1 mese fa 02/07/2021 02:08

Nick Scott nuovo Direttore Tecnico del Pesaro Rugby

L’inglese lascia Colorno per trasferirsi in giallo rosso

Nick Scott saluta Colorno dopo tre stagioni, si trasferirà al Pesaro Rugby, club di Serie A.

L’arrivo nel 2018 di una figura con la sua esperienza aveva sorpreso l’ambiente rugbystico italiano, lui che per anni è stato formatore degli allenatori della Rugby Football Union (federazione inglese). Al Rugby Colorno centra la promozione in massima serie nel maggio 2019 ricoprendo l’incarico di Director of Rugby occupandosi, oltre che della prima squadra e delle giovanili bianco rosse, di un programma di partnership con il club del territorio portando la filosofia di condivisione inglese.

 

Proprio a tal proposito abbiamo voluto chiedere il parere di un esterno ex RFU.

“In campo il rugby è lo stesso in Inghilterra come in Italia,  è come viene allenato e gestito che fa la differenza.  Le abilità dei giovani sono le stesse, mi preoccupo quando vedo che in Inghilterra gli errori sono visti come opportunità per crescere mentre in Italia gli errori vengono puniti. Questo crea un ambiente sportivo diverso”.

“Il rugby italiano ha molti punti di forza. Nei club che ho visitato ho percepito calore e un senso di famiglia molto più forte rispetto all’Inghilterra. Purtroppo ho notato uno spiacevole campanilismo nella mia permanenza in Italia  e sono convinto di una cosa: Il rugby italiano diventerà più forte solo quando tutti i club saranno più forti e le rivalità locali saranno messe da parte. A Colorno qualcosa è stato fatto e le attive collaborazioni con Valpolicella, Modena, Rugby Parma e Noceto ne sono la prova” puntualizza Nick Scott.

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

 

notizie correlate

Fiamme Oro: presentati sei nuovi arruolati nel gruppo

Fiamme Oro: presentati sei nuovi arruolati nel gruppo

Il programma delle amichevoli pre stagione dei cremisi
Edimburgo si rinforza con Boffelli e Moyano

Edimburgo si rinforza con Boffelli e Moyano

Campanello d'allarme acceso per Zebre e Benetton
Mogliano Rugby: 12 giocatori salutano il Quaggia

Mogliano Rugby: 12 giocatori salutano il Quaggia

Capitan Matteo Corazzi lascia Mogliano dopo 8 anni
Federico Mori saluta le Zebre, sarà un giocatore di Bordeaux!

Federico Mori saluta le Zebre, sarà un giocatore di Bordeaux!

Dopo Paolo Garbisi anche il centro classe ’00 approda in Top14
Rugby Viadana: arrivi e partenze in giallo nero

Rugby Viadana: arrivi e partenze in giallo nero

Saluta il capitano Andrea Denti, arrivano Modena e i fratelli Galliano
Nick Scott e la reazione della RFU al Covid-19

Nick Scott e la reazione della RFU al Covid-19

“Il rugby italiano deve collaborare per vincere questa guerra.”

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato