1 anno fa 27/05/2021 17:37

Zebre Rugby: Johan Meyer operato

Periodo di stop per il terza linea di origine sudafricana

Periodo di stop per il terza linea delle Zebre Rugby Johan Meyer. A seguito di un trauma distorsivo dell’articolazione avvenuto in allenamento il 28enne  è stato operato lunedì 24 maggio al ginocchio sinistro presso la clinica Villa Stuart di Roma.

 

Le Zebre Rugby comunicano che l’operazione di ricostruzione del legamento crociato anteriore, di regolarizzazione e sutura del menisco esterno e del piatto tibiale è riuscita perfettamente e i tempi di recupero sono da valutare nelle prossime settimane.

 

Meyer (1,93 m x 104 kg) che vanta 100 presenze con le Zebre e 14 con la nazionale maggiore (2 mete) ha già iniziato il percorso riabilitativo.

 

 

Foto Stefano Delfrate

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

notizie correlate

Quade Cooper “pronto e preparato a tornare”

Quade Cooper “pronto e preparato a tornare”

Il brutto infortunio al tendine d’Achille potrebbe minare la carriera del Wallabie
Jake Polledri rinnova con Gloucester

Jake Polledri rinnova con Gloucester

Il terza linea azzurro è finalmente al rientro dal lungo infortunio
Top10: Semifinali al via da Calvisano

Top10: Semifinali al via da Calvisano

Le formazioni di Calvisano - Petrarca semifinale Gara 1
Post carriera: la difficile situazione di Steve Thompson

Post carriera: la difficile situazione di Steve Thompson

“Il rugby ha bisogno di capire il problema e smettere di mentire a se stesso”
Silvia Turani: ritorno con meta dopo 11 mesi

Silvia Turani: ritorno con meta dopo 11 mesi

Il pilone segna la prima meta con l’Italdonne nella vittoria con la Scozia

ultime notizie di Rainbow Cup

notizie più cliccate di Rainbow Cup