7 mesi fa 30/12/2019 14:39

Italia: i primi convocati da Franco Smith

Ecco la lista dei 36 convocati per il primo raduno del 2020

Il nuovo e temporaneo CT della Nazionale italiana di rugby Franco Smith ha annunciato le prime convocazioni del suo nuovo ciclo.

Tre i giovanissimi esordienti, si tratta del tallonatore delle Zebre Marco Manfredi, del seconda linea Niccolò Cannone e del flanker Giovanni Pettinelli, entrambi giocatori del Benetton. Seconda chiamata per il pilone DaniloFischetti e per l’estremo MichelangeloBiondelli entrambi giocatori delle Zebre. 

Il primo raduno del 2020 è in programma a Calvisano lunedì 6 gennaio. Al raduno, non inserito nelle finestre internazionali World Rugby, sono stati convocati i soli atleti militanti in Italia, nono sono stati quindi considerati Sergio Parisse, Matteo Minozzi, Michele Campagnaro, Jake Polledri e Pietro Ceccarelli. Assenti anche Alessandro Zanni e Tebaldi, viene invece richiamato Leonardo Sarto

“E’ importante avere un primo momento di confronto in vista del Guinness Sei Nazioni 2020 e iniziare a conoscerci e a porre le basi del rugby che vogliamo produrre nel corso del Torneo”  le prime dichiarazioni del capo allenatore dell’Italia Franco Smith.

La Nazionale tornerà a radunarsi dal 19 al 26 gennaio a Roma in vista delle prime due giornate del Guinness Sei Nazioni contro Galles (Cardiff, 1 febbraio) e Francia (Parigi, 9 gennaio).

 

I 36 convocati dell’Italrugby:

Piloni

Simone FERRARI (Benetton Rugby, 29 caps)

Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, esordiente)*

Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 40 caps)*

Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 7 caps)*

Cherif TRAORE (Benetton Rugby, 10 caps)*

Federico ZANI (Benetton Rugby 13 caps)

Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 2 caps)*

 

Tallonatori

Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 24 caps)

Oliviero FABIANI (Zebre Rugby Club, 10 caps)

Marco MANFREDI (Zebre Rugby Club, esordiente)*

 

Seconde Linee

Dean BUDD (Benetton Rugby, 26 caps)

Niccolò CANNONE (Argos Petrarca Rugby/Benetton Rugby, esordiente)*

Marco FUSER (Benetton Rugby, 33 caps)*

Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 4 caps)*

Federico RUZZA (Benetton Rugby, 18 caps)*

David SISI (Zebre Rugby Club, 9 caps)

 

Flanker/n.8

Giovanni LICATA (Zebre Rugby Club, 8 caps)*

Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 20 caps)*

Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 4 caps)

Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 22 caps)

Giovanni PETTINELLI (Benetton Rugby, esordiente)*

Abraham STEYN (Benetton Rugby, 36 caps)

Jimmy TUIVAITI (Zebre Rugby Club, 5 caps)

 

Mediani di mischia

Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 36 caps)

Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 15 caps)*

 

Mediani di Apertura

Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 54 caps)

Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 39 caps)

 

Centri

Tommaso BONI (Zebre Rugby Club, 11 caps)*

Luca MORISI (Benetton Rugby, 29 caps)*

Marco ZANON (Benetton Rugby, 1 cap)*

 

Ali/Estremi

Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 22 caps)*

Michelangelo BIONDELLI (Fiamme Oro Rugby/Zebre Rugby Club, esordiente)*

Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 14 caps)*

Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 23 caps)

Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 24 caps)*

Leonardo SARTO (Benetton Rugby 34 caps)

 

*Membro dell’Accademia FIR Ivan Francescato

 

Questi i prossimi impegni dell’Italia:

 

19 Gennaio, Roma

Inizio raduno Guinness Sei Nazioni 2020

 

20 Gennaio, Roma – Salone d’Onore del Coni

Conferenza Stampa di presentazione del Guinness Sei Nazioni 2020

 

1 Febbraio, Cardiff – ore 15.15 (ITA)

Galles v Italia, I giornata Guinness Sei Nazioni 2020

 

9 Febbario, Parigi – ore 16

Francia v Italia, II giornata Guinness Sei Nazioni 2020

 

22 Febbraio, Roma – ore 15.15

Italia v Scozia, III giornata Guinness Sei Nazioni 2020

 

7 Marzo, Dublino – ore 15.15 (ITA)

Irlanda v Italia, IV giornata Guinness Sei Nazioni 2020

 

14 Marzo, Roma – ore 17.45

Italia v Inghilterra, V giornata Guinness Sei Nazioni 2020

 

4 Luglio, TBC

USA v Italia

 

11 Luglio, TBC

Canada v Italia

 

18 luglio, TBC

Argentina v Italia

 

 

 

 

 

Scopri la nuova liena di palloni RM

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Aldo Nalli  7 mesi fa

Speriamo per campagnaro

Tomas De Torquemada  7 mesi fa

Mi pare che i nomi siano questi e bene Manfredi se lo merita e credo che andando via O'Shea lo abbia aiutato perché, visto la sua visione sulle convocazioni, non l'avrebbe chiamato mai! i

notizie correlate

Formazione giovani: Ascione “serve quantità e qualità”

Formazione giovani: Ascione “serve quantità e qualità”

La Nazionale del futuro guarda alla prevenzione infortuni e all’aspetto mentale dei giocatori
Italia: Hame Faiva nel mirino?

Italia: Hame Faiva nel mirino?

Il tallonatore neozelandese potrebbe presto esordire in azzurro
Italia: Monty Ioane “voglio migliorarmi nel battere i difensori”

Italia: Monty Ioane “voglio migliorarmi nel battere i difensori”

Monty Ioane è destinato a debuttare con la Nazionale a novembre
Enrico Bacchin annuncia il ritiro dal rugby giocato

Enrico Bacchin annuncia il ritiro dal rugby giocato

Il centro del San Donà ed ex Azzurro ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo
George Biagi dice addio al rugby giocato

George Biagi dice addio al rugby giocato

Per lui un nuovo ruolo dirigenziale alle Zebre Rugby
Italia: Franco Smith “c’è molto talento nei giovani italiani, un aspetto confortante”

Italia: Franco Smith “c’è molto talento nei giovani italiani, un aspetto confortante”

“Vincere e far crescere nuovi giocatori, questa è la nostra sfida”
Italia: Marco Lazzaroni “Smith ci vuole arroganti”

Italia: Marco Lazzaroni “Smith ci vuole arroganti”

“Dobbiamo diventare una squadra che ha cuore, che non ha paura di giocare”
Italia: Marco Riccioni dal raduno azzurro

Italia: Marco Riccioni dal raduno azzurro

“Questa stagione mi sento in forma come non mai”

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale