notizie in primo piano di Ranfurly Shield

Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

Kevin Skinner: due colpi a KO

L'All Black che ha messo KO i due piloni sudafricani con un paio di pugni.

Nel 1956 gli Springboks sono approdati in Nuova Zelanda. Dopo i primi due test, durante i quali la prima linea sudafricana si è comportata in maniera molto scorretta, è stato richiamato in squadra Kevin Skinner, già in pensione da un paio di&nb …
Miti del Rugby    0 commenti   5 anni fa

Ken Gray: Il grande Hoodeyes

La pietra angolare della forte mischia All Black negli anni ’60.

Potente e tecnicamente dotato, il pilone Ken Gray è stato la pietra angolare della forte mischia All Black negli anni ’60.
Miti del Rugby    0 commenti   5 anni fa

Grant Batty: il piccolo diavolo

La piccola grande ala degli All Blacks dal 1972 al 1977.

Grant Batty era piccolo di statura, ma possedeva un grande cuore ed un carattere bellicoso tanto da essere considerato uno di migliori trequarti ala All Blacks di tutti i tempi. 
Miti del Rugby    0 commenti   5 anni fa

Pat Walsh: ali per volare

Uno dei più grandi All Black degli anni '50.

Abbastanza versatile da rappresentare il suo paese in tre posizioni diverse, estremo, centro e ala, Pat Walsh era molto apprezzato in quanto giocatore intelligente e coraggioso, dotato di “piedi che ballavano” e un’abilità nella corsa  …
Miti del Rugby    0 commenti   5 anni fa

Andy Haden: un uomo contro tutti

Enorme seconda linea che ha giocato 41 test match con gli All Blacks e altre 76 gare non ufficiali. dalla fine degli anni ’70 alla prima metà degli '80, Andy Haden è famoso anche per le sue lotte che hanno trainato il rugby verso il professionismo.

Enorme seconda linea che ha giocato 41 test match con gli All Blacks e altre 76 gare non ufficiali. dalla fine degli anni ’70 alla prima metà degli '80, Andy Haden è famoso anche per le sue lotte che hanno trainato il rugby verso il professionismo.
Miti del Rugby    0 commenti   6 anni fa

Warwick Taylor: un All Black a Venezia

Subito dopo essere diventato campione del mondo con gli All Blacks nel 1987, il talentuoso centro Warwick Taylor è approdato in Italia per giocare con il Veneziamestre nel campionato di C1.

Subito dopo essere diventato campione del mondo con gli All Blacks nel 1987, il talentuoso centro Warwick Taylor è approdato in Italia per giocare con il Veneziamestre nel campionato di C1.
Miti del Rugby    0 commenti   6 anni fa

Bryan Williams: ira di Dio

Bryan Williams è considerato uno dei più grandi giocatori che la Nuova Zelanda abbia mai prodotto. Il trequarti ala di Auckland ha indossato la maglia degli All Blacks dal 1970 al 1978, disputando 113 partite, tra cui 38 test internazionali, realizzand

Bryan Williams è considerato uno dei più grandi giocatori che la Nuova Zelanda abbia mai prodotto. Il trequarti ala di Auckland ha indossato la maglia degli All Blacks dal 1970 al 1978, disputando 113 partite, tra cui 38 test internazionali, realizzando 66 mete.
Miti del Rugby    0 commenti   6 anni fa

Kel Tremain: oltre la linea bianca

Flanker dotato di grande fisico, estremamente mobile e abile nel cogliere l'occasione vicino alla linea di meta, il neozelandese Kel Tremain ha totalizzato 136 marcature in 268 match tra nazionale e squadre provinciali ed è stato il capitano della squad

