1 mese fa 04/12/2022 18:58

Top10: Colorno solo in vetta, Fiamme e Valorugby inseguono

Resoconto e tabellini del 7° turno di Peroni Top10

Il Rugby Colorno batte nettamente Mogliano conquistando la vetta della classifica in solitaria, le Fiamme Oro battono Viadana e inseguono, Valorugby vince un non facile derby emiliano con i Lyons Piacenza.

All’HBS Stadium di Colorno i Biancorossi vincono e convincono con il fanalino di coda Mogliano per 49-20, partita vivace sopratutto nel secondo tempo, a fare la differenza a mischia colornese (il pilone Antonio Tangredi POM) e il piede dell’infallibile Ceballos (7/7 e 100% di realizzazione). Mogliano prova a segnare la quarta meta del bonus ma i crampi all’unico tallonatore disponibile Rosario fermano la risalita.

Alla caserma Gelsomini, nonostante una prima fiammata del Viadana ad opera di Herrera, le Fiamme Oro conducono il primo tempo (24-7), nella seconda frazione però i mantovani si rifanno sotto creando dubbi nella gestione cremisi che comunque ottiene una importante vittoria per 27-17.

Infine al Mirabello di Reggio Emilia i padroni di casa del Valorugby fagiano con la “piccola” Lyons, la sfida è particolarmente chiusa con il terza linea Portillo che segna rispondendo a Schiabel e portando in pareggio (8-8) a 15 minuti dalla fine, ci pensa poi Dan Newton a mettere in sicurezza il risultato sul 14-8 finale.

 

03.12.22 – ore 15 diretta Eleven Sports

Cus Torino v FEMI-CZ Rovigo 18-45 (0-5)

03.12.22 – ore 16 diretta Rai Sports e Eleven Sports

Petrarca Rugby v Transvecta Calvisano 22-15 (4-1)

04.12.22 – ore 14 diretta Eleven Sports

HBS Colorno v Mogliano Veneto Rugby 49-20

04.12.22 – ore 15 diretta Eleven Sports

Fiamme Oro Rugby v Rugby Viadana 1970 27-17 (4-0)

Valorugby Emilia v Sitav Rugby Lyons 14-8 (4-1)

 

 

Classifica: 

28 HBS Colorno

27 Fiamme Oro Rugby

26 Petrarca Rugby

23 Valorugby Emilia

22 Femi-CZ Rovigo

17 Transvecta Calvisano

15 Rugby Viadana

9 Sitav Lyons

5 CUS Torino

4 Mogliano Veneto

 

 

 

Colorno, “HBS Stadium” – domenica 4 dicembre 2022 ore 14.00

Peroni Top10, VII Giornata

HBS Colorno v Mogliano Veneto 49-20 (28-10)

Marcatorip.t. 2’ cp. Bruniera (0-3); 9’ m. Ferrara tr. Ceballos (7-3); 27’ m. Del Prete tr. Ceballos (14-3); 33’ m. Koffi tr. Ceballos (21-3); 35’ m. Ciotoli tr. Ceballos (28-3); 40’ m. Rosario tr. Bruniera (28-10) s.t.: 42’ m. Koffi tr. Ceballos (35-10); 54’ m. Leaupepe tr. Ceballos (42-10); 69’ m. Ceccato (42-15); 76’ m. Devoto tr. Ceballos (49-15); 78’ m. Rosario (49-20)

HBS Colorno: Antl; Leaupepe, Ceballos, Devoto, Chibalie (10’ Van Tonder); Pescetto, Del Prete (58’ Augello); Mbanda (62’ Adorni), Koffi (Cap), Ciotoli (68’ Popescu); Butturini, Gutierrez (62’ Mattioli); Tangredi (55’ Galliano), Ferrara (47’ Fabiani), Lovotti (55’ Leiger)

All. Casellato

Mogliano Veneto: Viotto (56' Coletto); Douglas; Guarducci (Cap), Pratichetti (62' Semenzato); D’Anna, Bruniera, Battara; Derbyshire; Catelan (56’ Vuli Buli), Baldino; De Klerk (47’ Ceccato), Bocchi; Chalonec (70’ Spironello), Rosario, Aminu (47’ Pasqual)

All. Costanzo

Arb. Bottino (Roma)

AA1 Merli (Ancona), AA2 Imbriaco (Bologna)

Quarto Uomo: Marrazzo (Modena)

TMO: Penné (Lodi)

Cartellini: all’80’ giallo a Pasqual (Mogliano Veneto); all’80’ giallo a Koffi (HBS Colorno)

Calciatori: Bruniera (Mogliano Veneto) 2/4; Ceballos (HBS Colorno) 7/7

Note: Giornata fredda e nuvolosa, 8°. Campo in ottime condizioni. 300 spettatori.

Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 5, Mogliano Veneto 0

Peroni Player of the Match: Antonio Tangredi (HBS Colorno)

 

 

Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – domenica 4 novembre 2022, ore 15.00

Peroni TOP10, VII giornata

Fiamme Oro Rugby v Rugby Viadana 1970 (27-17) 4-0

Marcatorip.t.; 9’ cp Canna (3-0); 16’ m. Herrera tr. Madero (3-7); 19’ m. D’Onofrio tr. Canna (10-7); 33’ m Vian tr Canna (17-7); 40’ m Marinaro tr Canna (24-7) s.t. 43’ cp Madero (24-10); 50’ m Mignucci tr Madero (24-17); 60’ cp Canna (27-17)

Fiamme Oro Rugby: Menniti-Ippolito (64’ Biondelli); D’Onofrio G (72’ Tomaselli), Forcucci (49’ Angelini), Vaccari, Guardiano; Canna, Marinaro (cap); Vian, Chianucci, D’Onofrio U.; Fragnito (45’ Chiappini), Stoian (60’ Angelone); Vannozzi (60’ Tenga), Taddia (49’ Moriconi), Barducci (52’ Iovenitti)

all. Castagna

Rugby Viadana 1970: Sauze; Ciardullo, Herrera, Dogliani, Crea (74’ Ferrarini); Madero, Gregorio (56’ Di Chio), Locatelli, Paolucci, Romanini (75’ Schinchirimini); Caila (75’ Mannucci), Zottola); Mignucci (66’ Denti Ant.), Montilla (60’ Fiorentini), Tejerizo

all. Urdaneta

Arb.  Filippo Russo (Treviso)

AA1 Dante D’Elia (Taranto); AA2 Daniele Pompa (Chieti)

Quarto uomo: Orazio Di Maio (Napoli)

TMO: Vincenzo Schipani (Benevento)

Cartellini: al 38’ giallo a Montilla (Rugby Viadana 1970); al 43’ giallo a Canna (Fiamme Oro Rugby); al 55’ giallo a Tejerizo (Rugby Viadana 1970); al 69’ giallo a Chiappini (Fiamme Oro Rugby)

Calciatori: Canna (Fiamme Oro Rugby) 5/5; Menniti Ippolito (Fiamme Oro Rugby) 0/1; Madero (Rugby Viadana 1970) 3/3

Note: Osservato un minuto di silenzio per le vittime del nubifragio di Ischia. Spettatori 400 ca.

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 4; Rugby Viadana 1970 0

Peroni Player of the match: Ugo D’Onofrio (Fiamme Oro Rugby)

 

 

Reggio Emilia, Stadio “Mirabello” –  domenica 4 dicembre 2022 ore 15

PERONI TOP10, VII giornata

Valorugby Emilia v Sitav Rugby Lyons   14-8  ( 8-3 )

Marcatori: p.t. 16’ c.p. Newton (3-0), 36’ m. Schiabel (8-0), 40’ c.p. Ledesma (8-3). s.t.  65’ m. Portillo (8-8), 67’ c.p. Newton (11-8), 75’ c.p. Newton (14-8).

Valorugby Emilia: Lazzarin; Bertaccini, Resino, Schiabel (49’ Costella), Colombo; Newton, Renton; Amenta (cap), Sbrocco, Tuivaiti; Gerosa (54’ Ortombina), Dell’Acqua (77’ Du Preez); Randisi (66’ Panerai), Luus (60’ Silva), Diaz (79’ Garziera).

All. Properzi

Sitav Rugby Lyons: Zaridze; Cuminetti, Paz, Conti, Bruno (cap); Ledesma, Fontana (77’ Via A.); Portillo, Petillo (67’ Bance), Salvetti; Janse Van Rensburg, Quaranta (52’ Lekic); Minervino, Buondonno L. (70’ Borghi), Morosi (41’ Acosta).

AllOrlandi

Arb. Rosella (Roma)

AA1 Chirnoaga (Roma), AA2 Franco (Pordenone)

Quarto Uomo: Sgardiolo (Rovigo)

TMO: Tomò (Roma)

Calciatori: Newton (Valorugby Emilia) 3/5 ;  Ledesma  (Sitav Rugby Lyons) 1/3

Cartellini: al 34’ giallo a Paz (Sitav Rugby Lyons), al 60’ giallo a Tuivaiti (Valorugby Emilia), 

Note: giornata nuvolosa, circa 6°, campo pesante. Osservato minuto silenzio per Pietro Reale. Spettatori circa 600 .

Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia  4  ; Sitav Rugby Lyons 1

Peroni Player of the Match:  Daniel Newton (Valorugby Emilia)

 

 

Foto Luca Formentini

notizie correlate

Vittoria di misura di Calvisano a Piacenza

Vittoria di misura di Calvisano a Piacenza

I risultati degli anticipi di Top10, 12° giornata
Top10, scontro diretto tra Colorno e Petrarca

Top10, scontro diretto tra Colorno e Petrarca

Le formazioni della 12° giornata di Top10
Rovigo cade a Piacenza, vincono Calvisano e Viadana

Rovigo cade a Piacenza, vincono Calvisano e Viadana

Prime quattro squadre in cinque punti, inseguono Valorugby e Calvisano
Petrarca è solo in testa, le Fiamme battono Colorno

Petrarca è solo in testa, le Fiamme battono Colorno

Giocate due sfide playoff, ora Rovigo e Calvisano possono accorciare
Top10: doppia sfida in chiave playoff

Top10: doppia sfida in chiave playoff

Le formazioni dell’XI giornata
Salvatore Costanzo squalificato due mesi

Salvatore Costanzo squalificato due mesi

Sette settimane di squalifica per il pilone del Rovigo Entienne Swanepoel

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10