1 mese fa 11/01/2021 13:02

Top10: i commenti post partita di Costanzo, Green, Casellato e Zambelli

Costanzo “se vogliamo crescere, queste sono partite che dobbiamo portare a casa"

L’8° turno di Peroni TOP10 ha visto le Fiamme Oro rialzare la cresta forti dell’importante successo esterno sul campo del Mogliano maturato nel finale (17-23). La Rugby Rovigo mette finalmente fine alla striscia negativa battendo agevolmente (quarta meta del bonus marcata al 33’) il Rugby Colorno al Battaglini per 54-24, prezioso punto di bonus anche per i bianco rossi con la meta marcata nel finale da Gesi. Valorugby vince ma stavolta non convince al Mirabello, nella vittoria sui Lyons è mancato il punto di bonus offensivo, 27-10 il risultato.

 

Al Quaggia di Mogliano il risultato è stato capovolto a 10 dalla fine con la gran meta su intercetto di Guardiano. Nel finale le FiammeOro chiudono il match con un piazzato, vincendo per 17-23. Mogliano freddato da un'errore nel finale. E’ soddisfatto il coach delle Fiamme Oro Craig Green, le sue parole da la Tribuna: “avevamo bisogno di questo successo e non abbiamo mai smesso di crederci, nemmeno quando siamo stati in seria difficoltà. La chiave è stata la volontà, contro un avversario che ha giocato davvero una buona gara, come del resto ci aspettavamo.”

L'analisi a freddo del coach del Mogliano Salvatore Costanzo parla di 80 minuti gettati al vento. “Se vogliamo crescere, queste sono partite che una squadra come la nostra deve portare a casa. Un match che sapevamo essere importantissimo per la nostra classifica e per la consapevolezza del nostro livello, tenuto largamente sotto controllo, alla fine perso per dettagli ed errori banali pagati molto cari”.

“A questi livelli e contro una squadra di quella qualità tutto questo si paga il triplo, e difatti la loro meta ci ha punito mentre eravamo in attacco, giocando fluidi, sicuri di poter segnare ancora e chiudere la questione”.

 

 

Al Battaglini Rovigo stende il Colorno, un risultato di cui i Bersaglieri avevano estremamente bisogno per placare i malumori dell’ambiente rodigino dopo le tre sconfitte consecutive. Con la vittoria arriva anche il bonus con ben 8 mete marcate negli 80 minuti di gara.

“E’ stato molto difficile preparare la sfida al Colorno, la settimana è stata pesante tanto che venerdì ho fatto un giro in bici per cercare di scaricare la tensione” racconta l’allenatore Umberto Casellato dal Gazzettino.

“Contava solo la vittoria. Non mi interessavano neanche i cinque punti, che alla fine comunque sono arrivati. Ho visto una squadra quadrata, tante giocate che avevamo preparato sono riuscite alla perfezione, come nel caso della meta di Cadorini da touche.”

C’è spazio anche per l’analisi del Presidente rosso blu Francesco Zambelli. “Era indispensabile vincere per voltare pagina dopo tre partite perse, anche se per pochi punti - spiega il patron, che poi precisa - Il coach Casellato non è mai stato in discussione. Questo è un anno di transizione. In primavera, dopo lo stop al campionato, era giusto riconfermare squadra e staff tecnico. Forse vincendo anche sul campo delle Fiamme Oro riusciremo a lasciarci tutto alle spalle.”

Casellato fa i suoi personali complimenti al man of the match, Paolo Uncini. “Di solito non parlo mai dei singoli ma questa volta mi sento di fare una menzione speciale - sottolinea il coach dei Bersaglieri dal Gazzettino - Uncini sta dimostrando che l'umiltà in uno sport come il nostro aiuta molto. Dopo tanto impegno, il rugby gli sta restituendo molto e, di conseguenza, lui sta dando un contributo importante alla squadra”.

 

 

 

Risultati e classifica di Peroni Top10 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

notizie correlate

La lettera di Francesco Zambelli, presidente della Rugby Rovigo

La lettera di Francesco Zambelli, presidente della Rugby Rovigo

“Non tollero che il nostro rugby sia relegato alla Serie B”
Zambelli sulla sospensione campionati: "la Fir è stata scorretta”

Zambelli sulla sospensione campionati: "la Fir è stata scorretta”

Il tecnico Casellato: “si poteva aspettare a prendere la decisione”
Insulti Casellato, Zambelli "Lavori socialmente utili"

Insulti Casellato, Zambelli "Lavori socialmente utili"

Le dichiarazioni dopo gli insulti dell'allenatore rosso-blu
Rugby Rovigo: Zambelli è di nuovo Presidente

Rugby Rovigo: Zambelli è di nuovo Presidente

Nel cda Reale e Favaretto per riappacificare la Monti e la prima squadra
Rugby Rovigo: Zambelli lascia, è la fine di un’era?

Rugby Rovigo: Zambelli lascia, è la fine di un’era?

Zambelli voleva la rottura con la Monti Junior e il Comune di Rovigo
Rugby Rovigo: Francesco Zambelli su centralità dei club, rapporto FIR e dimissioni

Rugby Rovigo: Francesco Zambelli su centralità dei club, rapporto FIR e dimissioni

A Rovigo vengo considerato come il presidente che “mette i soldi”
Rugby Rovigo: si dimette il presidente Zambelli

Rugby Rovigo: si dimette il presidente Zambelli

La lettera di dimissioni del presidente dei Bersaglieri

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10