3 mesi fa 02/06/2021 20:42

Rugby Rovigo Campione d’Italia 2020/21

I Bersaglieri vincono al fotofinish, meta di Greeff convalidata dal TMO

Duemila spettatori, il massimo numero consentito al Plebiscito, per la finalissima di Peroni Top10. Di fronte il Petrarca Rugby e il Rugby Rovigo Delta per il grande classico, il derby d’Italia. Un cambio di formazione nel XV titolare rosso blu, Antl partirà mediano di apertura come settimana scorsa, il rientrante Menniti-Ippolito, grande ex di turno, spostato estremo.

Al momento degli inni le due squadre indossano magliette celebrative per sensibilizzare al rilascio di Marco Zennaro, tesserato FIR del Venezia Rugby detenuto da aprile ingiustamente in Sudan.

Calcio d’inizio e subito 5 minuti di fuoco caratterizzati dal ritmo altissimo con Rovigo in possesso e Petrarca a difendere. Alla prima occasione il Petrarca padrone di casa punge da touche, rimessa laterale trovata da un ottimo calcio di Lyle che sfrutta la regola 50-22. E’ Cugini a marcare la prima meta della partita ripartendo dalla chiusa, il TMO conferma la meta al 7’ . Punteggio sul 7-0. Il pacchetto di mischia rosso blu fa paura al Petrarca che prima non contende la maul e poi prende calcio contro in mischia chiusa. Il primo acuto Rovigo lo suona al 20’ con un pallone recuperato nei propri 22 e la ripartenza prima ci Coronel, poi Cioffi, poi di nuovo Coronel ed infine Bacchetti che porta l’ovale nei 22 metri padovani. Mitrea alza il braccio segnalando il vantaggio, Menniti Ippolito trasforma il calcio di punizione, 7-3. Da calcio di rinvio successivo sbaglia ricezione Ferro e Vian intercetta in fuorigioco, Mitrea assegna il calcio, Lyle trasforma e porta il risultato sul 10-3.

Si rifà sotto Rovigo con un altro piazzato di Menniti (10-6). Al minuto 31 episodio importante con Tebaldi costretto al commettere fallo dopo una incursione nello spazio di Diego Antl, Mitrea estrae il giallo, Petrarca in 14 uomini e Rovigo che non ci pensa due volte giocando veloce, dopo due fasi è Ruggeri a segnare sotto i pali, Ippolito trasforma per il sorpasso rodigino, 10-13.

Ci spostiamo nella battaglia degli avanti, Borean è l’indiziato principale in mischia ordinata, il sinistro di Padova prende un altro calcio contro a fine primo tempo, Menniti piazza e manda le squadre negli spogliatoi sul 10-16 per Rovigo.

 

Il secondo tempo caratterizzato dai cambi, lasciano il campo Swanepoel da una parte, Colitti, Pavesi e Cugini (quest’ultimo sostituito nel primo tempo per infortunio) dall’altra. In campo Brandolini da una parte, Faiva, Mancini, Parri e Carnio dall’altra. I cambi fanno bene al Petrarca  che con un lungo multifase si portano a ridosso della linea di meta. A marcare è il neo entrato James Faiva che sfonda sotto i pali, 17-16.

Casellato corre ai ripari con l’impact player Greeff, fuori Lubian. Si entra nel vivo del gioco con James Faiva che sta lasciando una impronta importante sul match. Il Petrarca continua a spingere, altro multifase dei tutti neri vicino alla meta, arriva il calcio di punizione, Lyle allunga 20-16.

Occasionissima per Rovigo da touche a 5 dal termine con giocata su Greeff, Cadorini riceve palla ma vien portato fuori, si salva Padova.

Forcing finale dei Bersaglieri che attaccano partendo fuori dai 22 metri, gli avanti rosso blu lavorano e metro dopo metro vanno in meta proprio con Carel Greeff, il TMO chiamato da Marius Mitrea conferma la meta, Rovigo vince, Menniti trasforma per il 20-23 finale.

