1 mese fa 11/06/2020 10:14

Top12, con la nuova regola FIR massimo tre stranieri in campo

Ridotto da 4 a 3 il numero di giocatori schierabili in campo, che non siano di formazione italiana

La FIR ha stabilito il nuovo limite di giocatori schierabili in campo: da quattro si scende a massimo tre stranieri per squadra. Una regola di calcistica memoria, quando negli anni 80 in Serie A c'erano massimo tre stranieri per squadra. 

Certo, la FIR non è stata drastica, limitandosi al numero di giocatori da mettere in campo. Un problema non da poco per alcune squadre, che adesso dovranno rimodellare il proprio XV di partenza.

Il Rugby Rovigo, ad esempio, ha confermato giocatori come Jacques Momberg. Ha ingaggiato il pilone Swanepoel dal Petrarca, Carel Greef dai Medicei. Inoltre ha confermato il seconda linea Lubabalo Mtyanda. Uno di loro è di troppo in formazione.

A riguardo tuona il presidente rosso-blu Francesco Zambelli, dal momento che la decisione della FIR è stata improvvisa. Ecco le parole del presidente al Gazzettino di Rovigo: "Sono stupito dalla decisione, che capita in corso d'opera. Ci amareggia e ci crea un problema. In una video-riunione con la FIR, a cui non ho partecipato, l'ipotesi di modifica della regola sugli stranieri era stata accennata, ma non a partire da subito. Spero ci sia una deroga giustificata per chi ha operato gli acquisti prima della modifica, in tempi non sospetti."

 

 

Stefano Di Leonardo  1 mese fa

L'utilità di questa regola qual è? Mancano forse giocatori italiani? Non direi. Mi sembra l'ultimo dei problemi del Top12

Aldo Nalli  1 mese fa

Quattro mi sembrava più che giusto, in questo modo diminuisce la competizione tra giocatori e si perde quel po' di nuovo gioco che portavano i stranieri. E se poi esce ora con gli acquisti già fatti è proprio in linea con i provvedimenti all'italiana maniera.... Bah....

notizie correlate

Quattro chiacchiere con Sergio Parisse [VIDEO]

Quattro chiacchiere con Sergio Parisse [VIDEO]

Parisse su passato, presente e furturo
Il tifone Hagibis, la considerazione di World Rugby per il movimento italiano

Il tifone Hagibis, la considerazione di World Rugby per il movimento italiano

Dopo quest uragano World Rugby e la FIR dovranno riflettere. Per non parlare degli organizzatori giapponesi
Il Calendario della Serie A Femminile 2019-20

Il Calendario della Serie A Femminile 2019-20

La FIR ha ufficializzato il calendario della prossima stagione del campionato femminile
L'Italia U18 batte Leinster Academy per 28 a 23

L'Italia U18 batte Leinster Academy per 28 a 23

Gli Azzurrini restano in vantaggio per tutta la durata del match, prossimo impegno a Belfast contro l'Ulster
La FIR presenta gli staff tecnici delle Selezioni e delle Accademie

La FIR presenta gli staff tecnici delle Selezioni e delle Accademie

Presentati gli staff tecnici delle selezioni nazionali, accademie e centri di formazione permanenti
Top12, format invariato per la nuova stagione 2019/20

Top12, format invariato per la nuova stagione 2019/20

A Bologna è stata presentata la prossima stagione 2019-20 di Peroni Top12, nuovo format per la Coppa Italia
Rugby Rovigo: Casellato e Zambelli richiamano Fir “servono certezze”

Rugby Rovigo: Casellato e Zambelli richiamano Fir “servono certezze”

“In Francia hanno già organizzato tutti i campionati, qualcuno qui non vuole prendersi responsabilità”
Le novità sul percorso di formazione dei giocatori di interesse nazionale

Le novità sul percorso di formazione dei giocatori di interesse nazionale

La Commissione Tecnica di Alto Livello FIR ha individuato due cicli per i migliori giovani italiani

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12