1 mese fa 18/06/2020 14:30

Finale di PRO14 2019/20 in formula ridotta

Il calendario della ripartenza per Benetton e Zebre, prima partita il 22 agosto

E’ stata oggi definita la data della ripartenza del Guinness PRO14 2019/20, stagione interrotta a marzo a causa della pandemia di coronavirus che ha investito i paesi di tutti Europa e del mondo.

La stagione 2019/20 avrà dunque, come anticipato da Rugbymeet, una conclusione abbreviata, con due turni di derby oltre a semifinali (su turno unico) e finale. Un totale di 4 settimane per concludere la stagione sospesa in attesa dell’inizio del PRO14 2020/21 che dovrebbe prendere il via a ottobre 2020.

Il gruppo di lavoro del PRO14 ha lavorato insieme ai responsabili medici delle Federazioni e delle squadre partecipanti per trovare la soluzione sulla ripartenza del campionato celtico. I derby in Italia, Scozia e Sudafrica vedranno le due squadre di ciascun Paese affrontarsi in gare di andata e ritorno. Benetton Rugby e Zebre Rugby si affronteranno dunque sabato 22 agosto e sabato 29 agosto ma in una sede ancora da stabilire. Causa emergenza covid, la stagione regolare consocerà pertanto una riduzione da 21 a 15 giornate. Le partite posticipate prima della sospensione verranno registrate con il punteggio di 0-0. Per l’accesso ai playoff verrà tenuto conto dei punti guadagnanti in classifica fino alla sospensione.

 

Le classifiche aggiornate delle due conference 

 

Il nuovo calendario:

  • 14° turno: sabato 22 Agosto;
  • 15° turno: sabato 29 Agosto;
  • Semifinali: sabato 5 Settembre;
  • Finale: sabato 12 Settembre

 

 

Format abbreviato:

La stagione 2019/20 avrà una conclusione abbreviata, con le partite di maggiore attrattiva e le rivalità più sentite a caratterizzare due turni di derby in ciascuno dei territori del torneo validi per definire le posizioni finali. Questo comporta una riduzione della stagione regolare da ventuno a quindici giornate. Le partite posticipate prima della sospensione, come precedentemente dichiarato il 28 febbraio, verranno registrate con il punteggio di 0-0.

 

La stagione si concluderà in quattro weekend consecutivi, con la Finale del Guinness PRO14 programmata per sabato 12 settembre. Le squadre che concluderanno ai primi due posti ciascuna in classifica di ciascuna conference accederanno a una semifinale in gara unica per conquistare l’accesso alla Finale. PRO14 Rugby valuterà le situazioni nei vari Paesi che ospiteranno le semifinali prima di assumere una decisione definitiva sulla sede della Finale.

 

Le classifiche aggiornate delle due conference 

 

 

Qualificazioni alle Coppe Europee per la stagione 2020/21

Il PRO14 ha convenuto che il ranking per definire la qualificazione alle Coppe Europee per il 2020/21 sarà definito in base alle posizioni in classifica nelle rispettive Conference al termine del tredicesimo turno. Questo comprenderà i punti assegnati alle squadre le cui partite del tredicesimo turno sono state assegnate. Una volta che EPCR avrà annunciato i format delle competizioni 2020/21, PRO14 Rugby annuncerà le squadre qualificate per la Heineken Champions Cup.

 

notizie correlate

Zebre e Benetton: l’avvicinamento al derby di PRO14

Zebre e Benetton: l’avvicinamento al derby di PRO14

Bradley “calciare è un'opzione d'attacco, non per liberare e basta”
Le novità sul percorso di formazione dei giocatori di interesse nazionale

Le novità sul percorso di formazione dei giocatori di interesse nazionale

La Commissione Tecnica di Alto Livello FIR ha individuato due cicli per i migliori giovani italiani
Ufficiale: Marco Fuser è un giocatore dei Newcastle Falcons

Ufficiale: Marco Fuser è un giocatore dei Newcastle Falcons

Il seconda linea lascia Treviso dopo 8 stagioni
Federico Ruzza “dovrò lavorare in difesa sul contatto”

Federico Ruzza “dovrò lavorare in difesa sul contatto”

Benetton Rugby: tornare in campo ma senza obiettivo playoff
Italia: Hame Faiva nel mirino?

Italia: Hame Faiva nel mirino?

Il tallonatore neozelandese potrebbe presto esordire in azzurro
I Medicei non si iscrivono al Top12 2020/2021

I Medicei non si iscrivono al Top12 2020/2021

La squadra fiorentina non parteciperà al prossimo campionato, resta la Serie A

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14