIDEO]

Benetton Rugby - Edinburgh 28-27 [VIDEO]

Due mete di Lucchesi e il drop del giovane Marin regalano la vittoria ai Leoni

ultime notizie di United Rugby Championship

notizie più cliccate di United Rugby Championship