4 anni fa 02/02/2015 15:02

Rugby Serie C: Gli Arieti Rugby avviano la ricostruzione con Dario Senesi

Nel debutto è arrivata la sconfitta per 22-5 con il Mugello

AREZZO – Gli Arieti Rugby avviano la loro ricostruzione. A guidare gli aretini nelle ultime partite di questo campionato di serie C sarà infatti la competenza di Dario Senesi, esperto tecnico di terzo livello che ha deciso di farsi carico della squadra. Attualmente direttore tecnico dell'Arezzo Rugby e allenatore della sua Under14, Senesi dal 2009 al 2012 ha allenato con successo anche in serie B il Vasari dunque per lui si tratta di un ritorno in una squadra seniores con l'obiettivo di assicurare uno sviluppo tecnico-tattico al gruppo degli Arieti. Il tecnico ha infatti accettato un progetto che non è legato ai singoli risultati di questa stagione ma alla ricostruzione della squadra e alla crescita dei tanti giovani della formazione. «Sitratta di un progetto pluriennale - spiega il tecnico. - Gli Arieti stanno vivendo una fase particolarmente complicata ma possono fare affidamento su tanti ragazzi giovanissimi che hanno iniziato a giocare a rugby da pochi mesi e che, pur avendo poca esperienza, hanno grande voglia e entusiasmo: il mio compito sarà di farli crescere, di valorizzarli e di dare alla squadra una solida impostazione tecnica». Senesi ha raccolto l'eredità di Michele Mazzi, il tecnico che ora continuerà a collaborare nello staff tecnico degli Arieti dopo che negli ultimi mesi si era assunto la responsabilità della squadra in un momento difficile dopo le dimissioni di Paolo Casalini. «Mazzi è stato uno dei nostri fondatori - commenta la società, - dunque siamo felici che sia tornato tra di noi e lo ringraziamo per il prezioso contributo garantito per questa stagione e per il futuro». Nel frattempo gli Arieti sono tornati con una sconfitta dalla trasferta di domenica contro il Rugby Mugello. Scesi in campo con una formazione particolarmente giovane e composta quasi esclusivamente da atleti cresciuti nelle proprie fila, gli aretini nel primo tempo hanno tenuto testa agli avversari e sono stati a lungo in parità grazie ad una meta di Gabriele Tega, ma nel secondo tempo hanno subito due espulsioni temporanee che hanno spianato la strada al 22-5 finale per i padroni di casa. Gli Arieti scesi in campo agli ordini di Senesi sono stati Nicola Pinna, Nello Farella, Gabriele Accioli, Beniamino D'Ambrosio, Sergio Civitelli, Gabriele Tega, Luca Perferi, Aniello D'Ambrosio, Sandro Ramazzotti, Gabriele Pierozzi, Luca Cesari, Alex Comorasu, Matteo Celati, Francesco Roggi e Gennaro Giordano, mentre a partita in corsa sono subentrati Giacomo Parati, Andrea Ballarotta e Stefano Burzi.

 

Segui Serie C2 Toscana Girone 1

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C