5 anni fa 24/12/2015 10:29

Rugby Serie B: Paganica compie l'impresa e sale in pool promozione

Tutto da decidere in pool 2 tra Messina e Partenope

Pool 1

Paganica compie l’impresa vincendo di soli due punti (28-30) la difficile trasferta di Civitavecchia aggiudicandosi in modo definitivo il terzo posto in classifica e sopratutto la pool promozione. Civitavecchia ha giocato una buona partita restando in vantaggio per tutta la gara col primo tempo chiuso 15 a 10. Nella seconda frazione di gioco gli uomini di Rotellini buttano in campo cuore e anima e raggiungono la parità (28-28) nell’ultima azione disponibile del match con l’ala Colaiuda che rompe due placcaggi e va a marcare sulla bandierina. Trasformazione difficile affidata a Stefano Rotellini che traccia la parabola perfetta e fa esplodere la gioia rossonera con la vittoria per 30 a 28.

Il pack di Colleferro detta legge contro la CapitolinaB che prova nel primo tempo ad impensierire i padroni di casa che vanno sotto di una meta nei primi dieci minuti di gioco. La reazione delle civette è rapida e ad ogni mischia chiusa i primi otto uomini di Andrea Roselli tritano la mischia avversaria costringendoli a commettere ripetuti falli che portano di conseguenza 3 gialli e 3 mete tecniche. Il Colleferro si aggiudica così la pool promozione ed attende il Paganica nell’ultima di campionato che sarà l’antipasto del prossimo girone.

Passano alla pool retrocessione quindi l’Unione Rugby Capitolina B e l’Avezzano con 7 sconfitte in 7 partite.

 

Pool 2

Reggio Calabria vince lo scontro diretto contro il Cus Catania in una match caratterizzato dalle abbondanti piogge. I reggini già nel primo tempo mettono a segno 3 mete, prima con Autelitano poi con una ripartenza da mischia chiusa di Blandino e per finire ancora con il pacchetto di mischia questa volta con una maul avanzante per la marcatura di Masuero. Nella ripresa i cussini tentano la rimonta con Di Mauro che schiaccia l’ovale del momentaneo 19 a 10. Dopo una punizione realizzata da Mitchell sono ancora gli ospiti a marcare punti con Camorali che è abile a gestire rapidamente un calcio di punizione sorprendendo così la difesa reggina. Cus Catania sotto break 17 a 22. A chiudere la gara è Cutrupi che, ben servito dal sempre presente Mitchell, corre sulla linea del fallo laterale e schiaccia la palla in meta per il definitivo 27 a 17.

Messina tenta, senza successo, il colpaccio a Benevento che vince meritatamente una gara molto difficile. Valanga di punti messi a segno, finisce infatti 38 a 29 con Messina che lotta fino alla fine e strappa comunque 1 punto in classifica alla diretta avversaria Partenope nella corsa al terzo posto in classifica ed il relativo accesso alla pool promozione. Per i ragazzi di coach Insaurralde sarà decisivo il match contro l’Amatori Catania, seconda forza del girone e già sicura del passaggio del turno che proprio questa domenica ha lasciato i partenopei a bocca asciutta rifilando un secco 29 a 3 che non da spazio alla fantasia.

Tutto rimandato quindi al 17 gennaio quando sapremo per certo chi sarà l’ultima squadra che andrà ad aggiungersi alla pool promozione così formata:

Benevento - Amatori Catania - Civitavecchia - Colleferro - Paganica

 

Foto Elena Barbini

 

Risultati e classifica Serie B

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

Serie C: Formula e date della stagione 2021/22

Serie C: Formula e date della stagione 2021/22

Il Campionato di rugby di Serie C diventa a girone unico, 6 le promozioni in Serie B
Serie B: Formula e date della stagione 2021/22

Serie B: Formula e date della stagione 2021/22

Quattro promozioni in palio per le 46 squadre partecipanti alla Serie B
Serie A: formula e date della stagione 2021/22

Serie A: formula e date della stagione 2021/22

Bloccate per un altro anno le retrocessioni, una promozione in Top10
Umberto Casellato di nuovo in panchina!!

Umberto Casellato di nuovo in panchina!!

Dopo la risoluzione del contratto con Benetton, Casellato torna in serie B...per una domenica!
Serie B: Mirano è campione d'inverno

Serie B: Mirano è campione d'inverno

Review della 11° giornata del girone 3

ultime notizie di Serie B

notizie più cliccate di Serie B