4 anni fa 29/07/2017 11:22

Crusaders in finale, Chiefs battuti 27-13

Gli uomini di Sam Whitelock dominano gran parte del match e conquistano la finale di Super Rugby

Un incontro inizialmente equilibrato, ma alla fine i padroni di casa ne hanno di più e portano a casa la qualificazione alla finale di Super Rugby 2017.

Primo quarto d'ora con le squadre che si equivalgono, fino al piazzato di Mo'unga che sblocca la partita al 14' in seguito ad un fuorigioco di James Lowe. tre minuti dopo grande azione di Israel Dagg, offload per Bryn Hall che va a segnare nell'angolino, Mo'unga trasforma. Al 21' Cruden serve Lowe il quale serve Nanai-Williams con un grubber che passa tra le gambe di David Havili. Meta dell'ala samoano, ma Jackson chiama il TMO: palla in avanti, non è meta. Nella ripresa, al minuto 49, Lowe dopo un placcaggio perde il pallone in avanti che finisce tra le mani di Israel Dagg che può andare a segnare in tutta comodità: 15-6 il punteggio. I Crusaders prendono il largo. Al 57' da una mischia Tamanivalu riceve palla, loop perfetto con il compagno di squadra Drummond, e altra meta per i padroni di casa. Mo'unga trasforma: 22-6. Al 73' ancora Tamanivalu, sfruttando un grande assist di Israel Dagg, va a marcare nell'angolino incrementando il vantaggio dei Crusaders. A due minuti dalla fine gli Chiefs vanno a segno con Retallick e rendono meno amara la sconfitta. Finisce 27-13.

I Crusaders affronteranno la squadra vincitrice tra Lions e Hurricanes (ore 14:30 all'Ellis Park Stadium di Johannesburg). La finale è in programma sabato 5 agosto.

 

TABELLINO: 14' c.p. Mo'unga (3-0); 17' mt. Hall tr. Mo'unga (10-0); 27' c.p. McKenzie (10-3); 38' c.p. McKenzie (10-6); 49' mt. Dagg (15-6); 57' mt. Tamanivalu tr. Mo'unga (22-6); 73' mt. Tamanivalu (27-6); 78' mt. Retallick tr. McKenzie (27-13)

CRUSADERS: 15 David Havili, 14 Israel Dagg, 13 Jack Goodhue, 12 Ryan Crotty, 11 Seta Tamanivalu, 10 Richie Mo’unga, 9 Bryn Hall, 8 Kieran Read, 7 Matt Todd, 6 Jordan Taufua, 5 Sam Whitelock (c), 4 Scott Barrett, 3 Owen Franks, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody
Panchina: 16 Ben Funnell, 17 Wyatt Crockett, 18 Michael Alaalatoa, 19 Luke Romano, 20 Pete Samu, 21 Mitchell Drummond, 22 Mitchell Hunt, 23 George Bridge

CHIEFS: 15 Damian McKenzie, 14 Tim Nanai-Williams, 13 Anton Lienert-Brown, 12 Charlie Ngatai, 11 James Lowe, 10 Aaron Cruden (cc), 9 Tawera Kerr-Barlow, 8 Michael Leitch, 7 Sam Cane (cc), 6 Liam Messam, 5 Brodie Retallick, 4 Mitchell Brown, 3 Nepo Laulala, 2 Nathan Harris, 1 Kane Hames
Panchina: 16 Liam Polwart, 17 Aidan Ross, 18 Atu Moli, 19 Dominic Bird, 20 Lachlan Boshier, 21 Finlay Christie, 22 Stephen Donald, 23 Shaun Stevenson

AMI Stadium, Christchurch

Arbitro: Glen Jackson
Assistenti: Angus Gardner, Ben O’Keeffe
TMO: Glenn Newman

 

Foto Twitter @SuperRugbyNZ

notizie correlate

Aaron Cruden e Ben Smith volano in Top League

Aaron Cruden e Ben Smith volano in Top League

I due ex All Blacks andranno in Giappone a partire dalla prossima stagione
Il placcaggio di Ofa Tu’ungafasi su Aaron Cruden [VIDEO]

Il placcaggio di Ofa Tu’ungafasi su Aaron Cruden [VIDEO]

L’impatto con il gigantesco pilone di Blues e All Blacks
Il ritorno di Aaron Cruden [VIDEO]

Il ritorno di Aaron Cruden [VIDEO]

Riuscirà Cruden a riconquistare l’ambita maglia nera e superare lo scoglio dei 50 caps?
Aaron Cruden tornerà in Nuova Zelanda per il Super Rugby 2020

Aaron Cruden tornerà in Nuova Zelanda per il Super Rugby 2020

Pronto per lui il ritorno agli Chiefs, in vista della prossima stagione
I 10 giocatori più pagati al mondo - Stagione 2018/19

I 10 giocatori più pagati al mondo - Stagione 2018/19

Entra un argentino in classifica per la prima volta
Le 5 rimonte più clamorose della storia del rugby [VIDEO]

Le 5 rimonte più clamorose della storia del rugby [VIDEO]

Le partite storiche, quelle che ti hanno fatto venire la pelle d'oca

ultime notizie di Super Rugby

notizie più cliccate di Super Rugby