4 anni fa 23/10/2017 11:51

Serie A: partita sospesa per rissa tra giocatori e pubblico

Rissa durante Primavera - Gran Sasso

Grave fatto di cronaca sportiva avvenuto in Primavera Rugby - Gran Sasso Rugby, partita valida per la quarta giornata del campionato di Serie A. “Spettatori che entrano in campo e ingaggiano una rissa con i giocatori” intitola il quotidiano web il capoluogo.it. La partita è terminata in anticipo di qualche minuto sul fischio del direttore di gara Stefano Bolzonella a seguito di “una tensione sempre più crescente tra giocatori avversari e pubblico”. Il match è stato comunque convalidato e non sarà ripetuto. 

Dal comunicato stampa della Primavera Rugby:

Al 25' del secondo tempo, la Primavera attacca fino ad arrivare sotto i pali degli ospiti, dove, in seguito ad una poco chiara situazione di gioco, l'arbitro concede un altro calcio di punizione per la Primavera. Evidentemente i giocatori ospiti non condividono e ne parte un breve parapiglia dove un giocatore della Primavera a terra viene colpito da un calcio in testa, che scatena la rabbia di tutti i presenti alla partita. Dopo una rapida consultazione con gli assistenti, il giudice di gara commina cartellino rosso al giocatore reo del calcio, due gialli per il Gran Sasso e un giallo alla Primavera.

In quel momento si accende una rissa che coinvolge tutti i giocatori in campo e a cui decidono di partecipare alcuni tifosi di casa. Giocatori e staff delle squadre riportano la calma dopo diversi minuti di sospensione, poco dopo l’arbitro decide di fischiare la fine con lieve anticipo senza considerare i minuti di gioco fermo, 22-5 il risultato finale in favore della Primavera.

Saranno 5 i cartellini estratti dal direttore di gara: 1 giallo alla Primavera e 4 gialli e 1 rosso alla Gran Sasso. Il Giudice Sportivo emetterà sentenze a riguardo in settimana.

Sicuramente una giornata da archiviare per la Primavera e la Gran Sasso ma anche per lo sport.

 

Risultati e classifiche di Serie A - clicca sul match per tabellini e statistiche

Foto Pino Fama

Kristian Gatta  4 anni fa

Persone di mmmmmenta

notizie correlate

Tragedia per il campione sudafricano Jannie du Plessis

Tragedia per il campione sudafricano Jannie du Plessis

Incidente in piscina, muore il figlio di Jannie du Plessis
Scomparso a 25 anni il Maori All Blacks Sean Wainui

Scomparso a 25 anni il Maori All Blacks Sean Wainui

L’ala dei Chiefs e dei Crusaders era uno dei Maori più rappresentativi
Toutai Kefu è fuori pericolo

Toutai Kefu è fuori pericolo

L’ex numero 8 dell’Australia è stato dimesso dall’ospedale dopo l’aggressione
Toutai Kefu è in gravi condizioni

Toutai Kefu è in gravi condizioni

L’ex stella Wallabies, attuale allenatore di Tonga, è stato aggredito
All Blacks: Shannon Frizell sospeso per aggressione

All Blacks: Shannon Frizell sospeso per aggressione

La terza linea neozelandese ha colpito una ragazza e il suo ragazzo

ultime notizie di Serie A

notizie più cliccate di Serie A