4 mesi fa 12/04/2019 21:55

Munster rimonta nella ripresa e batte Benetton 28-37

Saltano gli schemi dei Leoni nella ripresa, arbitraggio imbarazzante del gallese Whitehouse

Il crocevia per i playoff passa per Munster, contro cui il Benetton dovrà dare tutto per fare la storia. Tanti i cambi tra le file degli irlandesi, dal momento che van Graan dovrà fare i conti con la semifinale di Champions Cup, in programma la prossima settimana, contro i Saracens.

Trevigiani subito aggressivi, guadagnano due punizioni in pochi minuti; al 3' Allan va per i pali e non sbaglia: 3-0. All'8' arriva la prima meta dei Leoni: calcio dalla base di Munster, Allan recupera, palla per Tavuyara che trova un varco perfetto. Il figiano avanza nella metà campo avversaria, c'è il sostegno di Benvenuti che riceve l'ovale e va a segnare in mezzo ai pali: 10-0. Munster reagisce subito, sfruttando una punizione per fuorigioco di Monty Ioane. Si va in touche, ottimo drive, palla per Rhys Marshall che si tuffa in meta: 10-7. Al 14' situazione confusa nella metà campo di Treviso, Munster placca con aggressività, pallone portato in avanti, Hayward recupera ma su un passaggio bruttissimo verso Ioane il pallone viene intercettato da Goggin che va in meta: 10-14. Meta regalata agli irlandesi! Al 23' Cloete non rotola via, Allan va per i pali e porta i Leoni in vantaggio: 16-14.

Manovra difensiva in perenne fuorigioco da parte di Munster, ma l'arbitro manca di segnalare. Ottima trovata di Tavuyara al 29' con un calcetto a scavalcare, ma Munster riesce a recuperare l'ovale e a salvarsi. Al 33' c'è un placcaggio in ritardo di Chris Cloete su Jayden Hayward, ma l'arbitro non prende provvedimenti... ma finalmente Treviso riesce a rompere la breccia di Munster! Hayward trova il break perfetto, con gli irlandesi molto aggressivi in difesa. Hayward ha il sostegno di Ioane, due contro uno, passaggio per l'australiano che va in meta: 21-17. 

Inizio ripresa perfetta per i Leoni: al 45' Darren Sweetnam commette un in avanti volontario, interrompendo un'azione che avrebbe portato ad una meta certa. Whitehouse chiama il TMO: meta tecnica e giallo a Sweetnam, 28-17 per Benetton! Al 52' Tommaso Benvenuti prende un giallo dopo aver colpito il volto del pilone Archer con la spalla. Al 62' Munster trova la meta del sorpasso con Daly nonostante un sospetto in avanti: 28-30. 

A gioco rotto Munster trova la quarta meta con Mathewson, che al 69' trova un ottimo break e va in meta: 28-37. Sono saltati alcuni schemi per i Leoni, che adesso soffrono la manovra degli irlandesi. Arbitraggio di Ben Whitehouse penoso, con Monigo che urla "buffone": su un calcio a scavalcare di Tebaldi, Daly contrasta il mediano di Treviso colpendolo alto. C'è un check del TMO, ma per l'arbitro non c'è alcun fallo... assurdo...

Finisce 28-37. Munster riesce a rimontare una passivo di 28-17; i trevigiani sono in preda alla stanchezza nella ripresa, e fanno fatica a fronteggiare la difesa avversaria. A mettersi in mezzo una direzione di gara difficile da digerire, che ha penalizzato Treviso sotto diversi punti di vista.

 

Tabellino: 3' cp. Allan (3-0), 8' meta Benvenuti tr. Allan (10-0), 12' meta Marshall tr. Hanrahan (10-7), 14' meta Goggin tr. Hanrahan (10-14), 18' cp. Allan (13-14), 23' cp. Allan (16-14), 27' cp. Hanrahan (16-17), 39' meta Ioane (21-17), 45' meta tecnica Treviso (28-17), 49' cp. Hanrahan (28-20), 54' cp. Hanrahan (28-23), 62' meta Daly tr. Hanrahan (28-30), 69' meta Mathewson tr. Hanrahan (28-37)

Calciatori: 4/5 Tommaso Allan (Benetton), 7/7 JJ Hanrahan (Munster)

Cartellini: 45' giallo a Darren Sweetnam (Munster), al 52' giallo a Tommaso Benvenuti (Benetton)

 

Benetton:15 Jayden Hayward, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Marco Zanon, 11 Monty Ioane, 10 Tommaso Allan (c), 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Abraham Steyn, 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Luca Bigi, 1 Nicola Quaglio
A disposizione: 16 Hame Faiva, 17 Cherif Traore, 18 Simone Ferrari, 19 Marco Lazzaroni, 20 Giovanni Pettinelli, 21 Tito Tebaldi, 22 Antonio Rizzi, 23 Tommaso Iannone

Munster: 15 Mike Haley, 14 Darren Sweetnam, 13 Sammy Arnold, 12 Dan Goggin, 11 Shane Daly, 10 JJ Hanrahan, 9 Alby Mathewson, 8 Gavin Coombes, 7 Chris Cloete, 6 Jack O’Donoghue, 5 Billy Holland (c), 4 Fineen Wycherley, 3 Stephen Archer, 2 Rhys Marshall, 1 Jeremy Loughman
A disposizione: 16 Kevin O’Byrne, 17 Liam O’Connor, 18 Ciaran Parker, 19 Darren O’Shea, 20 Dave O’Callaghan, 21 Neil Cronin, 22 Bill Johnston, 23 Alex McHenry

 

Stadio Comunale di Monigo, Treviso
Arbitro: Ben Whitehouse (Wales)
Assistenti: Gianluca Gnecchi (Italy), Rhys Jones (Wales)
TMO: Stefano Roscini (Italy)

Man of the match: JJ Hanrahan (Munster)

 

Risultati della 20° giornata di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Alfio Guarise

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

Mattia Brignoli  4 mesi fa

Complimenti, compimenti davvero sta diventando nulla più che il calcio.... fate schifo, se avessimo un minimo di dignità in federazione saremmo sul piede di guerra... prima Owens poi questo buffone, inetto e totalmente inadeguato personaggio.... o forse perfettamente adeguato e al momento giusto, al posto giusto!!! Se avesse fatto quello schifo l'Italia al 6N o nel primo14 sarebbe stato un miracolo se avessimo finito la partita in 13.... Ma gli altri possono tutto, anche staccare la testa con un placcaggio tanto poi al TMO tutto ok.... Sono nauseato!!

notizie correlate

Benetton Rugby all’esordio Europeo con Leinster

Benetton Rugby all’esordio Europeo con Leinster

Il calendario di Rugby Champions Cup 2019/20
Leonardo Sarto firma con Benetton Rugby

Leonardo Sarto firma con Benetton Rugby

L’ala azzurra torna in Italia dopo le esperienze a Glasgow e Leicester
Benetton Rugby: Ignacio Brex sottoposto a intervento chirurgico

Benetton Rugby: Ignacio Brex sottoposto a intervento chirurgico

Il trequarti centro del Benetton si è infortunato con l’Italia Sevens
Inghilterra a Treviso per preparare la Rugby World Cup

Inghilterra a Treviso per preparare la Rugby World Cup

I 38 giocatori convocati da Eddie Jones, non c’è Danny Cipriani

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14