15 giorni fa 12/05/2022 13:26

Ufficializzati i paesi ospitanti delle prossime Rugby World Cup

Inghilterra, Australia e per la prima volta USA

World Rugby ha annunciato che Inghilterra, Australia (maschile e femminile) e USA (maschile e femminile) ospiteranno i prossimi cinque Mondiali di rugby femminili e maschili.

La notizia è stata annunciata oggi a Dublino, con il consiglio di World Rugby che ha approvato all'unanimità l'organizzazione dei tornei in questi paesi con la novità assoluta rappresentata dagli Stati Uniti d’America, per la prima volta la rassegna iridata farà tappa nel continente americano. L’Australia invece è alla seconda assegnazione dopo quella indimenticabile del 2003.

L'Inghilterra ospiterà la Rugby World Cup femminile del 2025, poi l'Australia ospiterà i Mondiali nel 2027 (maschile) e nel 2029 (femminile), infine gli Stati Uniti ottengono per la prima volta le Rugby World Cup 2031 (maschile) e il 2033 (femminile).

 

 

notizie correlate

I vincitori del Torneo Mini Rugby Città di Treviso

I vincitori del Torneo Mini Rugby Città di Treviso

Si è disputata nel weekend la più grande manifestazione dedicata al minirugby
Minirugby: oggi a Parabiago il primo memorial “Leonardo Mussini”

Minirugby: oggi a Parabiago il primo memorial “Leonardo Mussini”

Al Venegoni - Marazzini attesi 1150 atleti di 27 Club provenienti da tutta Italia
Sostieni l'Associazione Onlus Sostegno Ovale

Sostieni l'Associazione Onlus Sostegno Ovale

A rugby si gioca con le mani e con i piedi ma in particolare con la testa e con il cuore
Rugby: un Open Day tutto al femminile sabato a Parma

Rugby: un Open Day tutto al femminile sabato a Parma

Romagnoli: “E’ il momento per dare impulso al movimento femminile”
Israel Folau e tre All Blacks giocheranno con Tonga

Israel Folau e tre All Blacks giocheranno con Tonga

Quattro Top Players chiamati in Nazionale tongana

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup