4 mesi fa 29/05/2021 20:11

Benetton continua la striscia di vittorie, Connacht battuto 20-12

Quarto successo consecutivo in Rainbow Cup per i Leoni

A Monigo i trevigiani giocano per mantenere l'imbattibilità e il primato in Rainbow Cup.

Primi minuti di gioco che vanno a Connacht, a segno dopo appena tre minuti, grazie ad un maul terminato con la meta di Shane Delahunt: 0-7. Pronta risposta dei padroni di casa, con Nacho Brex, che accorcia le distanze al 5' (5-7). Garbisi mette dentro due piazzati, e al 31' Benetton va sull'11-7. 

Nella ripresa sorpasso Connacht al 45': maul vincente e Paul Boyle va a segno per l'11-12. Risposta Treviso, al 47' Garbisi va dalla piazzola e non sbaglia: 14-12. I Leoni continuano ad attaccare la linea avversaria, ma gli irlandesi tengono botta all'ondata dei padroni di casa. Al 61' Finlay Bealham prende un cartellino giallo, Garbisi va dalla piazzola e non sbaglia: 17-12. Ancora, al 75' Garbisi mette a segno il piazzato che potrebbe valere la vittoria del match: 20-12. Quarto successo consecutivo per i Leoni in questa Rainbow Cup, in cui stanno prendendo un posto di spessore tra le capoliste. Ma è ancora presto per cantar vittoria... nel frattempo i trevigiani si godono il primo posto in classifica.

 

Tabellino: 3' meta Delahunt tr. Daly (0-7), 5' meta Brex (5-7), 25' cp. Garbisi (8-7), 31' cp. Garbisi (11-7), 45' meta Boyle (11-12), 47' cp. Garbisi (14-12), 62' cp. Garbisi (17-12), 75' cp. Garbisi (20-12)
Calciatori: 5/6 Paolo Garbisi (Benetton), 1/2 Tom Daly (Connacht)
Cartellini: 61' giallo a Finlay Bealham (Connacht)

Benetton: 15 Jayden Hayward, 14 Edoardo Padovani, 13 Ignacio Brex, 12 Marco Zanon, 11 Monty Ioane, 10 Paolo Garbisi, 9 Dewaldt Duvenage (c), 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro, 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Niccolò Cannone, 3 Marco Riccioni, 2 Corniel Els, 1 Thomas Gallo
Panchina: 16 Gianmarco Lucchesi, 17 Ivan Nemer, 18 Filippo Alongi, 19 Irné Herbst, 20 Manuel Zuliani, 21 Marco Barbini, 22 Callum Braley, 23 Ratuva Tavuyara

Connacht: 15 John Porch, 14 Peter Sullivan, 13 Bundee Aki, 12 Tom Daly, 11 Alex Wootton, 10 Conor Fitzgerald, 9 Kieran Marmion, 8 Paul Boyle, 7 Jarrad Butler (c), 6 Cian Prendergast, 5 Ultan Dillane, 4 Niall Murray, 3 Finlay Bealham, 2 Shane Delahunt, 1 Denis Buckley
Panchina: 16 Dave Heffernan, 17 Paddy McAllister, 18 Dominic Robertson-McCoy, 19 Oisin Dowling, 20 Abraham Papali’i, 21 Caolin Blade, 22 Jack Carty, 23 Sammy Arnold

Arbitro: Gianluca Gnecchi (Italy)
Assistant referees: Marius Mitrea (Italy), Federico Vedovelli (Italy)
TMO: Stefano Penne (Italy)

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

notizie correlate

Benetton Rugby sconfitto a Llanelli 34-28

Benetton Rugby sconfitto a Llanelli 34-28

Due punti di Bonus per i Biancoverdi contro gli Scarlets
Benetton Rugby: al Monigo la spuntano gli Ospreys nel finale

Benetton Rugby: al Monigo la spuntano gli Ospreys nel finale

Battaglia al Monigo, la spuntano i gallesi con un piazzato di Myler nel finale
Ulster - Benetton Rugby 28-8 [VIDEO]

Ulster - Benetton Rugby 28-8 [VIDEO]

La video sintesi dell’ultima sfida dei Leoni
L’unione di SA Rugby e PRO14 da vita alla United Rugby Championship

L’unione di SA Rugby e PRO14 da vita alla United Rugby Championship

Nuovo format per il campionato che svolgeranno Benetton e Zebre nella prossima stagione

ultime notizie di Rainbow Cup

notizie più cliccate di Rainbow Cup