1 mese fa 04/06/2022 11:57

Biarritz a rischio penalità per la prossima stagione

Non soltanto la retrocessione, adesso ci si mette anche la regola JIFF

Oltre al danno la beffa per il Biarritz. La retrocessione in ProD2 non è l'unica mazzata per il club basco, adesso c'è anche la normativa JIFF (Giocatori di Formazione Francese) a mettersi di traverso e questo comporterebbe quattro punti di penalità da scontare all'inizio della prossima stagione.

La normativa in questione prevede che ogni squadra del campionato francese schieri una media annuale di 16 giocatori di formazione francese (pertanto non stranieri). Al momento la media del club basco si attesta su 13.96, leggermente inferiore rispetto al benchmark, e questo comporterebbe una penalità come spiegato sopra. 

Questo problema non coinvolgerebbe soltanto il Biarritz. Sembra che sotto la lente di ingrandimento siano finiti i club di Tolone e Castres, che avrebbero all'attivo una media di 14 giocatori di formazione nazionale schierati durante la stagione.

 

 

 

 

Foto PressLib

notizie correlate

Zebre bene un tempo, Biarritz vince 13-26

Zebre bene un tempo, Biarritz vince 13-26

Vittoria e bonus per i baschi, bianconeri a segno con Jacopo Trull
Zebre-Biarritz, esordio per Liam Mitchell

Zebre-Biarritz, esordio per Liam Mitchell

Le formazioni della prima sfida dei bianco neri in Challenge Cup
Top14: Bordeaux e Racing raggiungo Tolosa e La Rochelle in semifinale [VIDEO]

Top14: Bordeaux e Racing raggiungo Tolosa e La Rochelle in semifinale [VIDEO]

Gli highlights dei quarti di finale del massimo campionato francese
Biarritz vince "ai rigori" e torna in Top14

Biarritz vince "ai rigori" e torna in Top14

Steffon Armitage segna il penalty decisivo
Si ritira Census Johnston, leggenda samoana

Si ritira Census Johnston, leggenda samoana

Johnston non ha potuto dire addio al rugby dal campo a causa del coronavirus
Andrea Masi: duro come la roccia

Andrea Masi: duro come la roccia

In una carriera durata sedici anni Andrea Masi ha vestito tutte le maglie che vanno dalla numero 10 alla numero 15, ha partecipato a quattro edizioni della Coppa del Mondo e ad oggi è l’unico italiano ad essersi meritato il titolo di “miglior giocat
Montpelllier - Castres 29-10 [VIDEO]

Montpelllier - Castres 29-10 [VIDEO]

Montpellier per la prima volta campione di Francia, gli highlights
Finale di Top14: Montpellier contro Castres, Garbisi contro Urdapiletta

Finale di Top14: Montpellier contro Castres, Garbisi contro Urdapiletta

Garbisi: “Devo essere onesto, non mi piace difendere. Ma bisogna placcare”.

ultime notizie di Top14

notizie più cliccate di Top14