16 giorni fa 07/01/2022 00:30

Paolo Pescetto lascia le Zebre per Colorno

I Lyons Piacenza presentano il nuovo pilone Francisco Minervino

Il Rugby Colorno si conferma regina del mercato di gennaio mettendo a segno un interessante innesto. Dopo l’arrivo di “Giant” Mtyanda, enorme seconda linea sudafricano alto 2 metri per 150 kg di peso, i Biancorossi annunciano l’arrivo di Paolo Pescetto dalle Zebre.

Il mediano di mischia genovese classe ’95 vanta 4 stagioni nella PROD2 francese con Narbonne e lo scudetto con Calvisano nel 2019. Quell’anno Pescetto fece registrare ben 320 punti marcati e la nomina di Man of the Match della finale. Finale vinta proprio contro il Rovigo di Casellato, il suo nuovo allenatore. Nell’anno e mezzo alle Zebre Rugby il numero 10 segna 43 punti in 10 partite tra Pro14 e Challenge Cup, sporadiche però le apparizioni di questa stagione.

 

"Sono molto felice e motivato dell'inizio di questa mia nuova avventura in Biancorosso — esordisce Paolo Pescetto —. Qui a Colorno ho notato immediatamente un ottimo spirito di squadra, il gruppo è ben affiatato. Io sono qui per ritrovare la gioia di giocare a rugby”.

Il Director of Rugby Biancorosso Stefano Romagnoli. "Paolo è sicuramente un ottima scelta per il nostro club, la sua esperienza e le sue qualità tecniche accrescono il valore della squadra. Sono sicuro sarà un valore aggiunto in prospettiva del girone di ritorno".

 

Sponda Lyons in settimana è stato annunciato un nuovo innesto, si tratta del 21enne pilone argentino Francisco Minervino.

Ex Pumitas Under 20 cresciuto a Buenos Aires nel Lujan Rugby Club, Minervino è in uscita dai Jaguares XV, franchigia argentina che prende parte alla Super Liga sudamericana. Dotato di un fisico compatto ma possente, con i suoi 121 kg distribuiti su 173 cm di altezza, Minervino va a rinforzare il lato sinistro della mischia piacentina dove dovrà giocarsela con il connazionale Romulo Acosta. Il Direttore Sportivo di Sitav Rugby Lyons Stefano Nucci ha commentato l’arrivo del nuovo pilone sinistro a Piacenza: “L’acquisizione di Minervino ha una motivazione sia tecnica che numerica: purtroppo il nostro Enrico Cafaro nel mese di dicembre ha dovuto sottoporsi a un intervento chirurgico alla spalla, lasciando un importante ‘buco’ nel reparto di prima linea”.

 

 

Risultati e classifica di Top10 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Stefano Delfrate

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Lyons Rugby: Il DS Nucci “fiducia ai nostri giocatori”

Lyons Rugby: Il DS Nucci “fiducia ai nostri giocatori”

“Stiamo regalando una stagione da sogno ai nostri tifosi”
Top10, parte il girone di ritorno

Top10, parte il girone di ritorno

Le formazioni della 10° giornata di campionato
Petrarca è campione d'inverno, clamoroso i Lyons battono Calvisano

Petrarca è campione d'inverno, clamoroso i Lyons battono Calvisano

Successo incredibile dei piacentini contro i calvini
Oggi in campo Calvisano e Petrarca per la nona giornata

Oggi in campo Calvisano e Petrarca per la nona giornata

Rinviati due match causa COVID 19, domani Valorugby-Colorno
Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Ampio successo dei calvini al Giulio Onesti
Le formazioni dei recuperi di Top10

Le formazioni dei recuperi di Top10

Sfida testa-coda tra Lazio e Calvisano
Top10: sabato al via i recuperi per Covid-19

Top10: sabato al via i recuperi per Covid-19

Lyons-Colorno e Lazio-Calvisano per la settima giornata, Mogliano-Rovigo la prima
Petrarca sempre più in alto, Lazio sempre più in basso

Petrarca sempre più in alto, Lazio sempre più in basso

Petrarca espugna Colorno, i Lyons la spuntano sulla Lazio

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato