3 anni fa 30/09/2018 12:44

Le parole di Casellato, Cavinato e Presutti al termine della 3° giornata

Il commento degli allenatori dopo il fine settimana di Top12

Al termine della terza giornata di Top12 ecco alcune dichiarazioni dai campi del massimo campionato italiano di rugby.

Rovigo batte di misura Mogliano dopo una gara molto chiusa e difficile, in cui le due squadre hanno commesso innumerevoli errori.

L’head coach dei Bersaglieri  Umberto Casellato alla fine del match si è detto soddisfatto:

“Siamo molto contenti perché la partita non era scontata. Poteva essere una partita migliore, ma la strada è ancora lunga. Merito al Mogliano che ha fatto una bella partita, comunque sono confidente e voglio fare i complimenti alla prima linea entrata nel secondo tempo che ha fatto un gran lavoro nell’ultima mischia. Nel complesso abbiamo giocato tanti palloni, ma abbiamo fatto troppi errori. Penso sia stata un partita come quelle d’inizio stagione, abbiamo paura di fare qualcosa, perché non lo facciamo al 100% convinti. Non è un Campionato facile, come dimostra la sconfitta del Calvisano contro San Donà. La partita contro il Reggio sarà molto dura ma i ragazzi sono pronti, dobbiamo continuare ad alzare tutti l’asticella. Anche se sappiamo che ci saranno altre partite difficili, sono molto sereno, abbiamo un obiettivo e stiamo lavorando al meglio per raggiungerlo”.

Dal canto suo Jacques Momberg, autore di una meta, esprime la sua opinione sul lavoro svolto dalla mischia nel corso del match:

“Penso che la mischia debba lavorare un po’ di più. Le prime sono andate bene, poi abbiamo subito diverse penalità e avremmo dovuto cambiare strategia di spinta in base alle scelte dell’arbitro, cosa che non è successa ma ci lavoreremo. Nel secondo tempo ci voleva un po’ più di ritmo ma questo arriverà con il tempo, la Stagione lunga e continueremo a crescere di partita in partita”.

Sull'altro versante le parole di Andrea Cavinato, allenatore del Mogliano, mostrano un pò di frustrazione per la sconfitta, pur sottolineando l'ottima prestazione della sua squadra.

"Perdere quando hai il match in equilibrio fino alla fine non è mai bello, però penso che abbiamo fatto un'ottima partita. Siamo stati puniti dalla nostra inesperienza, va anche detto che Rovigo, come del resto noi, ha sbagliato una, forse due mete, che in quel momento potevano cambiare l'inerzia della gara. Non ho nulla da recriminare ai i miei giocatori, e siamo tutti estremamente sereni perché il nostro obiettivo era fare punti e non credo sarà facile per nessuno venire a Rovigo e fare risultato. Quindi, oggi va bene così."

Scotta di più la sconfitta de I Medicei che a Roma perdono di un solo punto contro le Fiamme Oro. A rovinare la festa un piazzato di James Ambrosini arrivato a poco più di cinque minuti dalla fine dell'incontro. Ecco il commento di Pasquale Presutti, coach della squadra toscana.

«Abbiamo giocato in trasferta, con una squadra difficile, e abbiamo perso all'ultimo minuto. Dobbiamo aver pazienza e continuare a lavorare. Commettiamo ancora qualche errore di troppo che poi paghiamo nel corso della partita. Nel secondo tempo abbiamo commesso meno errori rispetto al primo e siamo stati molto bene in partita. Poteva venire un calcio a favore nostro o contro di noi... Pazienza. Ci prendiamo questo punto e continuiamo a lavorare».

 

Risultati e classifica della 3° giornata di Top 12 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Alfio Guarise

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

notizie correlate

Andrea Cavinato su arbitri e Top10

Andrea Cavinato su arbitri e Top10

Torna a parlare l’ex tecnico di Italia U20, Calvisano, Zebre e Petrarca Andrea Cavinato
Andrea Cavinato: “serve una congiunzione tra l’alto livello giovanile e l’alto livello seniores”

Andrea Cavinato: “serve una congiunzione tra l’alto livello giovanile e l’alto livello seniores”

Il nuovo staff tecnico del VII Torino per riportare la città in massima serie
Andrea Cavinato ingaggiato dal Rugby Colorno

Andrea Cavinato ingaggiato dal Rugby Colorno

Lo staff tecnico del Colorno avrà un nuovo assistant coach dell’attacco
Allrugby Podcast: Andrea Cavinato presenta il campionato TOP10

Allrugby Podcast: Andrea Cavinato presenta il campionato TOP10

Episodio 3 della nuova stagione di Allrugby Podcast
Andrea Cavinato colpito da un malore “non so se continuerò ad allenare”

Andrea Cavinato colpito da un malore “non so se continuerò ad allenare”

“Questa con Mogliano è stata la stagione emotivamente più difficile”
Rugby: obbligo di vaccino per allenamenti e partite

Rugby: obbligo di vaccino per allenamenti e partite

Super Green Pass per le attività sportive di squadra a partire dal 10 gennaio 2022
Rugby: campionati sospesi fino al 30 gennaio 2022

Rugby: campionati sospesi fino al 30 gennaio 2022

Proseguiranno in gennaio solo Top10 e Coppa Italia

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12