2 mesi fa 01/10/2022 19:41

Netto successo di Petrarca, pari tra Calvisano e Valorugby

I primi risultati delle big di Top10

Partenza perfetta per i campioni d'Italia a Padova, che superano nettamente il Mogliano per 54 a 6. Otto le mete messe a segno dagli uomindi di coach Marcato, zero lo score per Mogliano.

Il derby veneto tra i ragazzi di Marcato e Jimenez e quelli di Salvatore Costanzo si risolve nel primo quarto d’ora di gioco, con tre mete dei padovani con una doppietta Di Bartolomeo ed una marcatura di Lyle alle quali il XV trevigiano risponde con due piazzati di Fadalti: si va a riposo sul 21-6, ma è nella ripresa che la maggior cilindrata del Petrarca finisce per scavare il solco, con cinque mete nel secondo tempo e nessun punto concesso.

Al ritorno nel Peroni TOP10 dopo dieci anni, di nuovo con indosso il giallonero del “suo” Calvisano, Guglielmo Palazzani strappa subito il titolo di Peroni Player of the Match nella sfida contro il Valorugby: per il numero nove calvino, 44 caps in Nazionale e due Rugby World Cup disputate, una prestazione impeccabile e, all’ultimo minuto, il calcio piazzato che permette al XV di casa di agguantare il 30-30 finale dopo aver subito la rimonta ed il sorpasso dei Diavoli.

 

Peroni TOP10 - I giornata
01.10.22
Petrarca Rugby v Mogliano Veneto Rugby 54-6 (5-0)
Transvecta Calvisano v Valorugby Emilia 30-30 (2-2)
02.10.22 - ore 16.00 - diretta Eleven Sports
Sitav Lyons v HBS Colorno
Fiamme Oro Rugby v Cus Torino
Rugby Viadana 1970 v Femi-CZ Rovigo

Classifica: Petrarca Rugby punti 5; Transvecta Calvisano e Valorugby Emilia 2; Sitav Lyons*, HBS Colorno*, Fiamme Oro Rugby*, Cus Torino*, Rugby Viadana*, Femi-CZ Rovigo* e Mogliano Veneto 0.
*una partita in meno

Tabellini I giornata
Padova, Stadio del Plebiscito – Sabato 1 ottobre 2022
Peroni TOP10, I giornata
Petrarca Rugby v Mogliano Veneto Rugby 54-6 (21-6)
Marcatori: p.t. 3’ m. Di Bartolomeo tr Lyle (7-0), 7’ cp Fadalti (7-3), 12’ m. Di Bartolomeo tr Lyle (14-3), 15’ cp Fadalti (14-6), 17' m. Lyle tr Lyle (21-6). s.t. 52’ m. Broggin tr Lyle (28-6), 65’ m. Scagnolari tr Lyle (35-6), 69’ m. Nostran tr Lyle (42-6), 70’ m. Fou (47-6), 79’ m. Montagner tr Lyle (54-6).
Petrarca Rugby: Lyle; Fou, Scagnolari, Broggin, Schiabel; Ormson (70’ Cioffi), Panunzi (50’ Tebaldi); Trotta (cap.), Makelara (54’ Ghigo), Nostran; Marchetti, Galetto (60’ Montagner); Huges , Di Bartolomeo (70’ Scramoncin), Spagnolo (60’ Braggiè) .
all. Marcato, Jimenez
Mogliano Veneto Rugby: Fadalti; Douglas, Dal Zilio, Va’eno, Abanga; Viotto (56’ Boscain) , Semenzato (60’ Battara); Finotto, Catelan (68’ Vianello), Baldino (cap.); Grassi, De Klerk (70’ Casarin); Ceccato N. (61’ Pasqual), Chalonec (66’ Tripodo), Ceccato A. (66’ Derbishire)
all. Costanzo
Arb. Bottino (Roma)
AA1 Chirnoaga (Roma), AA2 Sgardiolo (Rovigo)
Quarto Uomo: Vianello (Treviso)
Tmo: Boraso (Rovigo)
Cartellini: 21’ giallo a Finotto (Mogliano Veneto Rugby), 52’ giallo a Chalonec (Mogliano Veneto)
Calciatori: Lyle (Petrarca Rugby) 7/8, Fadalti (Mogliano Veneto) 2/2
Peroni Player of the match: Luca Nostran (Petrarca Rugby)
Note: giornata ventosa, campo in buone condizioni. Spettatori 600 circa. Punti conquistati: Petrarca 5; Mogliano 0.

 

 

Transvecta Rugby Calvisano v Valorugby (30-30) (14-10)
Marcatorip.t. 7' c.p. Newton (0-3), 9' m Palazzani tr. Palazzani (7-3), 13' m. Luccardi tr. Palazzani (14-3), 27' m. Luus tr. Newton (14-10), s.t. 45' m. Castiglioni tr. Newton (14-17), 49' c.p. Palazzani (17-17), 51' c.p. Newton (17-20), 56' c.p. Palazzani (20-20), 60' c.p. Newton (20-23), 64' m. Silva tr. Newton (20-30), 68' c.p. Palazzani (23-30), 78' m. Ceciliani tr. Palazzani (30-30).
Transvecta Rugby Calvisano: Regonaschi (56' Vaccari); Bozzoni (20' st Consoli), Waqanibau, Massari, Bronzini; Contino, Palazzani ©; Vunisa, Bernasconi (45' Botturi), Grenon (60' Maurizi); Ortis, Van Vuren (60' Wendt), D'Amico (60' Sassi), Luccardi (45' Ceciliani), Brugnara.
All. Guidi
Valorugby: Farolini; Costella, Castiglioni, Bertaccini, Colombo; Newton, Violi © (34' Dominguez), Tuivaiti, Sbrocco, Cenedese (48' Dell'Acqua); Gerosa (48' Du Preez), Ortombina (56' Amenta); Favre (62' Mattioli), Luus (33' Silva; 41' Luus, 56' Silva), Randisi (41' Garziera).
All. Franco Properzi
Arb.: Gianluca Gnecchi (Brescia)
AA1 Alex Frasson (Treviso)  AA2 Filippo Bertelli (Brescia)
Quarto uomo: Giovanni Garro (Treviso)
TMO: Alan Falzone (Padova)
Calciatori: Palazzani (Transvecta Rugby Calvisano) 6/6, Newton (Valorugby) 6/6
Punti conquistati in classifica: Transvecta Rugby Calvisano 2, Valorugby 2

 

 

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Scomparso l’ex Presidente Fir Alfredo Gavazzi

Scomparso l’ex Presidente Fir Alfredo Gavazzi

Il rugby italiano piange la morte dell’ex presidente di Calvisano e Federugby
Incredibile al Plebiscito, Colorno batte Petrarca
 per la prima volta

Incredibile al Plebiscito, Colorno batte Petrarca
 per la prima volta

Vittorie per Calvisano e Fiamme Oro, risultati e classifica
TOP10: pretendenti al titolo e sfavorite

TOP10: pretendenti al titolo e sfavorite

La presentazione del massimo campionato italiano di rugby
Il Rugby Calvisano ingaggia Otto Louis Wendt

Il Rugby Calvisano ingaggia Otto Louis Wendt

L’australiano potrebbe esordire già da sabato
Netto successo di Calvisano su Mogliano in Coppa Italia

Netto successo di Calvisano su Mogliano in Coppa Italia

Vittoria di Rovigo e Valorugby nella prima giornata del trofeo italiano
Top10:  amichevoli, bene Calvisano e Viadana

Top10: amichevoli, bene Calvisano e Viadana

Vittorie anche per Rovigo e Colorno
Rugby Calvisano: Giampiero De Carli torna ad allenare

Rugby Calvisano: Giampiero De Carli torna ad allenare

L’ex pilone e tecnico della nazionale si occuperà della mischia, risolto il contratto con Fir

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10