6 mesi fa 04/01/2020 15:52

La Lazio in partita per 45 minuti, poi Rovigo ipoteca il risultato

I Bersaglieri superano i bianco-celesti per 17-39 e consolidano la prima posizione in classifica

Sfida tra la prima della classe contro l'ultima in classifica. Un match impari, ma i bianco-celesti devono provare a vincere per risalire la china e lasciare la zona retrocessione.

Prima meta dell'incontro con Lorenzo Citton, che porta il Rovigo in vantaggio (0-5). Al 17' la Lazio accorcia le distanze con la meta di Francesco Cozzi: 7-8. Al 22' giallo per la Lazio a Cosma Garfagnoli, Menniti-Ippolito va per i pali e non sbaglia: 7-11. Al 32' arriva la seconda meta per i Bersaglieri, con Angelini che vola in mezzo ai pali (7-18). Al 39' i bianco-celesti accorciano nuovamente le distanze con la meta di Nahuel Milan (14-18).

Al 43' altro piazzato di Cozzi (17-18), ma due minuti dopo arriva la marcatura di Massimo Cioffi (17-25). Al 58' raddoppio di Lorenzo Citton, con la meta che vale il bonus per Rovigo (17-32). Al 66' brutta botta per Diego Antl che prende una gran botta e resta a terra. Il giocatore viene trasportato fuori dal campo in barella. Nel finale di gara arriva la seconda meta di Cioffi per il 17-39 finale.

 

Tabellino: 6' meta Citton (0-5), 13' cp. Menniti-Ippolito (0-8), 17' meta Cozzi tr. Cozzi (7-8), 22' cp. Menniti-Ippolito (7-11), 32' meta Angelini tr. Menniti-Ippolito (7-18), 39' meta Milan tr. Cozzi (14-18), 43' cp Cozzi (17-18), 45' meta Cioffi tr. Menniti-Ippolito (17-25), 58' meta Citton tr. Menniti-Ippolito (17-32), 80' meta Cioffi tr. Menniti-Ippolito (17-39)
Cartellini: 22' giallo a Cosma Garfagnoli (Lazio), 66' giallo a Gianmarco Duca (Lazio)

S.S. Lazio Rugby 1927: Sigillò; De Gaspari, Coronel, Lo Sasso (cap), Marocchi; Cozzi, Loro; Duca; Giancarlini, Angelone, Lomidze, Milan; Garfagnoli, Ferrara, Quiroga.
A disposizione: Giusti, Corcos, Forgini, Ricci, Cacciagrano, Albanese, Bonifazi, Baffigi.
All. Montella
FEMI-CZ Rovigo: Odiete; Bacchetti, Angelini, Modena, Cioffi; Menniti-Ippolito, Citton;, Michelotto, Lubian, Vian; Mtyanda, Nibert; D’Amico, Momberg (cap), Mienie.
A disposizione: Nicotera, Rossi, Pavesi, Ferro, Ruggeri, Visentin, Antl, Lisciani.
All. Casellato


arb. Riccardo Angelucci (Livorno)
AA1 Vicenzo Schipani (Benevento), AA2 Edoardo Meo (Roma)
Quarto uomo: Paolo Paluzzi (Roma)

 

Risultati e classifica dell'8° giornata di Top12

Foto Alfio Guarise

Dai un'occhiata alla nuova liena di palloni RM

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

notizie correlate

Rugby: online il catalogo RM 2020/21

Rugby: online il catalogo RM 2020/21

Scegli tra la vasta gamma di prodotti certificati Rugbymeet, alta qualità a prezzi davvero convenienti
Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

E' possibile tornare a utilizzare gli spogliatoi degli impianti sportivi
In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

Il governatore Zaia “lo sport di contatto e di squadra è autorizzato”
Alessandro Da Lisca: “ha smesso il rugby prima di me!”

Alessandro Da Lisca: “ha smesso il rugby prima di me!”

Il più anziano giocatore del TOP12 “ho giocato l’ultima partita senza saperlo”
Aggiornamento del Protocollo di allenamento per il rugby di base

Aggiornamento del Protocollo di allenamento per il rugby di base

Torna possibile il passaggio della palla ovale, ecco come
Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Vietato passarsi la palla o condividere scudi da placcaggio
Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Accademie? Fallimento totale. Nei Media c’è gente che è organo di partito
Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Chiude la sua carriera con ben 410 punti a livello professionistico

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12