7 anni fa 04/11/2013 17:06

RUGBY SERIE C LAZIO: Review 5a giornata

Alcuni verdetti prima della sosta

Review della 5a giornata di campionato delle squadre laziali. Vediamo cosa è successo in questa domenica di rugby.

 

GIRONE 1

Montervirginio prosegue nel trend positivo, in casa supera agevolmente il Roma V° e, prima del turno di riposo, si porta al terzo posto. Il Fiumicino mette a segno una bella prestazione e “stritola” la cadetta della Roma 2000, che sia il primo passo per una nuova consapevolezza dei propri mezzi? Civita Castellana cade sul campo della capolista Villa Pamphili  ma, quantomeno, conquista il bonus difensivo mentre Civitavecchia centra la quarta vittoria stagionale sul campo del Nuovo Sabina e sale al terzo posto accreditandosi come una delle principali contendenti del Roma Club, lo stesso che ha “macinato” il Roma Urbe per 52-14. Nel prossimo turno Civitavecchia e Montevirginio si giocano il terzo posto alle spalle di Arvalia Villa Pamphili e Roma Club giocano fuori contro la Roma 2000 cadetta e il Civita Castellana godendo dei favori del pronostico.

 

GIRONE 2

Campoleone si aggiudica il match con la cadetta dell’Arvalia Villa Pamphili, il 36-0 è frutto di una buona prestazione corale. I Reds battono abbastanza tranquillamente lo Spartaco, navigano a metà classifica in attesa della sfida ai Corsari del prossimo turno. Corsari che hanno battagliato a Tivoli ma sono usciti sconfitti di un soffio, il 22-20 finale ha premiato la squadra di casa che si erge solitaria al terzo posto in classifica a 14 punti.  Pomezia ha vita relativamente facile con il fanalino di coda del Praeneste Palestrina ma avrà vita dura quando tra due domeniche andrà a far visita alla Capitolina, capolista solitaria a punteggio pieno, che ha espugnato in un match ad alto contenuto il campo della Roma 2000. Il primo verdetto ha detto Capitolina ma il campionato è ancora lungo e la Roma 2000 vorrà rifarsi.

 

GIRONE 3

I Bisonti riescono a tenere sullo 0-0 i Volsci di Sora nel primo tempo salvo cedere di schianto nella seconda frazione in cui i Volsci hanno preso il largo con un secco 0-34. Le volpi di Ceccano fermano il Latina in un match combattuto e difficile, giustificata la soddisfazione dei padroni di casa che affiancano il Segni a 12 punti e che, comunque, hanno vinto 4 delle prime 5 partite. Il prossimo impegno sarà veramente difficile dal momento che il Fabraternum andrà a far visita alla corazzata Segni, favorita per la vittoria finale. Formia si gode il turno di riposo con l’importante vittoria sul fanalino di coda Terracina che non riesce a smuovere la classifica. Anzio Garibaldina vince a tavolino un derby tanto atteso sulla Neroniana e sale in testa al girone con soddisfazione prima di andare a far visita al Latina…trasferta difficile per l’Urag. Degli incroci tra le prime 4 potrebbero approfittarne Sora che incontra Terracina in casa potrebbe accorciare sulle altre contendenti.

 

 

Stay tuned on Rugbymeet…much more to come!!

 

Risultati e classifica aggiornati

CON RUGBYMEET IL PROTAGONISTA SEI TU!!! ISCRIVITI

notizie correlate

Il rugby a Bologna si fa unico, nasce il Bologna Rugby

Il rugby a Bologna si fa unico, nasce il Bologna Rugby

Rugby Bologna 1928 e Reno Rugby Bologna 1967, le due società rivali uniscono le forze
Rugby: date e formule dei campionati 2021

Rugby: date e formule dei campionati 2021

Sospesa la Coppa Italia, annullate le retrocessioni
Rugby: posticipato l’inizio dei campionati

Rugby: posticipato l’inizio dei campionati

Slittano di una settimana i campionati minori
Rugby in Lombardia: divieto per attività regionali e giovanili

Rugby in Lombardia: divieto per attività regionali e giovanili

Possono proseguire l’attività le squadre seniores
La storia di Serghei Vitali e di come il rugby ha cambiato la sua vita [VIDEO]

La storia di Serghei Vitali e di come il rugby ha cambiato la sua vita [VIDEO]

“Rugby oltre le Sbarre” fa un altro importante passo in avanti
Rugby: campionati e squadre della stagione 2020/21

Rugby: campionati e squadre della stagione 2020/21

Ufficializzati composizioni e modifiche ai campionati nazionali di rugby

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C