19 giorni fa 04/10/2021 19:13

Autumn Nations Series: Roma, Treviso e Parma le sedi dei test match dell’Italia

Italia del rugby sfida All Blacks, Argentina e Uruguay

Ufficializzate le sedi dei tre test match internazionali che vedranno impegnata l’Italia del rugby nel mese di novembre contro le nazionali di Nuova Zelanda, Argentina e Uruguay.

Gli Azzurri sfideranno i tre volte campioni del mondo All Blacks, recenti vincitori del Rugby Championship, all’Olimpico di Roma (72.000 posti). Poi Monigo (5.000 posti) di Treviso per l’Argentina e il Lanfranchi (4.000 posti) di Parma per l’Uruguay, le case di Benetton Rugby e Zebre Parma Rugby Club.

Si tratta dell’esordio sulla panchina dell’Italia per il nuovo CT Kieran Crowley il cui battesimo sarà proprio contro gli All Blacks la cui maglia nera, da giocatore, ha indossato in 19 occasioni, sollevando la Coppa del Mondo del 1987.

L’Italia dal Monigo di Treviso manca da vent’anni esatti, quando sfidò le Fiji. Nella città di Parma l’ultima uscita azzurra è datata 2002, contro la Romania, in una partita di qualificazione al mondiale australiano del 2003.

 

I tre test match degli azzurri saranno trasmessi in diretta da Sky Sport Italia.

 

“Viviamo un momento di ripartenza sotto tanti punti di vista, tutti emozionanti: il ritorno del pubblico va di pari passo con il debutto di un nuovo staff, con un gruppo di tanti giovani che si sono da poco affacciati nell’arena dei test-match, o che potranno meritare una prima occasione proprio questo autunno.  Avranno bisogno della loro, della nostra gente per sostenerli e so che il popolo del rugby risponderà alla chiamata” commenta il Presidente Innocenti.

“Treviso e Parma daranno ai nostri Azzurri l’opportunità di giocare e tornare a vincere sulla scena internazionale davanti ai loro fans più affezionati. Gli impianti di Treviso e Parma hanno dimostrato di poter accogliere con successo grandi eventi internazionali. Abbiamo scelto tre città ideali per ritrovarci e per far sentire alla Nazionale tutto il calore del rugby italiano, mantenendo e rinnovando il legame con le nostre radici, con il popolo del rugby. Sono felice all’idea di poterlo ritrovare molto presto” ha dichiarato il Presidente della FIR, Marzio Innocenti.

 

 

Autumn Nations Series 2021

Roma, Stadio Olimpico - sabato 6 novembre, ore 14.00
Italia v Nuova Zelanda

 

Treviso, Stadio "Monigo" - sabato 13 novembre, ore 14.00
Italia v Argentina

 

Parma, Stadio "Lanfranchi" - sabato 20 novembre, ore 14.00
Italia v Uruguay

 

 

 

Foto Alfio Guarise

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

notizie correlate

Rugby World Cup Qualifier: fatta l’Italia Femminile per la Scozia

Rugby World Cup Qualifier: fatta l’Italia Femminile per la Scozia

Di Giandomenico “mi aspetto un Torneo molto equilibrato”
Il Rugby recupera posizioni sul telecomando

Il Rugby recupera posizioni sul telecomando

Il 6 Nazioni in chiaro su Tv8 e su Sky Sport
Il Sei Nazioni di rugby torna su Sky Sport

Il Sei Nazioni di rugby torna su Sky Sport

Sky Italia annuncia la copertura TV di Guinness 6 Nazioni, 6 Nazioni Femminile e 6 Nazioni U20
Peroni Top10: RaiSport trasmetterà i playoff

Peroni Top10: RaiSport trasmetterà i playoff

La TV di stato si assicura i diritti televisivi delle fasi finali
Italia: rimandato Brex, promosso Sperandio

Italia: rimandato Brex, promosso Sperandio

Ratuva Tavuyara indisponibile, inserimento in Azzurro posticipato
Italia: 4 esordienti tra i 34 convocati al raduno di Verona

Italia: 4 esordienti tra i 34 convocati al raduno di Verona

Inizia la strada verso le Autumn Nations Series

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale