1 anno fa 22/03/2020 02:16

Michael Fatialofa ha ricominciato a camminare

La moglie “è un miracolo che nemmeno i medici possono spiegare”

Arrivano ottime notizie per il seconda linea dei Worcester Warriors Michael Fatialofa (1,99 m x 118 kg). Il giocatore è costantemente sotto osservazione medica dopo l’importante operazione chirurgica subita al collo a causa dell’infortunio riportato in partita lo scorso 4 gennaio. Il 27enne neozelandese di origine samoana ha ricominciato lentamente a camminare, si tratta di uno straordinario miglioramento nel suo percorso di recupero dalla grave lesione al collo.

Michael Fatialofa lasciato il campo in barella a causa di un infortunio subito durante Worcester - Saracens del 4 gennaio. In ospedale gli era stata diagnosticata una contusione spinale da impatto, una condizione che provoca la compressione sulla colonna vertebrale e che ha reso necessario un delicato intervento chirurgico per alleviare la pressione sul midollo spinale. Fatialofa ha trascorso quattro settimane nell'ospedale “St Mary” di Londra - tre dei quali in terapia intensiva - prima di trasferirsi nel reparto specializzato in lesioni spinali dell'ospedale Stoke Mandeville.

 

La moglie dell'ex giocatore degli Hurricanes, Tatiana, ha postato un video nei social con un messaggio molto forte: “Gesù è la risposta. Lo dico davvero perché stiamo assistendo a un miracolo che nemmeno i medici possono spiegare. Anche loro sono così scossi dai suoi incredibili progressi dopo un infortunio tanto grave.”
“Solo 10 settimane fa era letteralmente paralizzato dal collo in giù. Attualmente le lesioni del midollo spinale non hanno una cura clinica, ma il mio straordinario marito è la prova che Dio esiste”.

 

 

Foto Worcester Worriors 

notizie correlate

La RFU investe fondi per prevenire le concussion

La RFU investe fondi per prevenire le concussion

Un nuovo studio spaventa i giocatori, in Inghilterra corrono ai ripari
British Lions: Alun Wyn Jones non ce la fa, Conor Murray capitano

British Lions: Alun Wyn Jones non ce la fa, Conor Murray capitano

Infortuni nei British & Irish Lions vincitori sul Giappone a Murrayfield
British & Irish Lions: Kyle Sinckler al posto di Andrew Porter

British & Irish Lions: Kyle Sinckler al posto di Andrew Porter

Sinckler in extremis entra tra i convocati nel Tour in Sudafrica
Zebre Rugby: Johan Meyer operato

Zebre Rugby: Johan Meyer operato

Periodo di stop per il terza linea di origine sudafricana
Rugby Rovigo: squalificato “Giant” Mtyanda

Rugby Rovigo: squalificato “Giant” Mtyanda

Problemi in terza linea per il Rugby Calvisano
Sara Cox prima donna ad arbitrare in Premiership

Sara Cox prima donna ad arbitrare in Premiership

La Cox raggiunge Joy Neville e Clara Munarini tra i professionisti

ultime notizie di Premiership

notizie più cliccate di Premiership