5 anni fa 27/05/2014 12:16

PLAYOFF SERIE C: Chi passerà il primo turno

Rimarranno 16 squadre a contendersi 8 posti in B

Giocata la prima giornata di PLAYOFF di SERIE C che ha dato un profilo più accurato delle squadre che passerranno quasi sicuramente il turno.

RAGGRUPPAMENTO NORD-OVEST

Tante conferme rispetto al nostro precedente articolo (leggi qui) ma anche qualche sorpresa. Gussago ha battuto i grigi dell'Alessandria (retrocessa lo scorso anno dalla serie B) ridimensionando le ambizioni alessandrine. Il ritorno però si giocherà proprio in quel di Alessandria, il fattore campo potrebbe incidere. San Mauro batte Savona con un netto 41 a 26. Ci si aspettava una partita molto più combattuta, i troppi errori nei trequarti hanno compromesso la prestazione dei liguri. Nota positiva per i cussini il punto di bonus che potrebbe aiutarli nella sfida di ritorno. Come anticipato il 7 Fradis Sinnai ha perso in casa contro l'Ospitaletto, formazione sicuramente più preparata a questo tipo di match dove l'esperienza e la gavetta fatta in un campionato più competitivo ha dato i suoi frutti al momento più opportuno. Bergamo vince bene contro la Grande Brianza passata per un soffio a questi playoff.

CHI PASSERA' IL TURNO??? BERGAMO e OSPITALETTO al 99%, SAN MAURO al 70% e rimane davvero incerta la sfida tra GUSSAGO e ALESSANDRIA diciamo 50%

RAGGRUPPAMENTO NORD-EST

Pordenone ha avuto ragione per un solo punticino del Monselice (18-17 il finale) e se la vedrà veramente brutta incasa dei veneti al ritorno, exploit di questo turno d'andata è sicuramente la vittoria della Leonorso Udine sul campo del Botticino in un match testa a testa con gli udinesi che seppur senza qualche pedina hanno vinto di misura 17-22 e godono ora del vantaggio del pronostico giocando il ritorno in casa. Reno Bologna ha ipotecato il passaggio con una netta vittoria ai danni del Trento, così come Bassa Bresciana che ha asfaltato Lido Venezia con un sonoro 53 a 3 miglior risultato di giornata.

DIAMO UN 55% AL MONSELICE, 65% ALLA LEONORSO E UN 99% A BASSA BRESCIANA E RENO BOLOGNA

RAGGRUPPAMENTO CENTRO

Il Gubbio si è fatto onore in casa ed ha vinto sul filo di lana il match contro il Cus Siena che al ritorno in casa godrà dei favori del pronostico e sarà avvantaggiato per il passaggio del turno. Civitavecchia conferma tutte le buone qualità mostrate nel corso della stagione e domina 55-13 il Macerata che avrà un compito proibitivo e non molte chance di passaggio se non quello di salvare l'onore. Come da pronostico il Florentia ha fatto il match esterno contro i Lions Amaranto così come era avventuo in stagione regolare, il ritorno in casa sarà più agevole e dovrebbe sorridere ai fiorentini. Segni ha vinto in Puglia un match difficile ma ha avuto il grande merito di non concedere il bonus difensivo al Salento XV, grazie anche alla maggior esperienza maturata nelle precedenti stagioni di B, sino ad ora imbattuta dovrebbe passare il turno. Paganica ha surclassato il Forlì 41-3 e ipotecato il passaggio del turno.

LE PERCENTUALI DICONO CUS SIENA 55%, CIVITAVECCHIA e PAGANICA 99%, FLORENTIA E SEGNI 70%

RAGGRUPPAMENTO CENTRO-SUD

Amatori Catania e CUS Catania hanno avuto la meglio rispettivamente sulle Tigri Bari e la Capitolina Cadetta, per la gara di ritorno prevediamo una trasferta proibitiva di Bari a Catania, mentre la Capitolina in questo senso è un pò un out-sider: nella gara di ritorno a Roma potrebbe rischierare qualche giocatore della rosa della prima squadra...A Catania i cussini hanno sfoderato una prestazione straordinaria, per passare la Capitolina dovrà dare il meglio di se..in questo caso sarebbero dolori per gli isolani del CUS, staremo a vedere. Paganica ha praticamente ipotecato il passaggio del turno con la larga vittoria in terra romagnola ai danni del Forlì. Il Clan Santa Maria Capua a Vetere vince il derby campano, forse un pò a sorpresa e mette a segno un ottimo risultato, il ritorno a Benevento sarà ben difficile visto il margine risicato ma la partita è da giocare!

PERCENTUALI DEL PASSAGGIO DI TURNO: PAGANICA 90%, AMATORI CATANIA 80%, CUS CATANIA 55%, IV CIRCOLO BENEVENTO 60%,

 

I risultati dei Playoff 

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

La presentazione dei girone E e F di Serie C1

La presentazione dei girone E e F di Serie C1

Tanta pressione su Reno Bologna e Arezzo retrocesse
Riccardo Pavan allenatore del Montebelluna Rugby

Riccardo Pavan allenatore del Montebelluna Rugby

Pavan e Pavanello nello staff per tentare la scalata
Serie C1: formule e calendari della stagione 2019/20

Serie C1: formule e calendari della stagione 2019/20

Il 20 ottobre prima giornata di campionato per i 7 Gironi di Serie C1
Rugby: Nuova regola sui calci in touche dalla stagione 2019/20

Rugby: Nuova regola sui calci in touche dalla stagione 2019/20

Nei campionati italiani di rugby verrà immediatamente introdotta una nuova regola sui calci di spostamento
Il Rugby Brescia rinuncia alla Serie B

Il Rugby Brescia rinuncia alla Serie B

Avviata una nuova partnership con I Centurioni Rugby
Serie C2: È il Rugby Trento l’ultima promossa in Serie C1

Serie C2: È il Rugby Trento l’ultima promossa in Serie C1

Vinto il playoff con l’Altovicentino per 19-13
RUGBY SERIE C: Una nuova franchigia nella provincia di Alessandria

RUGBY SERIE C: Una nuova franchigia nella provincia di Alessandria

Nasce dalla “storica” collaborazione tra le società di APD Rugby Alessandria e Rugby Club Acqui Terme ASD

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C