6 anni fa 27/11/2012 18:50

serie c sicilia: il bilancio dopo la quinta giornata

Ragusa e Aquile del Tirreno dominano i 2 gironi

Il campionato di serie C siciliano vede due indiscusse dominatrici dei gironi, entrambe imbattute dopo la quinta giornata: Parliamo delle Acquile del Tirreno (girone 1 -19 punti ) e del Padua Ragusa (girone 2-19 punti). Entrambe possono inoltre vantare il miglior attacco e la miglior difesa nei rispettivi campionati. Le due compagini sembrano avere tutte le carte in regola per arrivare in fondo ma questo sport ci insegna che va sempre tenuta alta la concentrazione.

Girone 1
Nel girone 1 l'inseguitrice è il Cus Catania, che ha perso solo lo scontro diretto con le Aquile in occasione della seconda giornata. Seguono Palermo e Messina a quota 11  e 10 punti ma con una partita in meno. Poseidon a meta classifica ha un 50% di successo con due vittorie e due sconfitte. Infine Heliantide e Iron Team rispettivamente a quota 4 e 2 punti.
Sara' quindi decisamente interessante la giornata di domenica prossima dove il Catania ospitera' Messina per uno scontro nelle parti alte della classifica  e l'Iron Team in casa dell'Algoritmo provera' a centrare il primo successo stagionale.

Girone 2
Nel girone 2 si stanno facendo sentire i punti di penalita' assegnati a inizio campionato. Anche qui l'inseguitrice ha perso solo lo scontro diretto. Ma in questo caso sembra pesare  un po di piu' in quanto si tratta dell Audax Ragusa che ha perso il Derby alla prima giornata. Audax(14 punti), Misterbianco, Nissa e Briganti(10 punti), occupano dalla seconda alla quinta posizione. Il Syrako a 7 punti sta pagando pesantemente la penalita' (-8), si trova infatti in sesta posizione. Miraglia Enna e Xiridia in fondo alla classifica.
Domenica 2 dicembre, da segnalare lo scontro per il secondo posto tra Audax e Misterbianco e i Briganti che proveranno ad impensierire Padua Ragusa.

http://www.rugbymeet.com/championship/round/71

http://www.rugbymeet.com/championship/round/70

notizie correlate

Stretta analisi del rugby italiano con Nick Scott

Stretta analisi del rugby italiano con Nick Scott

“Il rugby italiano non potrà mai crescere finché non si smette di cercare scuse o alibi”.
Parma prima città italiana per il Rugby

Parma prima città italiana per il Rugby

La classifica delle città del rugby 2019
Rugbymeet distributore per l'Italia dei nuovi paradenti SISU

Rugbymeet distributore per l'Italia dei nuovi paradenti SISU

Inclusa nel prezzo una copertura assicurativa dentale fino a 35.000 dollari
Rugby: Nuova regola sui calci in touche dalla stagione 2019/20

Rugby: Nuova regola sui calci in touche dalla stagione 2019/20

Nei campionati italiani di rugby verrà immediatamente introdotta una nuova regola sui calci di spostamento
Rugby: Le occasioni d’oro del ritiro pre stagione

Rugby: Le occasioni d’oro del ritiro pre stagione

Preparare mentalmente la squadra per l’inizio di stagione
Pensieri e parole tra canestri e ovale. “Qualche volta i miracoli capitano”

Pensieri e parole tra canestri e ovale. “Qualche volta i miracoli capitano”

Meo Sacchetti, ct della Nazionale di basket, è un grande appassionato di rugby. Pensieri e parole tra canestri e ovale.
Rugby Test Match: Italia - Fiji a Catania

Rugby Test Match: Italia - Fiji a Catania

La Sicilia ospita uno dei test match degli azzurri

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C