1 mese fa 16/05/2021 19:54

Top10: Calvisano porta a casa il primo match con Rovigo 31-22

Gli ospiti, molto fallosi, vengono sconfitti grazie alla precisione di Hugo

Oggi scenderanno in campo Calvisano e Rovigo per la seconda semifinale del Peroni TOP10. La squadra di casa ha scelto di non avere il pubblico nonostante la possibilità di un massimo di 1000 spettatori paganti. In regular season ad avere la meglio in entrambe le occasioni era stata la squadra rossoblu, ma in una circostanza del genere tutto cambia, vedremo se i padroni di casa riusciranno a ribaltare il tutto. 

Il racconto del match:

Il primo tempo  è caratterizzato dall’indisciplina da parte di entrambe le squadre. Menniti-Ippolito e Hugo sono i mattatori della prima frazione grazie alla loro pressione al piede. Sono ben 8 i calci di punizione trasformati, rispettivamente 4 da una parte e 4 dall’altra. Un errore di handling di Calvisano costringerà i padroni di casa ad una mischia durissima che li condannerà ad essere schiacciati dalla straripante spinta rodigina e con questa arriverà anche la meta tecnica. Al Pata Stadium si va negli spogliatoi sul 12-19. 

Nel secondo tempo Calvisano sfrutta la fisicità di Vunisa andando a segnare la seconda marcatura pesante dell’incontro. La seconda frazione vede i padroni di casa comandare, al 61’ infatti passano in vantaggio grazie all’ennesimo fallo commesso da Rovigo, Hugo centra i pali e tiene il suo 100% al piede, 22-19. Dopo soli 3’ arriva un’altra infrazione da parte del XV di Casellato, Hugo è una sentenza e il risultato va sul 25-19. Damiano Mazza forza l’ennesimo tenuto a terra, Calvisano prende il largo 28-19. Cambia solo l’interprete ma il risultato no, altro tenuto a terra di Rovigo Hugo segna ancora dalla piazzola e chiude definitivamente il match, 31-19. Menniti-Ippolito riduce le distanze, ma la partita è ormai andata. 

Al Pata Stadium finisce 31-22, il primo match va a favore di Calvisano. Rovigo, se vorrà andare a giocarsi la finale, dovrà assolutamente alzare il proprio livello ed essere meno indisciplinato. 

 

Tabellino: 4’ c.p. Menniti-Ippolito (0-3), 14’ c.p. Hugo (3-3), 16’ c.p. Menniti-Ippolito (3-6), 19’ c.p Hugo (6-6), 25’ c.p. Menniti-Ippolito (6-9), 31’ c.p. Hugo  (9-9), 36’ c.p. Menniti-Ippolito (9-12), 38’ c.p. Hugo (12-12), 40’ m. Tecnica Rovigo (12-19); 48’ m. Vunisa tr. Hugo (19-19), 60’ c.p. Hugo (22-19), 63’ c.p. Hugo (25-19), 69’ c.p. Hugo (28-19), 72’ c.p. Hugo (31-19), 74’ c.p. Menniti-Ippolito (31-22).

Calciatori: Hugo (Calvisano) 9/9, Menniti-Ippolito (Rovigo) 5/5

Kawasaki Robot Calvisano: Trulla; Garrido-Panceyra, Bronzini, Mazza, Susio; Hugo, Albanese-Ginammi; Vunisa, Casolari, Izekor; Zambonin, Van Vuren; D'Amico, Morelli, Brugnara

a disposizione: Luccardi, Gavrilita, leso, Venditti, Koffi, Martani, Semenzato, Ragusi

 

Femi-CZ Rovigo: Borin; Cioffi, Moscardi, Antl, Bacchetti; Menniti-Ippolito, Trussardi; Ferro (cap.), Lubian, Ruggeri; Mtyanda, Canali; Swanepoel, Nicotera, Leccioli

a disposizione: Cadorini, Lugato, Brandolini, Sironi, Vian, Greeff, Citton, Uncini

 

Man of the match: Hugo Schalk Burger (Calvisano)

Arbitro: Marius Mitrea (Udine)

Assistenti: Manuel Bottino (Roma), Federico Vedovelli (Sondrio)

Quarto Uomo: Chirnoaga (Roma)

Quinto Uomo: Vagnarelli (Milano)

TMO: Pennè (Lodi)

Citing Commissioner: Marrama (Padova)

 

 

 

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

Aldo Nalli  1 mese fa

Bella partita e soprattutto finalmente del buon rugby in TV con replay, formazioni e commenti. Non me par vero! Chissà che si possa ripetere anche fuori dalla corsa scudetto...

notizie correlate

Mercato: Gonzalo Garcia nuovo mediano del Valorugby, Vaccari a Calvisano

Mercato: Gonzalo Garcia nuovo mediano del Valorugby, Vaccari a Calvisano

Due fresche ufficialità per i due club semifinalisti di Top10
Consegnato il Premio “Giorgio Sbrocco” a Andrea Zambonin

Consegnato il Premio “Giorgio Sbrocco” a Andrea Zambonin

Il giocatore del Calvisano viene premiato alla Cittadella del Rugby di Parma
Rugby Calvisano: ingaggiata la Zebra Samuele Ortis

Rugby Calvisano: ingaggiata la Zebra Samuele Ortis

Dopo le diverse partenze, in seconda linea arriva Ortis
Rugby Calvisano: 9 giocatori non rinnovano

Rugby Calvisano: 9 giocatori non rinnovano

I 9 giocatori in partenza che non vestiranno il giallo nero la prossima stagione
Top10: diverse probabili partenze da Calvisano

Top10: diverse probabili partenze da Calvisano

Movimenti di mercato tra Padova, Calvisano e Parma
Top 10, con il cuore Rovigo batte Calvisano 17-6 e va in finale

Top 10, con il cuore Rovigo batte Calvisano 17-6 e va in finale

La squadra di casa raggiunge Padova dopo un grande match, bellissimo spot per il rugby italiano
Rugby Rovigo e Rugby Calvisano per un posto in finale

Rugby Rovigo e Rugby Calvisano per un posto in finale

Oggi il nome della finalista che affronterà il Petrarca
Biarritz vince "ai rigori" e torna in Top14

Biarritz vince "ai rigori" e torna in Top14

Steffon Armitage segna il penalty decisivo

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10