4 anni fa 05/04/2016 08:16

Lecco ferma la corsa del Cus Milano, Piacenza in difficoltà

Capoterra rientra da Piacenza con l'amaro in bocca

Siamo giunti alla giornata numero 17 del campionato italiano di rugby Serie B girone 1. Il rugby Lecco festeggia la bella vittoria contro il Cus Milano, Piacenza vince una difficile gara grazie all'indisciplina dei sardi che sul finale facilitano l'impresa ai padroni di casa.

Ecco cos'è successo nel diciassettesimo turno del girone 1 di Serie B:

 

RUGBY PARABIAGO - RUGBY PARMA 34-17

Continua la corsa del Rugby Parabiago che vince in casa contro il Rugby Parma di Roland De Marigny. Dopo una prima fase di studio, la capolista inizia a macinare gioco splendidamente diretta dall’apertura Murgier e mette a segno 3 mete già nel primo tempo. Nella ripresa i gialloblù provano ad accorciare le distanze con le mete di Massera e Soffredini portandosi a meno 4. Dopo la scossa i lombardi riprendono le redini del gioco e chiudono la partita varcando la linea di meta altre 2 volte.

 

RUGBY LECCO - CUS MILANO 25-3

Domenica indimenticabile al Bione di Lecco. Nonostante le assenze importanti di Parini e Denti, il XV lariano ha saputo gestire al meglio la difficile partita contro il Cus Milano, terzo in classifica ora a pari merito con il Sondrio. Il Lecco ha concesso solo 3 punti ai meneghini che, dopo essere passati in vantaggio, non concretizzano nient’altro per i restanti 80 minuti di gioco. I padroni di casa vanno invece in meta 3 volte con Damiani, Milani e Alippi.

 

PIACENZA RUGBY - AMATORI RUGBY CAPOTERRA 37-28

Piacenza vince con grandissima difficoltà la gara contro Capoterra sopratutto grazie all’indisciplina dei giocatori sardi che collezionano a fine gara ben 3 cartellini gialli (2 nel primo tempo e 1 nel secondo). La prima frazione di gioco si chiude con il Piacenza Rugby in vantaggio per 17 a 7 ma nella ripresa l’Amatori prima accorcia le distanze e poi passa in vantaggio sul 28 a 27. Il cartellino giallo inflitto a Capoterra a 10 dalla fine facilita le cose ai piacentini che sfruttano al meglio la superiorità numerica per chiudere la gara. 

 

RUGBY SONDRIO - RUGBY VARESE 95-5

Sondrio prova a rialzarsi dopo la sconfitta contro il Cus Milano della scorsa settimana. A farne le spese un Varese troppo acerbo per competere contro la Sertori che arriva vicina ai 100 punti inflitti. Il girone di ritorno del Sondrio è stato decisamente meno felice di quello di andata ma, grazie anche a questa vittoria, gli “alpini” sono ancora in corsa playoff.

 

AMATORI RUGBY ALGHERO - BIELLA RUGBY 57-10

Dura punizione subita dal Biella in terra sarda. Un Alghero schiaccia sassi realizza già nel primo tempo 5 mete assicurandosi il bonus offensivo. Nella ripresa una timida reazione piemontese con la meta di Gatto ma Alghero non regala più nulla, mette a segno altre 3 mete chiudendo con un perentorio 57 a 10.

 

VII° RUGBY TORINO - AMATORI NOVARA 54-7

Partita scontata per il Settimo Torino che in casa contro Novara non poteva certo sbagliare. 5 punti per archiviare una gara senza storia. Per l’antagonista di campionato gli occhi sono già rivolti verso  la difficile partita di settimana prossima contro il Cus Milano, con Parabiago in trasferta in Sardegna, potrebbe essere l’occasione giusta per portarsi a meno 2.

 

Risultati e classifica Serie B girone 1

notizie correlate

Natale in vetta per Cus Torino, Rugby Bologna, Petrarca Padova e Amatori Catania

Natale in vetta per Cus Torino, Rugby Bologna, Petrarca Padova e Amatori Catania

Il miglior attacco della serie B è del Petrarca con 338 punti realizzati
Le partite e le interviste dell'ottava giornata di Serie B

Le partite e le interviste dell'ottava giornata di Serie B

Sempre più definite le classifiche dei 4 gironi
Varese e Novara retrocedono in serie C1

Varese e Novara retrocedono in serie C1

Ufficiosi i playoff: Parabiago-Pesaro e VII° Torino-Noceto
Alghero vola e raggiunge il terzo posto in classifica

Alghero vola e raggiunge il terzo posto in classifica

I sardi sfruttano al meglio le sconfitte di Piacenza, Sondrio e Cus Milano
E' battaglia per il terzo posto in classifica nel girone 1 di serie B

E' battaglia per il terzo posto in classifica nel girone 1 di serie B

Parabiago domina, Settimo arranca. Piacenza 6 vittorie consecutive
Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Vietato passarsi la palla o condividere scudi da placcaggio
Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Accademie? Fallimento totale. Nei Media c’è gente che è organo di partito

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Serie B

notizie più cliccate di Serie B