7 anni fa 16/04/2013 17:40

Serie C (1): CUS Molise vs A.P. Pomigliano Rugby 14 – 11

L'ultimo recupero di serie(1) giocato a Campobasso

Si è concluso l’ultimo recupero del girone 1 del campionato di Serie C tenutosi a Campobasso.
Una partita combattutissima fino all’ultimo respiro, dove vedeva come protagonisti una squadra, il CUS Molise, piena di desiderio e voglia di fare bene per dare a loro stessi lo stimolo necessario per continuare il nuovo progetto in cui stanno lavorando; dall’altra una squadra, il Pomigliano, con la voglia di riconfermarsi ancora come in passato di essere all’altezza, anche se in rodaggio dati i molti innesti neofiti di questa stagione. Il CUS Molise parte con la voglia di vincere e sarà poi questo che avrà la meglio durante il corso del match con il Pomigliano che ha combattuto contro mille avversità. Queste le ultime dichiarazioni a fine campionato del CUS Molise: “ Con questa vittoria la memoria va ad agosto 2012, quando eravamo cinque ragazzi intorno ad un tavolino di un bar e ci balenò l’idea di fare del rugby in Molise e di iscriverci ad un campionato di serie c. Eravamo preparati sulla fatica che tutto ciò poteva comportare, sull’impegno, ma anche sulla modestia, in quanto noi abbiamo pensato che la prima vittoria sarebbe arrivata dopo due anni ed invece quest’anno ce ne sono state tre. Passare da cinque persone a comporre, poi, un’intera realtà rugbistica, avendo a disposizione una struttura eccellente, come quella dell’università, è stato un sogno divenuto realtà. Inoltre  - continua il dirigente - si concentrano tante discipline che fanno del nostro centro universitario un polo attrattivo per tutto il centro-sud. Ringrazio tutti per l’immenso lavoro, al quale abbiamo creduto fino in fondo e, a quanto pare,abbiamo fatto bene”. Queste le parole di uno dei dirigenti del CUS Molise, Luigi Tagliamonte, commosso ed entusiasta per il progetto portato avanti con fatica e dedizione, lo stesso lavoro che anche la Partenope Pomigliano ha svolto in questi anni e le parole del coach, Lello Scognamiglio, ne sono la prova: “ Si è lavorato per tantissimo tempo e sono cambiate tante cose, dove inevitabilmente vanno a cambiare degli equilibri e ciò dimostra che dobbiamo crescere, dobbiamo effettuare un lavoro per la crescita. Non smetterò mai di dire che la maggioranza dei ragazzi che compongono questa squadra sono neofiti e non mi sento di recriminare nulla. Dovendo dire qualcosa rispetto all’incontro giocato è che non si è placcato a sufficienza ed eravamo perdenti nei punti d’incontro, nonostante siamo riusciti a risolvere situazioni di gioco non facili in campo. Quest’anno – continua il coach – non è stato semplice lavorare e mettere in campo una squadra efficiente al massimo per le motivazioni esposte prima. Dobbiamo avere la forza di attendere che questi ragazzi crescano e con la speranza che l’anno prossimo nasca in loro, in crescendo, maggior volontà, dedizione e voglia di vincere. Intanto – conclude Scognamiglio -  sono felice che i ragazzi abbiano deciso di partecipare alla prossima Coppa Campania, significa che ci credono. Giochiamocela”. Questa la dichiarazione realistica e speranzosa della compagine ospite. Con questo si concludono le partite di un energico campionato che, sembra non avere fine, grazie all’imminente inizio della Coppa Campania dove tra le squadre partecipanti vedremo, appunto, la Partenope Pomigliano ed il CUS Molise. Fra poche ore si conoscerà ufficialmente le date tour.

VEDI CLASSIFICA

ISCRIVITI A RUGBYMEET ED ENTRA NEL SOCIAL

notizie correlate

A maggio in campania il meglio dei tornei giovanili

A maggio in campania il meglio dei tornei giovanili

Oltre duemila atleti impegnati nelle manifestazioni a Benevento e Torre del Greco
IV prova di forza e determinazione!

IV prova di forza e determinazione!

Quinta vittoria di fila e primato
Coppa Campania

Coppa Campania

All Series: in medias res
Coppa Campania: Buona la prima

Coppa Campania: Buona la prima

Debutto in Coppa per la formazione del IV Circolo.
Info V Memorial "Filomena Ricci"

Info V Memorial "Filomena Ricci"

Giovedi 25 Aprile 2013 prende il via la quinta edizione del torneo riservato alle categorie under 16

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C