3 anni fa 13/04/2019 23:23

Sei Nazioni U18, l'Italia batte la Scozia 19-18

Ottimo esordio al Six Nations per gli Azzurrini di Dolcetto, che battono la Scozia in rimonta

Vittoria in rimonta per gli Azzurrini dell'Under 18 di Mattia Dolcetto, che a Gloucester battono nel finale la Scozia alla sfida di esorsio del Six Nations U18 Festival.

In un match dove entrambe le frazioni di gioco sono composte da trentacinque minuti, l’Italia inizia a spron battuto cercando di imporre il suo gioco e riuscendo a rompere l’equilibrio al 6’ con Di Bartolomeo: il tallonatore azzurro è abile a infilarsi tra le maglie avversarie e con la trasformazione di Ferrarin porta i suoi in vantaggio sul 7-0. La reazione scozzese arriva circa dieci minuti più tardi con Currie che sfrutta la sua fisicità per pareggiare i conti con la collaborazione della trasformazione di Patterson. Al 25’ lo stesso Patterson completa la rimonta scozzese spostando il risultato sul 12-7, parziale che fino al termine della prima frazione di gioco non cambierà.

La squadra azzurra prova la reazione, ma un giallo a Menoncello al 53’ costringe in inferiorità numerica, che viene prontamente sfruttata dal XV di Miller con il solito numero 14 che tra il 54’ e il 59’ realizza due calci piazzati che portano la Scozia a distanza di sicurezza sul 18-7. Ristabilita la parità numerica cambiano repentinamente le gerarchie in campo con l’Italia che negli ultimi minuti di gioco si tuffa in avanti riuscendo a ribaltare il risultato in 2 minuti con le mete di Pancini al 68’ e Schiabel al 70’, entrato pochi minuti prima, che valgono il definitivo 19-18.

 

Tabellino: 6’ m. Di Bartolomeo tr. Ferrarin (0-7); 15’ m. Currie tr. Patterson (7-7); 25’ m. Patterson (12-7); 54’ c.p. Patterson (15-7); 59’ c.p. Patterson (18-7); 68’ m. Pancini tr. Ferrarin (18-14); 70’ m. Schiabel (18-19)

Scozia: Sweeney (56’ Jones); Patterson, Currie, King S., Callaghan; Harley, Dobie; Muncaster, Morris (66’ Campbell), Brown; Whittaker (43’ Jakson), Samuel; Gamble (62’ Lamberton), Clelland, Mace (50’ Drummond)

Italia U18: Gruttadauria (43’ Marocchi); Pancini, Menoncello (63’ Schiabel), Drago, Gesi (62’ Bordin); Ferrarin, Ginammi (49’ Varney); Cannone, Andreani (cap.), Angelone (47’ Meggiato); Favretto (56’ Ruffato), Adorni; Neculai (36’ Sassi) (66’ Tica), Di Bartolomei, Tica (62’ Ravagnan)

 

Arb. Jonathan Cook (RFU)

Cartellini: al 53’ giallo a Menoncello (Italia U18)
Calciatori: Ferrarin (Italia U18) 2/3; Patterson (Scozia U18) 3/4

 

Foto Federugby

 

notizie correlate

Scozia: la formazione per l’esordio nel Sei Nazioni 2023

Scozia: la formazione per l’esordio nel Sei Nazioni 2023

Gregor Townsend presenta la squadra più pericolosa del 6 Nazioni
Il Sei Nazioni compie 140 anni, facciamo un riepilogo

Il Sei Nazioni compie 140 anni, facciamo un riepilogo

Tutti gli aneddoti del "Greatest Championship", dal 1883 ad oggi
Presentato a Londra  il Sei Nazioni 2023

Presentato a Londra il Sei Nazioni 2023

Il calendario e le dirette TV delle partite del 6 Nazioni
Altro successo per Benetton, Stade Français battuto 35 a 32

Altro successo per Benetton, Stade Français battuto 35 a 32

Terza vittoria per i Leoni in questa Challenge Cup, adesso ci sono gli ottavi
Italia A non c'è storia, Romania battuta 64 a 3

Italia A non c'è storia, Romania battuta 64 a 3

A Viadana gli Azzurri di Troncon vincono di schianto
Italia U18: i 30 convocati al primo raduno 2023

Italia U18: i 30 convocati al primo raduno 2023

Andrea Di Giandomenico sostituisce Santamaria in panchina

ultime notizie di Nazionale Giovanile

notizie più cliccate di Nazionale Giovanile