Flanker dotato di grande fisico, estremamente mobile e abile nel cogliere l'occasione vicino alla linea di meta, il neozelandese Kel Tremain ha totalizzato 136 marcature in 268 match tra nazionale e squadre provinciali ed è stato il capitano della squadra di Hawkie …

ultime notizie di Ranfurly Shield

  • Miti del Rugby  0 commenti   6 anni fa

    Fred Allen: la cruna dell'ago

    Stella di prima grandezza, descritto come “giocatore immacolato”, Fred Allen ha rifondato il rugby neozelandese dopo la Seconda Guerra Mondiale, giocando un ruolo importante nella resurrezione e promozione di questo sport, prima come atleta e in segu

    Stella di prima grandezza, descritto come “giocatore immacolato”, Fred Allen ha rifondato il rugby neozelandese dopo la Seconda Guerra Mondiale, giocando un ruolo importante nella resurrezione e promo …
  • Miti del Rugby  0 commenti   6 anni fa

    Maurice Brownlie: alle origini del nero

    Maurice Brownlie è stato uno dei primi grandi avanti degli All Blacks e un capitano di successo. Il terza linea è stato con George Nepia la stella del tour intrapreso nel 1924-25 in Europa, quello degli Invincibles, e ha condotto da capitano la propria

    Maurice Brownlie è stato uno dei primi grandi avanti degli All Blacks e un capitano di successo. Il terza linea è stato con George Nepia la stella del tour intrapreso nel 1924-25 in Europa, quello deg …
  • Miti del Rugby  0 commenti   6 anni fa

    John Drake: Il passaggio di una cometa

    Il pilone di Auckland John Drake è stato una pedina importante della squadra All Black che ha vinto la Coppa del Mondo del 1987, formando con Sean Fitzpatrick e Steve McDowell una delle migliori prime linee di tutti i tempi.

    Il pilone di Auckland John Drake è stato una pedina importante della squadra All Black che ha vinto la Coppa del Mondo del 1987, formando con Sean Fitzpatrick e Steve McDowell una delle migliori prime …
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Wilson Whineray: il profumo del fango

    Considerato il miglior capitando che gli All Blacks abbiano mai avuto, Wilson Whineray ha ottenuto 32 caps per la propria nazionale, tra il 1957 e il 1965, disputati tutti, tranne due, nel ruolo di skipper.

    Considerato il miglior capitando che gli All Blacks abbiano mai avuto, Wilson Whineray ha ottenuto 32 caps per la propria nazionale, tra il 1957 e il 1965, disputati tutti, tranne due, nel ruolo di sk …
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    George Nepia: palla alta nel vento

    Estremo dotato di enormi doti tecniche e fisiche, leggenda del rugby neozelandese, George Nepia è stato il volto dei leggendari Invincibles del tour del 1924-1925, conclusosi con 32 vittorie in altrettante sfide.

    Estremo dotato di enormi doti tecniche e fisiche, leggenda del rugby neozelandese, George Nepia è stato il volto dei leggendari Invincibles del tour del 1924-1925, conclusosi con 32 vittorie in altret …
  • Miti del Rugby  0 commenti   7 anni fa

    Bernie McCahill: l'onore di essere un All Black

    Il trequarti centro Bernie McCahill, vera leggenda di Auckland, ha ottenuto dieci caps per gli All Blacks, con i quali ha preso parte a due Coppe del Mondo.

    Il trequarti centro Bernie McCahill, vera leggenda di Auckland, ha ottenuto dieci caps per gli All Blacks, con i quali ha preso parte a due Coppe del Mondo.
  • Miti del Rugby  0 commenti   8 anni fa

    Doug Bruce: il drop come arma vincente

    Dotato di mente fredda e notevole abilità, sia per il gioco al piede sia con la palla in mano, l'apertura degli Al Blacks degli anni'70 Doug Bruce ha fatto del drop la sua arma vincente.

    Dotato di mente fredda e notevole abilità, sia per il gioco al piede sia con la palla in mano, l'apertura degli Al Blacks degli anni'70 Doug Bruce ha fatto del drop la sua arma vincente.
  • Miti del Rugby  0 commenti   8 anni fa

    Terry Wright: alta velocità

    Anche se non era dotato del fisico imponente di John Kirwan, il veloce trequarti ala Terry Wright ha dimostrato di essere comunque un atleta efficace e prezioso, tanto con gli All Blacks quanto per Auckland.

    Anche se non era dotato del fisico imponente di John Kirwan, il veloce trequarti ala Terry Wright ha dimostrato di essere comunque un atleta efficace e prezioso, tanto con gli All Blacks quanto per Au …

ultime partite

    non ci sono elementi per questa lista

prossime partite

    non ci sono elementi per questa lista

notizie più cliccate di Ranfurly Shield

  • Miti del Rugby    0 commenti   9 anni fa

    Sean Fitzpatrick: un eroe in prima linea

    L'All Black Sean Fitzpatrick è da tutti considerato uno dei migliori tallonatori della storia del rugby, nonchè il capitano per eccellenza della nazionale in maglia nera.

  • Miti del Rugby    0 commenti   5 anni fa

    Andy Haden: un uomo contro tutti

    Enorme seconda linea che ha giocato 41 test match con gli All Blacks e altre 76 gare non ufficiali. dalla fine degli anni ’70 alla prima metà degli '80, Andy Haden è famoso anche per le sue lotte che hanno trainato il rugby verso il professionismo.

  • Miti del Rugby    0 commenti   9 anni fa

    Carlos Spencer: il funambolo degli All Blacks

    Le giocate sfrontate, la velocità, i lampi di genio, sono queste le caratteristiche che hanno fatto di Carlos Spencer uno dei giocatori più amati del nostro tempo.

  • Miti del Rugby    0 commenti   4 anni fa

    Kevin Skinner: due colpi a KO

    L'All Black che ha messo KO i due piloni sudafricani con un paio di pugni.

  • Miti del Rugby    0 commenti   5 anni fa

    Grant Batty: il piccolo diavolo

    La piccola grande ala degli All Blacks dal 1972 al 1977.

  • Miti del Rugby    0 commenti   9 anni fa

    Sid Going: il piccolo grande uomo

    Sid Going, il mediano di mischia degli All Blacks dal 1969 al 1977, è stato senza dubbio un genio della palla ovale di livello mondiale.

  • Miti del Rugby    0 commenti   6 anni fa

    Bryan Williams: ira di Dio

    Bryan Williams è considerato uno dei più grandi giocatori che la Nuova Zelanda abbia mai prodotto. Il trequarti ala di Auckland ha indossato la maglia degli All Blacks dal 1970 al 1978, disputando 113 partite, tra cui 38 test internazionali, realizzand

  • Miti del Rugby    0 commenti   5 anni fa

    Ken Gray: Il grande Hoodeyes

    La pietra angolare della forte mischia All Black negli anni ’60.

  • Miti del Rugby    0 commenti   9 anni fa

    Grant Fox: infallibile cecchino

    Il mediano d'apertura neozelandese Grant Fox è stato un calciatore fenomenale, uno dei più grandi di tutti i tempi, al quale sono bastate solo sei partite per raggiungere la quota di cento punti.

  • Miti del Rugby    0 commenti   6 anni fa

    Warwick Taylor: un All Black a Venezia

    Subito dopo essere diventato campione del mondo con gli All Blacks nel 1987, il talentuoso centro Warwick Taylor è approdato in Italia per giocare con il Veneziamestre nel campionato di C1.

  • Miti del Rugby    0 commenti   8 anni fa

    Andrew Mehrtens: the score machine

    Andrew Mehrtens è ampiamente considerato uno dei più grandi mediani di apertura che la Nuova Zelanda abbia mai prodotto.

  • Miti del Rugby    0 commenti   7 anni fa

    George Nepia: palla alta nel vento

    Estremo dotato di enormi doti tecniche e fisiche, leggenda del rugby neozelandese, George Nepia è stato il volto dei leggendari Invincibles del tour del 1924-1925, conclusosi con 32 vittorie in altrettante sfide.