2 mesi fa 15/07/2020 11:14

Petrarca Rugby: torna Andrea Bettin, presentati due giovani trequarti

“Il mio ritorno a Padova è stata una scelta di cuore perché qui mi sento a casa mia”

Il Petrarca Rugby continua la sua campagna acquisti per la stagione di TOP12 2020/21. Oggi al centro sportivo Geremia vengono presentati tre nuovi trequarti, si tratta del centro Andrea Bettin, dell’ala Riccardo Capone e del centro Giulio Colitti.

Per Andrea Bettin si tratta di un ritorno, il secondo centro classe ’93 dopo essere cresciuto nelle giovanili del Petrarca ed aver esordito in prima squadra si è spostato una stagione a Colorno per una nuova esperienza. Coach Andrea Marcato potrà di nuovo contare su uno dei leader della linea arretrata. 

 

Le schede e le dichiarazioni dei giocatori:

ANDREA BETTIN
Nato il 29 agosto 1993, tre quarti centro di un metro e 90 per 98 chili, è di Villafranca Padovana. La scorsa stagione, dopo sette campionati con il Petrarca (con cui ha debuttato in Prima Squadra nel 2012), ha vestito la maglia di Colorno. Già Nazionale con la trafila delle giovanili Under 17, 18 e 20, ha completato il percorso delle Accademie Federali, partecipando a due edizioni della Coppa del Mondo Juniores in Sudafrica e Cile nel 2012 e 2013. Con la Nazionale Emergenti ha partecipato ai tornei in Romania e Uruguay, e ha fatto parte anche della Nazionale Seven.
“Sono molto contento di essere tornato al Petrarca dopo l’esperienza di un anno a Colorno”, è il primo commento di Andrea. “Qui ritrovo vecchi amici e molti giocatori nuovi con cui costruire una squadra solida e competitiva.
Non vedo l’ora di ricominciare gli allenamenti e tornare ai campi del ‘Centro Geremia’ per lavorare tutti assieme con un solo obbiettivo. Il mio ritorno a Padova è stata una scelta di cuore perché qui mi sento a casa mia”.

 

RICCARDO CAPONE
Nato il 14 marzo 2000 a Guardiagrele (Chieti), trequarti ala, un metro e 90 per 95 chili, ha vestito le maglie di Sambuceto, Gran Sasso, dell’Accademia Federale ‘Francescato’ e nell’ultima stagione quella del Lyons Piacenza. E’ stato convocato con la Nazionale Under 18 e con la Seven.
“Ho iniziato a giocare nella mia città, Sambuceto, quando avevo 8 anni”, ricorda Riccardo. “Mio padre mi ha portato visto che lui stesso aveva giocato in passato. Il mio giocatore preferito è il neozelandese Rieko Ioane.
Ruolo principale ala. Sono molto contento di iniziare questo percorso col Petrarca, reputo questa società una delle migliori in Italia, un ottimo posto dove potermi migliorare. Sono pronto e entusiasta per questa nuova esperienza”.

 

GIULIO COLITTI
Nato a Roma il 27 febbraio 1997, trequarti centro, un metro e 84 per 95 chili. Viene dalla Capitolina di Roma, dove ha iniziato con le categorie giovanili. “Ho iniziato a giocare in under 12”, spiega Giulio, “perchè il tennis, sport che praticavo prima, non mi divertiva più come un tempo. Negli ultimi due anni ho sempre giocato primo centro tranne pochi sprazzi di partita a mediano di apertura, ruolo che avevo ricoperto nelle giovanili. I miei giocatori preferiti sono Cesare Marrucci della Capitolina e il neozelandese Ma’a Nonu”. Riguardo alla sua nuova società, per Colitti si tratta di un’ottima occasione.
“Ringrazio il Petrarca, un club importante, credo che sia il posto giusto per provare ad appagare le ambizioni che nell’ultimo periodo stanno crescendo in me”.

 

Foto Martina Sofo

notizie correlate

L’ex stella All Black Ma’a Nonu torna a Tolone

L’ex stella All Black Ma’a Nonu torna a Tolone

Il 38enne due volte campione del mondo prosegue la sua carriera in Top14
TOP10: tre acquisti chiudono il mercato dei Lyons Rugby

TOP10: tre acquisti chiudono il mercato dei Lyons Rugby

Il DS Nucci: “riteniamo la nostra rosa competitiva, siamo pronti”
Primi movimenti di mercato alla Lazio Rugby, presentato Alì Esteki

Primi movimenti di mercato alla Lazio Rugby, presentato Alì Esteki

I laziali stanno allestendo la squadra per la prossima stagione di TOP10 , ecco i probabili arrivi
TOP10: Ruben Riccioli torna alla Lazio Rugby

TOP10: Ruben Riccioli torna alla Lazio Rugby

“Dopo 5 anni in Veneto mi sento molto cresciuto”
Il Rugby Colorno ingaggia il numero 10 Seán Kearns

Il Rugby Colorno ingaggia il numero 10 Seán Kearns

L’irlandese arriva dall’Academy del Leinster
Serie A: Linda Thwala nuovo arrivo al Verona Rugby

Serie A: Linda Thwala nuovo arrivo al Verona Rugby

Partita la stagione 2020/21 del Verona Rugby

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato