1 mese fa 20/05/2021 01:53

Franco Smith responsabile dell’alto livello

“Lavoreremo per strutturare un nuovo percorso, una nuova Italia con nuovo pensiero e nuovo modo di fare”

Una avventura durata un anno e mezzo condita da risultati tutt’altro che incoraggianti — nessuna  vittoria e poche “sconfitte onorevoli” —  hanno accompagnato Franco Smith verso un nuovo incarico, nel mezzo la pandemia a rendere ancora più complicata una gestione tecnica di Italrugby molto difficile.

Il tecnico sudafricano è stato ufficialmente spostato da capo allenatore della nazionale maggiore a Responsabile dell’alto livello, ruolo prima appartenuto a Franco Ascione. Un incarico che impegnerà Smith meno sul campo e più dietro una scrivania per gestire le sinergie tra nazionale, franchigie e Top10.

 

“Ho lavorato con tanti giovani, un centinaio. Durante la mia gestione abbiamo partecipato al alto livello internazionale ma abbiamo ancora pochi giocatori di livello internazionale, pochissimi di questi possono fare la differenza” ha ammesso Franco Smith dalla conferenza stampa di presentazione del nuovo CT Crowley.

“Lavoreremo per strutturare un nuovo percorso, una nuova Italia con nuovo pensiero e nuovo modo di fare. L’alto livello internazionale non è determinato da noi, analizzeremo i dati internazionali per poter competere al meglio con le grandi” ha concluso Franco Smith.

 

“Ha portato avanti in un contesto di grande complessità come quello imposto dalla pandemia, lanciando un gruppo di giovani che potranno contribuire a riportare l’Italia ad occupare le posizioni che il nostro movimento merita sulla scena internazionale”, questo il commento del presidente Marzio Innocenti.

 

 

 

Il nuovo staff tecnico dell’Italia del rugby:

Kieran Crowley - head coach e attacco

Andrea Moretti - allenatore degli avanti

Marius Goosen - allenatore della difesa

Corrado Pilat - allenatore delle skills

Giovanni Sanguin - capo preparatore atletico

Giovanbattista Venditti - Team Manager operativo

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

notizie correlate

Guy Noves vicino alla panchina dell’Italrugby

Guy Noves vicino alla panchina dell’Italrugby

Grossi cambiamenti in atto da parte del nuovo Consiglio Federale
Le parole di Franco Smith al termine di Scozia-Italia

Le parole di Franco Smith al termine di Scozia-Italia

"Abbiamo sbagliato nove placcaggi soltanto nell'azione della prima meta scozzese, è inaccettabile"
Verso Scozia - Italia: Franco Smith “abbiamo lavorato duro, complimenti ai ragazzi”

Verso Scozia - Italia: Franco Smith “abbiamo lavorato duro, complimenti ai ragazzi”

Capitan Bigi “lasceremo tutto sul campo, li affronteremo a viso aperto”
Italia: il XV per sfidare la Scozia

Italia: il XV per sfidare la Scozia

Quattro cambi per affrontare il match di Murrayfield
Italia: cinque cambi per affrontare il Galles

Italia: cinque cambi per affrontare il Galles

Fischetti e Zilocchi in prima linea, torna Varney in mediana
Sei Nazioni 2022: il programma delle partite

Sei Nazioni 2022: il programma delle partite

Su Sky Sport Italia le dirette del Torneo più antico
Italia: inizia l’era Crowley con il primo raduno

Italia: inizia l’era Crowley con il primo raduno

Kieran Crowley: “tanta fiducia nel futuro”

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale