23 giorni fa 04/11/2021 19:02

Serie A tra conferme e nuove candidate alla promozione in Top 10

Cus Torino, Biella, Vicenza e Romagna le prime sorprese del campionato cadetto

Tre giornate per accorgersi che qualcosa è cambiato, anche in Serie A. Dopo un anno e mezzo di stop a causa della pandemia il campionato è ripartito mettendo subito sotto i riflettori nuove protagoniste della lunga corsa che porterà a una soltanto delle 29 squadre in corsa la gioia della promozione in Top 10.

 

Cus Torino e Biella, Vicenza e Romagna, sono le principali “sorprese” d'inizio campionato, tra virgolette specialmente pensando ai Rangers berici allenati da Faggin eSaccardo, che si sono presentati al via dopo una campagna acquisti degna di una pretendente al salto di categoria. Oltre a contare su un organico già solido, guidato dal capitano dell'ultimo scudetto del Petrarca (2018), che si divide tra campo e panchina, a Vicenza sono arrivati otto rinforzi di ottimo livello, tra cui spiccano il giovane mediano d'apertura/estremo Marco Marin da Mogliano e il trequarti-ala Lisciani da Verona (ed ex Valsugana e Rovigo).

 

Ci sono poi alcune conferme, a partire da Valsugana Padova e Unione Capitolina, che conducono la classifica con un ruolino di marcia immacolato, mentre è già evaporata l'aura d'imbattibilità che ammantava Verona al momento dello stop dei campionato, nel marzo 2020. Gli scaligeri allenati da Ansell hanno perso colpi sia in partenza, pareggiando con un Petrarca Cadetto alquanto rimaneggiato (poi trasformata dal giudice sportivo in vittoria a tavolino per Verona) e perdendo nettamente (31-14) l'importante derby di domenica scorsa con Vicenza, che ha anche fatto il bonus.

 

Nel Girone 1è partito alla grande il Cus Torino del nuovo coachMarshallsay, inanellando una strisci di tre successi, l'ultimo dei quali impressionante nel punteggio: 44-14 al Rugby Milano, non certo l'ultima delle cenerentole. Un solo punto perso per strada per gli universitari torinesi, alle spalle dei quali si trova un Biella altrettanto imbattuto ma che ha dovuto fare i conti con un rinvio. In risalita c'è Parabiago, che ha travolto Recco, mentre calano le quotazioni dei Centurioni, partiti forte ma inciampati proprio a Biella nell'ultimo turno.

 

Una coppia si divide il primato nel Girone 3 a punteggio pieno, formata da Rangers Vicenza e Valsugana Padova, al momento superiori a tutte le rivali per capacità realizzativa e solidità. Oltre al Verona, che per qualità d'organico in Serie A non è seconda a nessuno, una possibile quarta contendente ai piani alti potrebbe essere Paese, attestato in terza posizione con 11 punti grazie a due vittorie e un pareggio, nel match d'esordio con Valpolicella.

 

Al Sud si sono invece insediate al primo posto la Capitolina e un arrembante Romagna, appaiate con 14 punti. Se i romani di Cococcetta figuravano tra le favorite del Girone 3, i Galletti allenati da Luci hanno sorpreso per continuità e potenza di fuoco, travolgendo nell'ultima giornata 57-0 un Civitavecchia Centumcellae ancora a secco di punti, come il Napoli Afragola, altra formazione che sta faticando in questa ripartenza. Proprio domenica il Romagna se la vedrà con il Cavalieri Prato, terza a 11 punti che ha perso solo con la Capitolina.

 

A condizionare questa prima fase di stagione in Serie A infine è stato il maltempo, che ha creato difficoltà specialmente nelle isole, dove si è giocato poco con numerosi incontri rinviati.

Alghero ha debuttato domenica scorsa (vittoria a Genova) mentre l'Amatori Catania deve ancora scendere in campo a causa dei disagi e degli allagamenti delle ultime settimane. Attardato anche il Noceto (1 solo match giocato), oltre a Milano, VII Torino, Pro Recco, Perugia e Civitavecchia, tutte con una partita da recuperare.

 

 

Risultati e classifiche di Serie A - clicca sul match per formazioni e statistiche 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Ampio successo dei calvini al Giulio Onesti
Le formazioni dei recuperi di Top10

Le formazioni dei recuperi di Top10

Sfida testa-coda tra Lazio e Calvisano
“Stiamo vivendo una situazione insolita, ma siamo pronti a giocarci le nostre carte”

“Stiamo vivendo una situazione insolita, ma siamo pronti a giocarci le nostre carte”

Luca Varriale commenta la situazione inusuale che sta vivendo Noceto
Solo due match in programma nella domenica di Top10

Solo due match in programma nella domenica di Top10

Cancellate le sfide di Colorno e Calvisano a causa di positività al COVID-19
Riflettori sulla Serie B, dove brilla l'incertezza

Riflettori sulla Serie B, dove brilla l'incertezza

Tra protagoniste attese e nuove candidate alla promozione
C'erano una volta Campese e Kirwan, il lento risveglio degli "internazionali d'Italia"

C'erano una volta Campese e Kirwan, il lento risveglio degli "internazionali d'Italia"

Eduardo Bello e Thomas Gallo, due convocazioni che danno forza al rugby italiano

ultime notizie di Serie A

notizie più cliccate di Serie A