1 mese fa 26/02/2021 20:32

Benetton beffata nel finale. A Monigo vince Connacht 17-19

Il XV trevigiano non riesce a trovare la prima vittoria in Pro14 della stagione

Nella tredicesima giornata di Pro14 la Benetton Treviso ospita Connacht per cercare la prima vittoria stagionale. La franchigia irlandese fino ad oggi ha fatto un campionato di grande livello portando a casa 7 partite sulle 12 disputate. Vedremo se la franchigia italiana riuscirà a cavalcare l’onda delle buone notizie dopo gli ottavi di finale di Challenge Cup conquistati. 

Il racconto del match:

Connacht passa in vantaggio al 18’ dopo essere stata per qualche minuto nei 22 della Benetton sfruttando la forza del pilone Bealham che va a schiacciare battendo la difesa della franchigia italiana. Negli ultimi 5 minuti il XV di Crowley sfrutta i 10 minuti di superiorità grazie al cartellino giallo dato al tallonatore irlandese Shane Delahunt per un placcaggio a ribaltare su Hayward segnando due mete. La prima arriva al 36’ con Davide Ruggeri, mentre la seconda con Leonardo Sarto che, dopo un grande slalom, è riuscito a battere la difesa e ad andare a marcare il sorpasso. Padovani centrerà i pali in entrambe le occasioni, all’intervallo 14-7.

Il secondo tempo riparte con una segnatura di Connacht che nonostante abbia l’uomo in meno riesce and andare oltre la linea di difesa della Benetton con McAllister.

La squadra di casa comanda gli ultimi 10 minuti di partita e grazie all’infrazione commessa da Bundee Aki l’apertura di Treviso, Edoardo Padovani, al 77’ porterà il risultato sul 17-14. In soli 3’ il XV di Crowley concede due calci di punizione sanguinosissimi. il secondo è quello buono per Connacht che, grazie alla maul, porta in meta Bundee Aki. A Monigo finisce 17-19.

Tabellino: 17’ m. Bealham tr. Fitzgerlad (0-7), 36’ m. Ruggeri tr. Padovani (7-7), 38’ m. Sarto tr. Padovani (14-7); 42’ m. McAllister tr. Fitzgerald (14-14), 76’ c.p. Padovani (17-14), 80’ m. Aki (17-19).

Benetton Treviso: 15 Jayden Hayward, 14 Angelo Esposito, 13 Joaquin Riera, 12 Luca Morisi, 11 Leonardo Sarto, 10 Edoardo Padovani, 9 Dewaldt Duvenage (C), 8 Riccardo Favretto, 7 Manuel Zuliani, 6 Davide Ruggeri, 5 Eli Snyman, 4 Irné Herbst, 3 Ivan Nemer, 2 Corniel Els, 1 Thomas Gallo. 

A disposizione: 16 Thomas Baravalle, 17 Nicola Quaglio, 18 Zac Nearchou, 19 Matteo Canali, 20 Giovanni Pettinelli, 21 Alberto Sgarbi, 22 Luca Petrozzi, 23 Ratuva Tavuyara. 

Connacht Rugby: 15 Tiernan O’Halloran, 14 Peter Sullivan, 13 Tom Daly, 12 Bundee Aki, 11 Alex Wootton, 10 Conor Fitzgerald,9 Kieran Marmion, 8 Paul Boyle, 7 Jarrad Butler (C), 6 Eoghan Masterson, 5 Gavin Thornbury, 4 Oisin Dowling, 3 Finlay Bealham, 2 Shane Delahunt, 1 Paddy McAllister.

A disposizione: 16 Jonny Murphy, 17 Denis Buckley, 18 Dominic Robertson-McCoy, 19 Niall Murray, 20 Sean Masterson, 21 Caolin Blade, 22 Jack Carty, 23 John Porch.

Man of the match: Eli Snyman (Benetton Treviso)

 

 

Risultati e classifica di Pro14

 

 

 

Foto Twitter Pro14

notizie correlate

Italia: spunta il nome di Kieran Crowley come prossimo CT

Italia: spunta il nome di Kieran Crowley come prossimo CT

Al vaglio le ipotesi per un nuovo staff tecnico
Benetton vicino all'impresa, Montpellier vince 31-25

Benetton vicino all'impresa, Montpellier vince 31-25

I Leoni non vedono la semifinale di Challenge Cup... ahimé
Benetton, fatto il XV che domani sfiderà Montpellier

Benetton, fatto il XV che domani sfiderà Montpellier

In Francia domani sera i quarti di finale di Challenge Cup
Il quadro dei Quarti di finale Challenge Cup

Il quadro dei Quarti di finale Challenge Cup

Benetton a Montpellier, doppio Quarto inglese
Benetton Rugby - Agen 29-16 [VIDEO]

Benetton Rugby - Agen 29-16 [VIDEO]

Garbisi “una vittoria che ci meritavamo da tanto tempo”

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14