11 giorni fa 19/11/2021 23:41

Lamaro nel pre match con l'Uruguay: "Mantenere alta la pressione, vogliamo vincere"

Le parole del capitano prima del terzo match di Autumn Nations Series

La squadra guidata da Kieran Crowley domani affronterà l’Uruguay con calcio d’inizio alle 14 e collegamento su Sky Sport Arena, a partire dalle 13.30, e in chiaro TV8. Ai microfoni ecco le dichiarazioni di capitan Lamaro, portavoce di una squadra che punta alla vittoria

“E’ un incontro importantissimo. Vogliamo dimostrare il nostro vero valore – ha esordito Michele Lamaro  – cercando di essere dominanti nel gioco. E’ fondamentale riuscire a essere confidenti nel nostro gioco puntando a centrare un risultato importante”

“La settimana scorsa l’Italia A ha giocato una ottima partita centrando un risultato importante. Non scenderà in campo la stessa squadra dell’Uruguay: dal punto di vista nostro dovremo fare le cose semplici nel miglior modo possibile”.

“Psicologicamente non cambia l’approccio alla partita: è un Test Match Internazionale e quindi la preparazione alla partita è stata di alto livello. Abbiamo analizzato in settimana l’Uruguay: è una squadra passionale che non molla mai. Se hanno spazio riescono ad essere pungenti. Sarà importante mantenere alta la pressione” ha concluso Lamaro.

Per l'ultima gara del 2021, ed a pochi giorni dalla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, gli Azzurri hanno voluto invitare l'intero movimento a celebrare simbolicamente la giornata del 25 novembre: domani Lamaro e compagni scenderanno in campo con un nastro rosso al polso destro, per testimoniare il proprio impegno contro ogni discriminazione di genere e per invitare tutte le Società d'Italia impegnate sul campo domenica a fare altrettanto.

 

 

Italia: 15 Edoardo PADOVANI, 14 Pierre BRUNO, 13 Juan Ignacio BREX, 12 Luca MORISI, 11 Montanna IOANE, 10 Paolo GARBISI, 9 Callum BRALEY, 8 Abraham STEYN, 7 Michele LAMARO, 6 Sebastian NEGRI, 5 Federico RUZZA, 4 Marco FUSER, 3 Ivan NEMER, 2 Luca BIGI, 1 Danilo FISCHETTI
A disposizione: 16 Epalahame FAIVA, 17 Cherif TRAORE’, 18 Pietro CECCARELLI, 19 David SISI, 20 Giovanni LICATA, 21 Alessandro FUSCO, 22 Carlo CANNA, 23 Ratuva TAVUYARA

Uruguay: 15 Rodrigo SILVA, 14 Federico FAVARO, 13 Felipe ARCOS-PEREZ, 12 Uruguay: Nicolas FREITAS (cap), 11 Gaston MIERES, 10 Felipe ETCHEVERRY, 9 Tomas INCIARTE, 8 Manuel DIANA, 7 Santiago CIVETTA, 6 Diego ARDAO, 5 Manuel LEINDEKAR, 4 Eric DOSANTOS, 3 Diego ARBELO, 2 German KESSLER, 1 Mateo SANGUINETTI.
A disposizione: 16 Facundo GATTAS, 17 Ignacio PECULO, 18 Matias BENITEZ, 19 Diego MAGNO, 20 Franco LAMANNA, 21 Agustin ORMAECHEA, 22 Mateo VINALS, 23 Juan Manuel ALONSO.

 

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Italia: affluenza spettatori e audience dei Test Match

Italia: affluenza spettatori e audience dei Test Match

Pochi biglietti venduti a Roma per gli All Blacks, tutto esaurito a Parma e Treviso
Il cartellino rosso a Rob Valentini [VIDEO]

Il cartellino rosso a Rob Valentini [VIDEO]

Il numero 8 Wallabies lascia in 14 i suoi dopo 15 minuti
Autumn Nations Series: il resoconto dei test internazionali

Autumn Nations Series: il resoconto dei test internazionali

Bilancio tutto sommato positivo per il Sudafrica, male il resto dell’emisfero sud
Eben Etzebeth deve fermarsi per troppe concussion

Eben Etzebeth deve fermarsi per troppe concussion

Tolone accetta la decisione della Ligue Nationale de Rugby

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale