4 anni fa 22/05/2018 11:27

Petrarca Rugby: arrivi e partenze nel mercato dei Campioni d’Italia

Ufficiale l’ingaggio di Michele Rizzo, se ne vanno Bacchin, Vannozzi e Filippetto

Posso già dire che Michele Rizzo torna al Petrarca. E' lui il nostro primo acquisto per la prossima stagione. Oltre che giocare allenerà anche una squadra giovanile. L'orientamento è di confermare questo gruppo di giocatori, ma è troppo presto per avere certezze. Al momento la sola che ho è che il Petrarca è campione d'Italia, che ci metteremo lo scudetto sulle maglie” esordisce così il presidente Enrico Toffano da Il Gazzettino sulla questione mercato giocatori della prossima stagione.

Della rosa di 40 elementi dovrebbero essere confermati in 30 per la prossima stagione, con molta probabilità farà ritorno a Milano Simone Rossi, 27 anni, ala velocissima e metaman del Petrarca (suo il sigillo in finale ndr), Rossi è stato chiamato nella Nazionale Emergenti di coach Presutti alla prossima Nation Cup, il minimo per un ottimo giocatore mai preso in considerazioni da franchigie e nazionali. Simone Rossi guarda al futuro e con lo scudetto cucito addosso tornerà nella sua Milano per dedicarsi a pieno agli studi universitari.

Ormai certa la partenza di Alessandro Vannozzi, pilone di 28 anni da due stagioni a Padova, il giocatore dovrebbe entrare nel corpo di polizia e giocare nelle Fiamme Oro Rugby.

Il centro Enrico Bacchin, poco utilizzato nella seconda parte di stagione, tornerà a San Donà. Lasceranno la Guizza anche Giacomo Bernini e Filippo Filippetto.

Nel giro di poche settimane dovrebbe essere ufficializzato il nuovo regolamento dei permit players, la regola coinvolgerà i giovani talenti Michele Lamaro e Nicolò Cannone, i due azzurri Under 20 si alleneranno al Benetton ma se non convocati in Celtic giocheranno a Padova. Antonio Rizzi, invece, sarà un giocatore del Benetton Rugby al 100%.

Unico arrivo ufficiale dunque, anche se in realtà si tratta di un grande ritorno, è quello di Michele Rizzo (23 caps in nazionale). Il pilone sinistro dopo 4 anni in Premiership con i Leicester Tigers e una parentesi in prestito all'Edinburgh (foto) torna al Petrarca Rugby dove inizierà anche il percorso di allenatore con una giovanile o con la seconda squadra che milita in Serie A. Tre dovrebbero essere gli anni di contratto che lo legheranno alla maglia nera dei campioni d’Italia.

 

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Crac Rugby Viadana: assolto Antonio Zanichelli

Crac Rugby Viadana: assolto Antonio Zanichelli

Si chiude il processo sul fallimento del Rugby Viadana
Fallimento Rugby Viadana: finito sotto processo Antonio Zanichelli

Fallimento Rugby Viadana: finito sotto processo Antonio Zanichelli

Il Pubblico Ministero ha richiesto un anno e due mesi di reclusione
Le squadre scomparse dall’alto livello italiano negli ultimi 12 anni

Le squadre scomparse dall’alto livello italiano negli ultimi 12 anni

Ben 15 club nelle ultime 12 stagioni sono spariti dalla massima serie
Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Chiude la sua carriera con ben 410 punti a livello professionistico
Sitav Lyons battono Accademia 68-7 e vanno in Top12

Sitav Lyons battono Accademia 68-7 e vanno in Top12

La squadra piacentina conquista la finale di Serie A ed è promossa in Peroni Top12
Calvisano asfalta Valorugby, sesta finale consecutiva per i giallo-neri

Calvisano asfalta Valorugby, sesta finale consecutiva per i giallo-neri

Gli uomini di Brunello dominano nella ripresa e andranno a giocare l'89° finale del Campionato italiano di massima serie
Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Le dichiarazioni dai campi al termine della 21° giornata di Top12
Il Petrarca batte Valorugby nel posticipo domenicale

Il Petrarca batte Valorugby nel posticipo domenicale

I padovani vincono grazie ad una meta di Leaupepe

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato