6 mesi fa 25/01/2021 16:20

Marco Bortolami prossimo capo allenatore del Benetton Rugby

Triennale per l’ex capitano della Nazionale alla prima esperienza da head coach

L’attuale allenatore della touche del Benetton Rugby, il 40enne ex capitano azzurro Marco Bortolami, è stato promosso capo allenator; incarico che ricoprirà da luglio sino al 30 giugno 2024.

 

Carriera internazionale:

Cresciuto nel Petrarca Rugby, nel 2004 si è trasferito per due stagioni in Francia, al Narbonne in Top 16, prima di essere ingaggiato dagli inglesi del Gloucester, militando per 4 anni in Premiership e ricoprendo anche il ruolo di capitano.

 

In Nazionale ha fatto il suo esordio nel 2001 contro la Namibia, un anno più tardi coach Kirwan lo ha nominato capitano dell’Italia, il capitano più giovane della storia dell’Italrugby (21 anni). In azzurro 112 caps, 12 Sei Nazioni e 3 Rugby World Cup (2003, 2007, 2011).

 

La carriera da allenatore di Marco Bortolami inizia nell’estate del 2016, appena un mese dopo il suo ritiro dal rugby giocato, quando viene scelto dal Benetton Rugby come assistant coach degli avanti.

 

“Marco in questi anni ha dimostrato di possedere la serietà e le capacità senza dimenticare l’importante know how internazionale per ricoprire il ruolo che abbiamo deciso di assegnarli” ha dichiarato il presidente Amerino Zatta.

“In questi anni Marco si è messo in mostra compiendo un notevole percorso di crescita, dimostrandosi un profilo altamente professionale, propositivo, in possesso delle giuste caratteristiche per essere il nostro nuovo head coach. Infine posso anticipare che al suo fianco costruiremo uno staff di assoluto valore composto da figure esperte che riusciranno a supportarlo al meglio” commenta il DS Antonio Pavanello.

Bortolami accoglie così il suo nuovo incarico: “Sono molto onorato della scelta da parte del club di affidarmi la responsabilità e concedermi l’opportunità di essere il prossimo capo allenatore. In questi cinque anni abbiamo imparato sia dalle cose che hanno funzionato bene che da quelle che hanno funzionato meno, soprattutto nelle ultime due stagioni. Quest’ultime rientrano comunque in situazioni che possiamo certamente controllare e pertanto non posso che essere fiducioso.”

 

 

Risultati di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino formazioni e statistiche 

 

 

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

notizie correlate

Andrea Masi e la filosofia da allenatore

Andrea Masi e la filosofia da allenatore

“Benetton ha una rosa molto ampia, ciò ci permette di alzare gli standard”
Benetton Rugby: I primi giorni del ciclo Marco Bortolami

Benetton Rugby: I primi giorni del ciclo Marco Bortolami

Coach Bortolami su obiettivi della nuova stagione, nuovo staff e rosa giocatori
Allenatori: quanto cambiano le panchine del Top10?

Allenatori: quanto cambiano le panchine del Top10?

Conferme e novità in massima serie di rugby
Alexandre Ruiz: da arbitro ad allenatore professionista in Top14

Alexandre Ruiz: da arbitro ad allenatore professionista in Top14

L’arbitro francese assumerà il ruolo di allenatore della difesa del Montpellier
Aldo Birchall allenatore in Russia

Aldo Birchall allenatore in Russia

Il coach italiano racconta le sue prime settimane nello staff del CSKA Rugby di Mosca
British Lions: presentato il nuovo staff tecnico per il Tour 2021

British Lions: presentato il nuovo staff tecnico per il Tour 2021

Tre nuovi allenatori con Warren Gatland per il Tour in Sudafrica
Andrea Masi vice allenatore del Benetton Rugby

Andrea Masi vice allenatore del Benetton Rugby

“Sono felicissimo di tornare in Italia”
Paul Gustard e l’assetto difensivo della Benetton Treviso

Paul Gustard e l’assetto difensivo della Benetton Treviso

“La mentalità deve essere chiara, sarà importante guadagnare metri in ogni punto d’incontro”

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato