1 mese fa 14/08/2021 10:58

Gli All Blacks spiegano rugby all’Australia. Ad Eden Park finisce 57-22

Bellissimo match, ma i neozelandesi dimostrano la loro netta superiorità

All’Eden Park di Auckland Nuova Zelanda e Australia aprono il Rugby Championship. Dopo la vittoria della scorsa settimana gli All Blacks sono pronti a riconfermare quanto fatto, i Wallabies invece proveranno ad innalzare il ritmo come hanno fatto negli ultimi 15’ della partita giocata precisamente 7 giorni fa. 

Il racconto del match: 

I padroni di casa partono con la quinta marcia inserita e mandano in meta il miglior finisher del XV schierato da Ian Foster, Rieko Ioane. Al 7’ arriva subito la reazione di Wallabies grazie alla velocità di Kellaway, Lolesio non riesce a trasformare. Parziale all’8’ 7-5. Retallick riallarga il divario andando a marcare al 23’. Savea grazie ad un raccogli e vai insistito fa capire che gli All Blacks sono davvero determinati a portare a casa la partita. La voglia di Michael Hooper riesce a caricare tutta la sua squadra e, dopo aver chiamato due volte mischia sui 5 metri, McDermott riesce a trovare il varco giusto per andare a marcare in mezzo ai pali. All’intervallo 21-15.

Il secondo tempo parte con l’inerzia a favore degli Aussie dove arriverà anche un’ammonizione ai neozelandesi, in particolare ad Ardie Savea, ma Paenga-Amosa manda all’aria questa occasione lanciando storta la touches. Da quel momento in poi gli All Blacks, nonostante l’inferiorità, si mettono in cattedra e iniziano a macinare minuto dopo minuto la fine dell’Australia. Al 46’ Aaron Smith manda a scuola Tate McDermott e a segnare Cody Taylor che andrà a marcare anche al 61’ grazie ad un passaggio sublime dello stesso Aaron Smith. Oltre a queste due mete nel secondo tempo ce ne saranno altre 3: la prima di Reece, la seconda segnata dal rientrante Will Jordan e l’ultima di un ottimo David Havili. 

Dave Rennie avrà molto da lavorare per arrivare più preparati nelle sfide con Argentina e Sudafrica. Gli All Blacks invece volano e si prendono i meritati 5 punti in classifica. Aspettando il match di oggi pomeriggio tra Sudafrica e Argentina i neozelandesi si ritrovano soli al comando del Championship.

 

Tabellino: 4’ m. R. Ioane tr. Mo’unga (7-0), 7’ m. Kellaway (7-5), 23’ m. Retallick tr. Mo’unga (14-5), 30’ c.p. Lolesio (14-8), 33’ m. Savea tr. Mo’unga (21-8), 40’ m. McDermott tr. Lolesio (21-15); 47’ m. Taylor tr. Mo’unga (28-15), 52’ c.p. McKenzie (31-15), 54’ m. Reece tr. Mo’unga (38-15), 62’ m. Taylor (43-15), 65’ m. Jordan tr. Barrett (50-15), 69’ m. Kellaway tr. Lolesio (50-22), 80’ m. Havili tr. Barrett (57-22)

Nuova Zelanda: 15 Damian McKenzie, 14 Will Jordan, 13 Rieko Ioane, 12 David Havili, 11 Sevu Reece, 10 Richie Mo'unga, 9 Aaron Smith, 8 Ardie Savea, 7 Dalton Papalii, 6 Akira Ioane, 5 Samuel Whitelock (c ), 4 Brodie Retallick, 3 Nepo Laulala, 2 Codie Taylor, 1 George Bower.

A disposizione: 16 Samisoni Taukei'aho, 17 Karl Tu'inukuafe, 18 Angus Ta'avao, 19 Scott Barrett, 20 Luke Jacobson, 21 TJ Perenara, 22 Beauden Barrett, 23 Jordie Barrett

 

Australia: 15 Tom Banks, 14 Andrew Kellaway, 13 Hunter Paisami, 12 Matt To'omua, 11 Marika Koroibete, 10 Noah Lolesio, 9 Tate McDermott, 8 Rob Valetini, 7 Michael Hooper (c), 6 Lachlan Swinton, 5 Matt Philip , 4 Darcy Swain, 3 Allan Alaalatoa, 2 Brandon Paenga-Amosa, 1 James Slipper.

A disposizione: 16 Jordan Uelese, 17 Scott Sio, 18 Taniela Tupou, 19 Lukhan Salakaia-Loto, 20 Harry Wilson, 21 Nic White, 22 Len Ikitau, 23 Reece Hodge

 

Arbitro: Brendon Pickerill (Nuova Zelanda)

Assistenti: Paul Williams (Nuova Zelanda), Mike Fraser (Nuova Zelanda)

TMO: Glenn Newman (Nuova Zelanda)

 

 

 

Foto Twitter All Blacks

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

 

Visita il nostro shop online!

notizie correlate

Vittoria e bonus agli All Blacks, con l'Argentina finisce 36-13

Vittoria e bonus agli All Blacks, con l'Argentina finisce 36-13

La Nuova Zelanda sempre più vicina alla vittoria del Rugby Championship
Rugby Championship: le formazioni in campo oggi

Rugby Championship: le formazioni in campo oggi

A Brisbane fuoco e fiamme, Sudafrica e Argentina con il coltello fra i denti
L’offload di Beauden Barrett [VIDEO]

L’offload di Beauden Barrett [VIDEO]

L’apertura All Blacks ha fatto uno degli offload più spettacolari
All Blacks v Argentina 39-0 [VIDEO]

All Blacks v Argentina 39-0 [VIDEO]

Le statistiche e i numeri del trionfo Gli All Blacks in Gold Coast
Rugby Championship: dominio All Blacks, Pumas sconfitti 39-0

Rugby Championship: dominio All Blacks, Pumas sconfitti 39-0

I neozelandesi non lasciano neanche le briciole ad un Argentina indisciplinata
Rugby Championship: il ritorno di Quade Cooper

Rugby Championship: il ritorno di Quade Cooper

Nel fine settimana di Rugby Championship fa il suo ritorno il mediano australiano
Australia-All Blacks, le formazioni del secondo match

Australia-All Blacks, le formazioni del secondo match

Whitelock, Smith e Mo'unga restano a casa... in attesa di diventare papà

ultime notizie di The Rugby Championship

notizie più cliccate di The Rugby Championship