6 mesi fa 11/07/2020 10:30

Per la prima volta in 20 anni Leicester non avrà un Tuilagi in squadra

Con la partenza di Manu Tuilagi finisce un’era ai Leicester Tigers

Con la partenza di Manu da Leicester per la prima volta in 20 anni Welford Road non vedrà scendere in campo un Tuilagi. Sono gli stessi Leicester Tigers ha confermare la triste notizia ai propri tifosi.

La famiglia più famosa del rugby mondiale a Leicester aveva trovato la propria casa dal 2000 ad oggi, sono stati 5 i fratelli Tuilagi a vestire la maglia dei Tigers oltre a Fred, figlio di Freddie, il più piccolo della famiglia (ha lasciato Leicester a 22 anni per Colorno in Italia).

 

Dal 2000 al 2020 sono stati ben 6 i Tuilagi a giocare nel campionati inglese per Leicester: Freddie Tuilagi (2000-2004), Henry Tuilagi (2003-2007), Alesana Tuilagi (2004-2012), Anitele’a Tuilagi (2004-2005), Manu Tuilagi (2010-2020), Fred Tuilagi (2016-2019).

 

 

I samoani più famosi di Ovalia hanno lasciato un ricordo indelebile nelle menti dei tifosi dei Tigers, negli anni passati però anche l’Italia ha avuto modo di vederli dal vivo durante le loro militanze a Parma (Henry e Alesana) e Colorno (Fred). Di questi in attività rimangono Manu Tuilagi (29 anni) e Fred Tuilagi (22 anni). Il nazionale inglese è ricercato da club in tutta Europa, le squadre più vicine nell’assicurarsi il forte trequarti centro samoano sarebbero i Bristol Bears, i Sale Sharks (Premiership inglese) e il Beziers (ProD2 francese). Fred invece giocherà assieme al fratello Bryan ai London Scottish nella seconda divisione d’Inghilterra.

 

 

notizie correlate

Quando Joe Biden incontrò gli All Blacks [VIDEO]

Quando Joe Biden incontrò gli All Blacks [VIDEO]

Il 46° Presidente USA è un appassionato di rugby
La Haka per un rugby sempre più inclusivo [VIDEO]

La Haka per un rugby sempre più inclusivo [VIDEO]

La rete nazionale rugby integrato lancia questo messaggio
Rugby: nasce la Rainbow Cup

Rugby: nasce la Rainbow Cup

Bulls, Lions, Sharks e Stormers assieme alle 12 europee
Concussion nel rugby: altri giocatori si uniscono alla causa partita da Steve Thompson

Concussion nel rugby: altri giocatori si uniscono alla causa partita da Steve Thompson

I primi pensionati del rugby si uniscono e portano in tribunale le istituzioni
RIF: come la Federazione francese incentiva il lavoro dei Club

RIF: come la Federazione francese incentiva il lavoro dei Club

FFR e LNR versano contributi ai club in base ai risultati di formazione
I gironi della Rugby World Cup 2023

I gironi della Rugby World Cup 2023

Italia inserita nella Pool A con All Blacks e i padroni di casa della Francia
Steve Thompson farà causa a World Rugby e RFU

Steve Thompson farà causa a World Rugby e RFU

L’inglese campione del mondo soffre di demenza a 42 anni

ultime notizie di Premiership

notizie più cliccate di Premiership