2 anni fa 04/04/2019 01:56

Rugby - Pillole tecniche: la meta di Rieko Ioane in Blues - Stormers [VIDEO]

Pillole tecniche da Coach Umberto Casellato

Rieccoci con l’appuntamento periodico dedicato alle tattiche e tecniche del rugby moderno. Ogni settimana vi mostreremo e analizzeremo brevemente una meta con uno dei tecnici più preparati d’Italia, Umberto Casellato attuale allenatore del Rugby Rovigo ed ex head coach di Fiamme Oro, Benetton Rugby, Zebre Rugby, Rugby Mogliano e Venezia.

In questo video potrete osservare la meta di Rieko Ioane in Blues - Stormers di Super Rugby, meta marcata da prima fase con lancio del gioco partito da touche all’altezza dei 60 metri dalla linea di meta avversaria.

 

Questo set up parte con una touche vinta sul primo blocco (numero 6), è un buon delivery per il passaggio 9-12 anche se solitamente per un passaggio tanto lungo si predilige la conquista a fondo touche.
Normalmente è difficile andare in
zona 3 (la zona di campo al largo) con un passaggio così lungo del mediano, è difficile perché ciò avvantaggia il line speed della difesa.

Una volta che la palla arriva al numero 12 (Ma’a Nonu) c’è poi un finto block dell’avanti dei Blues, la difesa sale forte e i due centri avversari ancora di più per prendere Ioane palla in mano.

L’ovale arriva al numero 10 dei Blues che scarica corto a Ioane che si trova su una linea di corsa esterna con a disposizione due compagni di squadra (numero 15 e numero 14).

Con la conquista da touche sul primo blocco le difese tendono a salire forte con l’intenzione di placcare gli avversari prima che essi possano fare due passaggi.


Da sottolineare che Rieko Ioane prende palla in mezzo ai pali e ha circa 30 metri di spazio esterno per correre, impegnare gli avversari e giocare con i suoi due compagni (numero 15 e numero 14).

I Blues sono stati bravi a stringere la difesa e permettere al giocatore più veloce di correre nello spazio per giocare il sovrannumero all’esterno.

 

 

 

 

 

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

notizie correlate

Super Rugby: Tana Umaga lascia i Blues con un anno di anticipo

Super Rugby: Tana Umaga lascia i Blues con un anno di anticipo

L’ex capitano All Black seguirà la moglie nell’attività di famiglia
Jerome Kaino: dice basta una delle migliori terze linee di tutti i tempi [VIDEO]

Jerome Kaino: dice basta una delle migliori terze linee di tutti i tempi [VIDEO]

Il meglio del terza linea All Black due volte campione del Mondo e di Francia
Blues-Highlanders 23-15, gli highlights [VIDEO]

Blues-Highlanders 23-15, gli highlights [VIDEO]

Trionfo per i ragazzi di Leon MacDonald nella finale di Super Rugby, ecco i momenti salienti
I Blues battono gli Highlanders e vincono il Trans Tasman Super Rugby

I Blues battono gli Highlanders e vincono il Trans Tasman Super Rugby

Dopo 18 anni, la franchigia di Auckland torna a vincere il massimo campionato dell'emisfero Sud
Le formazioni di Blues e Highlanders per la finale di Super Rugby

Le formazioni di Blues e Highlanders per la finale di Super Rugby

L'atto finale di Trans-Tasman Super Rugby, in scena all'Eden Park di Auckland
Blues-Highlanders sarà la finale di Trans Tasman Super Rugby [VIDEO]

Blues-Highlanders sarà la finale di Trans Tasman Super Rugby [VIDEO]

Finale tutta neozelandese all'Eden Park. Nella giornata di oggi ben cinque mete di Sean Wainui

ultime notizie di Training

notizie più cliccate di Training