2 mesi fa 05/12/2020 18:23

Buona Italia per un'ora, ma il Galles vince 38-18

Il 2020 Azzurro si chiude con l'ennesima sconfitta

L'Italia si gioca il 5° posto in questa Autumn Nations Cup nella finalina con il Galles. Un match per alcuni scritto (PlanetRugby prevede un +20 per i Dragoni), ma nulla è detto contro un Galles che negli ultimi mesi ha subito un forte calo nelle performance. Direttore di gara Wayne Barnes, che torna in campo dopo essere stato bloccato dal COVID-19. Esordio per Monty Ioane con l'Italia.

Dopo sette minuti timing perfetto tra Faletau e Tipuric, con il flanker che trova un varco perfetto, naviga nella nostra tre quarti campo, riciclo per Kieran Hardy che va in meta per il 7-0. Incredibile la decisione presa da Pascal Gauzere al 15': Liam Williams si tuffa in ruck solo di spalla, beccando Carlo Canna in pieno volto. Un fallo da rosso diretto, e invece l'arbitro soprassiede, dando una punizione al Galles precedentemente fischiata...
Raddoppio al 18' per i padroni di casa. Dopo un multifase al limite dell'area, pick and go di Sam Perry che va oltre la linea di meta: 14-0.
Finalmente scossa degli Azzurri. Prima un piazzato di Garbisi al 29', poi al 34' buona touche nei 22 gallesi, palla da Varney a Garbisi che mette un calcetto per l'accorrente Marco Zanon per la meta del 14-10. Ancora ottimo recupero di Canna, dopo un multifase dei gallesi nella nostra area, palla per Mbanda poi Varney che accelera per quasi 60 metri di campo prima di essere messo giù. Barnes fischia una punizione a favore degli Azzurri per un fallo professionale di Josh Adams, che si becca il giallo. Garbisi va per i pali e non sbaglia: 14-13.

Nella ripresa c'è il piazzato di Sheedy al 46', ma al 50' arriva il sorpasso dell'Italia. Percussione perfetta di Trulla e Ioane sulla fascia, poi ancora palla sull'out di destra per Sperandio, scarico su Johan Meyer che rompe il placcaggio di Ioan Lloyd e vola in meta: 17-18. 

Al 58' nuovo sorpasso del Galles: Faletau rompe un placcaggio, palla per Gareth Davies che vola in meta, 24-18. Al 69' arriva una meta di George North all'angolino... nonostante dalle immagini sembra che il gallese non abbia schiacciato il pallone a terra...

Al 76' ottima palla per Toby Faletau, che trova il break, ha spazio davanti poi palla per Justin Tipuric che vola in meta: 38-18. Azzurri che in questa ripresa fanno un'enorme fatica a tenere il passo dei gallesi, che riescono a dilagare chiudendo il match con un'ampia vittoria. 

Un 2020 poco lucido per Franco Smith, chiuso senza vittorie (se non quella a tavolino con Fiji). Si tratta della 21° sconfitta consecutiva contro una nazionale di prima fascia. Infatti, se vogliamo essere buoni, l'ultima nazionale Tier 1 battuta dall'Italia è stato il Giappone, nel test estivo giocato il 16 giugno 2018 a Kobe (vittoria degli Azzurri per 22-25).

 

Tabellino: 7' meta Hardy tr. Sheedy (7-0), 18' meta Parry tr. Sheedy (14-0), 29' cp. Garbisi (14-3), 34' meta Zanon tr. Garbisi (14-10), 39' cp. Garbisi (14-13), 46' cp. Sheedy (17-13), 50' meta Meyer (17-18), 58' meta Davies tr. Sheedy (24-18), 69' meta North tr. Sheedy (31-18), 76' meta Tipuric tr. Sheedy (38-18)
Calciatori: 6/6 Callum Sheedy (Galles), 3/4 Paolo Garbisi (Italia)
Cartellini: 39' giallo a Josh Adams (Galles)

Galles: 15 Liam Williams, 14 Josh Adams, 13 George North, 12 Johnny Williams, 11 Louis Rees-Zammit, 10 Callum Sheedy, 9 Kieran Hardy, 8 Taulupe Faletau, 7 Justin Tipuric, 6 James Botham, 5 Alun Wyn Jones (c), 4 Will Rowlands, 3 Tomas Francis, 2 Sam Parry, 1 Nicky Smith
A disposizione: 16 Elliot Dee, 17 Wyn Jones, 18 Leon Brown, 19 Cory Hill, 20 Aaron Wainwright, 21 Gareth Davies, 22 Ioan Lloyd, 23 Jonah Holmes

Italia: 15 Jacopo Trulla, 14 Luca Sperandio, 13 Marco Zanon, 12 Carlo Canna, 11 Monty Ioane, 10 Paolo Garbisi, 9 Stephen Varney, 8 Braam Steyn, 7 Johan Meyer, 6 Maxime Mbanda, 5 Niccolò Cannone, 4 Marco Lazzaroni, 3 Giosuè Zilocchi, 2 Luca Bigi (c), 1 Danilo Fischetti
A disposizione: 16 Leonardo Ghiraldini, 17 Simone Ferrari, 18 Pietro Ceccarelli, 19 Cristian Stoian, 20 Michele Lamaro, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Tommaso Allan, 23 Federico Mori


Parc y Scarlets, Llanelli
Arbitro: Wayne Barnes
Assistenti: Luke Pearce, Alex Ruiz
TMO: Pascal Gauzere

 

 

Risultati e classifiche di Autumn Nations Cup - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

Il programma delle finali di Autumn Nations Cup

 Foto Twitter @Federugby

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

 

 

notizie correlate

John Wells su rugby italiano e Nazionale

John Wells su rugby italiano e Nazionale

“I giocatori italiani giocano duro ma peccano di comprensione del gioco”
Galles - Italia 38-18: le pagelle

Galles - Italia 38-18: le pagelle

Chi sale e chi scende tra gli azzurri alla fine della Autumn Nations Cup
Autumn Nations Cup: Inghilterra - Francia 19-22 [VIDEO]

Autumn Nations Cup: Inghilterra - Francia 19-22 [VIDEO]

Gli inglesi vincono la Autumn Nations Cup in extra time
Rugby Ranking: l’Italia ricasca nel peggior posizionamento

Rugby Ranking: l’Italia ricasca nel peggior posizionamento

Il World Rugby Rankings dopo il terzo turno del Sei Nazioni

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale