8 mesi fa 03/07/2019 09:52

James O’Connor molla Sale e Cheika sorride in vista dei mondiali

L’ala australiana accetta la rescissione del contratto per poter avere speranze mondiali

James O’Connor, 177cm x 84kg, ha preso una decisione importante per il suo futuro avvicinandosi sempre di più a Michael Cheika e ai Wallabies che partiranno per il Giappone per svolgere la Rugby World Cup. L’ala, a questo punto ex Sharks, ha “solamente” 48 caps con la nazionale australiana e ricordiamo che soltanto chi ha raggiunto 60 caps può giocare per un club europeo per indossare la maglia gialla.

Facendo questo grande passo O’Connor ha già firmato un accordo con la federazione australiana, ma per ora nessun club si è fatto avanti. Nel suo passato ha vestito maglie di Western Force (club non più presente nel campionato che lega le nazioni dell’emisfero sud), Rebels e Reds, con gli ultimi che sembrano i più papabili per un suo ritorno nel Super Rugby. 

L’ala, che in due anni ha totalizzato 31 presenze ai Sale Sharks, ha anche rilasciato alcune dichiarazioni: 

"Mi hanno preso quando avevo bisogno di una nuova possibilità e a Manchester, mi è stata data una base per farlo. Sarò per sempre grato a Steve Diamond, a tutti i giocatori e gli allenatori, e ai fan di Sale Sharks che mi hanno aiutato nel mio viaggio per tornare a pieno regime nel periodo più difficile della mia vita. È stato un onore rappresentare il club e vorrei ringraziarvi ancora. Il club è in un'ottima posizione e ha fatto delle ottime aggiunte alla squadra durante l’estate. Auguro agli Sharks un successo per il futuro “.

notizie correlate

Mark Ella: il futuro del rugby è nell’emisfero sud

Mark Ella: il futuro del rugby è nell’emisfero sud

Ella non è un fan del Sei Nazioni e lancia un messaggio all’Italia: “meno Francia, più Nuova Zelanda e Sudafrica”.
Risse e violenza domestica nel passato di Rowan Baxter

Risse e violenza domestica nel passato di Rowan Baxter

Problemi nel controllare la rabbia e violenza domestica per il campione della NRL che ha assassinato moglie e figli
Rugbysta neozelandese uccide moglie e figli, poi si toglie la vita

Rugbysta neozelandese uccide moglie e figli, poi si toglie la vita

Il corpo di Rowan Baxter, della moglie e delle tre figlie è stato trovato in un'auto
Sydney 7s, le Fiji battono il Sudafrica in finale

Sydney 7s, le Fiji battono il Sudafrica in finale

Gli isolani si aggiudicano la quarta tappa delle World Series. Quarto successo per le Black Ferns
Israel Folau giocherà nel Super League

Israel Folau giocherà nel Super League

L'ex Wallabies ha firmato un contratto con i Catalans Dragons, squadra di rugby league
Harry Potter esordirà nel Super Rugby!

Harry Potter esordirà nel Super Rugby!

L'omonimo del maghetto, interpretato da Daniel Radcliffe, scenderà in campo nel Super Rugby
Incendi in Australia, i Brumbies cambiano sede

Incendi in Australia, i Brumbies cambiano sede

La qualità dell'aria è diventata difficile da gestire, la squadra lascia Canberra e si sposta sulla costa
Incendi in Australia, colpito l'ex pilone Al Baxter

Incendi in Australia, colpito l'ex pilone Al Baxter

L'ex giocatore dei Wallabies costretto a rifugiarsi in spiaggia con la famiglia

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato