4 anni fa 25/07/2017 11:31

Rugby: club abbandona la serie C2 per il campionato Uisp

La Rotaliana sceglie un campionato meno impegnativo

I Gufi della Rotaliana Rugby, squadra del Trentino Alto Adige, rinunciano a iscriversi alla serie C2 e scelgono la lega Uisp. Il campionato UISP, nato da qualche anno, è una competizione molto meno impegnativa della Serie C e non ha limiti di età per i praticanti. Si tratta di una realtà dilettantistica che nulla ha a che fare con la Federazione Italiana Rugby. La Rotaliana andrà a far compagnia alla Benacense già iscritta alla Uisp da qualche stagione.

A spiegare la scelta dei Gufi è il presidente Stefano Sighel da sporttrentino “Tre anni impegnativi e di grande crescita in serie C ci hanno permesso di costituire un nucleo solido e di impostare un bel lavoro sulle giovanili. Oggi scegliamo la Uisp perché la formazione senior ha numeri un po’ tirati per affrontare un campionato impegnativo come quello di serie C. Nell’Uisp contiamo di poter continuare a praticare il nostro sport e divertirci, mentre rilanciamo l’impegno per la crescita del settore giovanile, che darà linfa alla prima squadra permettendoci di formulare, nei prossimi anni, nuovi progetti”.

Benacense e Gufi saranno nel campionato Uisp. A conti fatti, dunque, delle 8 squadre regionali del Trentino sono 4 quelle certe di iscriversi alla serie C, gli altri attendono la crescita dei giovani, oppure cambiano campionato oppure cambiano addirittura nazione e federazione.

notizie correlate

Serie C: Formula e date della stagione 2021/22

Serie C: Formula e date della stagione 2021/22

Il Campionato di rugby di Serie C diventa a girone unico, 6 le promozioni in Serie B
Serie B: Formula e date della stagione 2021/22

Serie B: Formula e date della stagione 2021/22

Quattro promozioni in palio per le 46 squadre partecipanti alla Serie B
Serie A: formula e date della stagione 2021/22

Serie A: formula e date della stagione 2021/22

Bloccate per un altro anno le retrocessioni, una promozione in Top10
Rugby: parte il progetto Fir “Promozione & Sviluppo”

Rugby: parte il progetto Fir “Promozione & Sviluppo”

Innocenti “l’obiettivo è fare dei nostri Club un Centro di Formazione”
FIR: tre nuove figure per lo sviluppo del rugby di base

FIR: tre nuove figure per lo sviluppo del rugby di base

Rapporto con i club, promozione, sviluppo e comunicazione

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C