 

Rugby Rovigo campione d’Italia 2021. Il terza linea dei Bersaglieri Davide Ruggeri eletto Man of the match. Scudetto numero 90 ai Bersaglieri di Umberto Caselalto al termine di un match entusiasmante e combattutissimo.

 

 

Padova, Stadio Plebiscito – mercoledì 2 giugno ore 18.40

Peroni TOP10, Finale

Argos Petrarca v FEMI-CZ Rovigo

 

Tabellino: 7’ meta Cugini tr. Lyle (7-0), 23’ c.p. Menniti-Ippolito (10-3), 25' c.p. Lyle (10-3), 28' c.p. Menniti-Ippolito (10-6), 31’ meta Ruggeri tr. Menniti-Ippolito (10-13), 40’ c.p. Menniti-Ippolito (10-16), 55’ meta Faiva tr. Lyle (17-16), 66’ c.p. Lyle (20-16), 80’ meta Greeff tr. Menniti-Ippolito (20-23).

Calciatori: 4/4 Lyle (Petrarca). 5/6 Menniti-Ippolito, 0/1 Antl (Rovigo)

Cartellini: 31’ giallo Tebaldi (Petrarca)

Man of the match: Davide Ruggeri (Rovigo)

 

Argos Petrarca: Lyle; Coppo, Colitti, Broggin, Bettin; Zini, Tebaldi; Trotta (cap.), Cannone, Catelan; Galetto, Bonfiglio; Pavesi, Cugini, Borean. 
A disposizione: Braggiè, Carnio, Mancini Parri, Beccaris, Ghigo, Navarra, Faiva, Panozzo

All. Marcato

FEMI-CZ Rovigo: Menniti-Ippolito; Cioffi, Coronel, Uncini, Bacchetti; Antl, Trussardi; Ruggeri, Lubian, Vian; Ferro (cap.), Canali; Swanepoel, Nicotera, Leccioli.
A disposizione: Cadorini, Pomaro, Brandolini, Sironi, Greeff, Borin, Cozzi, Visentin. 

All. Casellato

 

Arb. Marius Mitrea (Udine)
AA1 Andrea Piardi (Brescia), AA2 Matteo Liperini (Livorno) 
Quarto Uomo: Gianluca Gnecchi (Brescia)
Quinto Uomo: Francesco Russo (Milano)
TMO: Stefano Roscini (Milano)
Citing Commissioner: Roberto Carra (Modena)

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

notizie correlate

Coppa Italia, vittorie dilaganti di Petrarca e Fiamme Oro

Coppa Italia, vittorie dilaganti di Petrarca e Fiamme Oro

Arrivano i primi risultati dalle squadre di Top10, che danno avvio ufficialmente alla nuova stagione
Le Zebre vincono l’amichevole con Petrarca 19-28

Le Zebre vincono l’amichevole con Petrarca 19-28

Il gioco da maul la fa da padrone al Plebiscito
Top10 Pre Stagione: vittorie per Colorno e Valorugby

Top10 Pre Stagione: vittorie per Colorno e Valorugby

I risultati delle prime amichevoli pre stagione
Pre campionato: Petrarca Rugby - Zebre al Plebiscito

Pre campionato: Petrarca Rugby - Zebre al Plebiscito

Il Plebiscito torna ad essere a casa del Petrarca Padova
Mercato: al Petrarca arrivano Canali, Citton e Casolari

Mercato: al Petrarca arrivano Canali, Citton e Casolari

I vice campioni d’Italia si rinforzano in vista del prossimo campionato di Top 10
Petrarca Rugby: conferme, arrivi e partenze da Padova

Petrarca Rugby: conferme, arrivi e partenze da Padova

I primi segnali di rugby mercato alla Guizza
Rovigo presenta il nuovo 10: ecco Abner Van Reenen

Rovigo presenta il nuovo 10: ecco Abner Van Reenen

Ultimo colpo di mercato per i Bersaglieri campioni d’Italia

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10