1 mese fa 03/11/2022 19:12

Italia: Kieran Crowley “la nostra difesa sarà essenziale”

“Samoa ci sfiderà sul piano fisico”

Sabato 5 novembre contro Samoa partono le nostre Autumn Nations Series. Sfida interessante e da non sottovalutare quella del Plebiscito di Padova (kick off ore 14.00) con i samoani famosi per essere squadra coriacea e molto molto fisica (attenti ai placcaggi!). A margine dell’annuncio della formazione dell’Italia il CT Kieran Crowley ha commentato le sue scelte come ad esempio la scelta di Tommaso Allan nell’insolito ruolo di estremo, e analizzato Samoa.

 

Sabato inizia il lungo avvicinamento verso la Rugby World Cup: “La nostra difesa sarà essenziale, per questo abbiamo scelto due centri d’esperienza e di sostanza fisica come Morisi e Brex, che hanno capacità di gestire con efficacia la nostra linea arretrata. Morisi sta facendo bene ai London Irish, sia con la seconda con la prima squadra, ha ritrovato motivazioni ed entusiasmo dopo aver patito tanti infortuni l’anno scorso ed aver avuto poca continuità, siamo felici di ritrovarlo, è un atleta che gode del rispetto di tutto il gruppo” ha commentato Crowley.

Con Padovani e Capuozzo fermi ai box per infortunio, Crowley ha parlato della scelta di Tommaso Allan nell’inedito ruolo di estremo con l’Italia: “Tommaso ha giocato con gli Harlequins nel ruolo, con Garbisi rappresenta un’opzione interessante sia in attacco che nel gioco al piede, essendo lui destro e Paolo mancino. Su Capuozzo e Padovani decideremo dopo questo fine settimana, loro sono le due principali scelte ad estremo ma Allan ci garantisce una soluzione ulteriore”.

Analizzando Samoa, vittoriosa solo una volta in Italia a L’Aquila nei primi anni 2000.

Samoa è un’eccellente squadra, undicesima al mondo, interamente composta da atleti che militano nei principali campionati europei come Premiership e TOP14 e nel Super Rugby. Saranno molto fisici come sempre sono le squadre isolane. Vorranno muovere la palla, sfidarci sul piano fisico, e dovremo essere accurati nei nostri sistemi difensivi e sui punti d’incontro, dove hanno ottimi cacciatori di palloni. La chiave sarà evitare che diano continuità, momentum al loro gioco, e mantenere il controllo del campo”conclude Crowley.

 

Fuori dai 23 Marin, che si è aggregato alla Selezione XV questa settimana, ma anche a Federico Mori che sta facendo bene con Bordeaux e Matteo Minozzi che ha appena firmato con Treviso. Avremo modo di vederli più avanti.

 

Italia - Samoa è in programma sabato in diretta dallo Stadio Plebiscito di Padova (Sky Sport Arena e TV8, diretta dalle 13.15 e calcio d’inizio alle ore 14.00).

 

Le formazioni di ITALIA - SAMOA

 

notizie correlate

Rugby: Quattro partite internazionali in diretta

Rugby: Quattro partite internazionali in diretta

La programmazione dell’ultimo fine settimana di ottobre
Rugby: tutte le dirette delle Nazionali azzurre

Rugby: tutte le dirette delle Nazionali azzurre

Il palinsesto televisivo per Italia, Italia A e Italia U18
Italia: rimandato Brex, promosso Sperandio

Italia: rimandato Brex, promosso Sperandio

Ratuva Tavuyara indisponibile, inserimento in Azzurro posticipato
Il Sei Nazioni di rugby torna su Sky Sport

Il Sei Nazioni di rugby torna su Sky Sport

Sky Italia annuncia la copertura TV di Guinness 6 Nazioni, 6 Nazioni Femminile e 6 Nazioni U20
John Wells su rugby italiano e Nazionale

John Wells su rugby italiano e Nazionale

“I giocatori italiani giocano duro ma peccano di comprensione del gioco”
Italia: Luca Morisi “maturità e confidenza”

Italia: Luca Morisi “maturità e confidenza”

Azzurri in crescita, considerazioni post Autumn Nations Series
Italia - Sudafrica 21-63: le statistiche

Italia - Sudafrica 21-63: le statistiche

Niccolo Cannone miglior placcatore, bene Menoncello in attacco

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale