2 mesi fa 03/06/2020 11:47

Maxime Mbandà Cavaliere al merito della Repubblica

Il Presidente Mattarella nomina Mbandà Cavaliere al merito. "Notizia inaspettata, sono orgoglioso. Il merito va a tutti i volontari d'Italia!"

Rugbista di alto livello cresciuto a Milano, esploso nel Rugby Calvisano e catapultato nel professionismo quando è stato ingaggiato nelle Zebre Rugby, nel giugno 2016 raggiunge l’apice della sua carriera da terza linea esordendo in Nazionale maggiore, l’anno successivo é in campo nel 6 Nazioni. Un percorso sportivo tutto in salita per il 27enne Maxime Mbandà anche se, purtroppo, il suo nome è stato inizialmente portato all’attenzione delle cronache nazionali quando 6 mesi fa per le strade della sua Milano era stato protagonista di un episodio di razzismo.

La reazione di Mbandà è di quelle da vero uomo, al suo ritorno in campo con le Zebre dopo l’infortunio risponde con una meta e la nomina di Man of the Match, ma è durante la pandemia del coronavirus che il giocatore ha dato il migliore esempio agendo da volontario per 70 giorni a bordo delle ambulanze della Croce Gialla di Parma trasportando i malati di covid-19.

 

Maxime Mbandà Cavaliere al merito della Repubblica

Di oggi la notizia che il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto insignire dell’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica proprio Maxime Mbandà. Con lui a ricevere la massima onorificenza della Repubblica italiana altri 56 cittadini di diversi ruoli, professioni e provenienza geografica, che si sono particolarmente distinti nel servizio alla comunità durante l'emergenza del coronavirus. I riconoscimenti, attribuiti ai singoli, vogliono simbolicamente rappresentare l’impegno corale di tanti nostri concittadini nel nome della solidarietà e dei valori costituzionali.

 

 

Maxime Mbandà è stato eletto Cavaliere al merito della Repubblica durante le celebrazioni della festa della Repubblica del 2 giugno per essersi particolarmente distinto nella comunità durante l’emergenza del covid-19. "Notizia inaspettata, sono orgoglioso. Il merito va a tutti i volontari d'Italia!" commenta il giocatore. 

 

 

I 57 cittadini insigniti dell’onorificenza di Cavalieri della Repubblica Italiana

 

notizie correlate

I Medicei non si iscrivono al Top12 2020/2021

I Medicei non si iscrivono al Top12 2020/2021

La squadra fiorentina non parteciperà al prossimo campionato, resta la Serie A
Rugby: arriva l’ok per gli sport da contatto in Emilia Romagna

Rugby: arriva l’ok per gli sport da contatto in Emilia Romagna

Da oggi potranno riprendere gli allenamenti con contatto anche nella regione Emilia
Consiglio Federale: sul tavolo questione tesserati e ripartenza dei campionati

Consiglio Federale: sul tavolo questione tesserati e ripartenza dei campionati

Nel pomeriggio il Consiglio FIR presieduto da Alfredo Gavazzi ha presentato le proposte per la prossima stagione 2020/2021
Jacopo Mastrangelo suona Morricone a Piazza Navona [VIDEO]

Jacopo Mastrangelo suona Morricone a Piazza Navona [VIDEO]

La maglia dell'Italrugby, simbolo di unità nazionale e fratellanza, e la sua chitarra hanno incantato la capitale
Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

E' possibile tornare a utilizzare gli spogliatoi degli impianti sportivi
In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

Il governatore Zaia “lo sport di contatto e di squadra è autorizzato”
Finale di PRO14 2019/20 in formula ridotta

Finale di PRO14 2019/20 in formula ridotta

Il calendario della ripartenza per Benetton e Zebre, prima partita il 22 agosto

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale